This page has moved to a new address.

Canale Otturato, Ecco Perché le Strade di Cuma si Allagano: Cittadini in Pericolo Quando Piove - VIDEO

Freebacoli: Canale Otturato, Ecco Perché le Strade di Cuma si Allagano: Cittadini in Pericolo Quando Piove - VIDEO

martedì 6 marzo 2012

Canale Otturato, Ecco Perché le Strade di Cuma si Allagano: Cittadini in Pericolo Quando Piove - VIDEO

canale Canale otturato da fanghiglia ed erbacce, messa in pericolo l’incolumità dei cittadini: il comune non sollecita il Genio Civile per la pulizia del canale di via Cuma.

Subito dopo un sopralluogo effettuato nella mattinata di ieri, e dopo le promesse d'interessamento enunciate in consiglio comunale per problematiche presenti in prossimità di via Cupa della Torretta in Cuma, la cittadinanza adesso chiede l’intervento del Genio Civile della Provincia di Napoli affinché si provveda al ripristino della normalità perduta.

E’ disarmante lo stato di degrado presso all’interno del vasto e voluminoso canale pluviale, all'aperto, stante nei pressi dell’abbandonato campo di calcio di Cuma, e che giunge, dopo essere passato per una vasca di decantazione, all'interno del lago Fusaro.

“Se il canale non funziona e non è liberato dai rifiuti, a farne le spese sono tutti i cittadini che sono costretti a dover attraversare un fiume in piena su via Cuma, quando piove. Sono sempre più numerosi e diffusi gli allagamenti lungo le principali arterie comunali, ed in particolare nei pressi della trafficata via Cuma e di via Cupa della Torretta”.


“Questi sono determinati, in gran parte, dal mancato deflusso delle acque piovane all’interno delle caditoie e feritoie, poste ai margini delle strade locali, troppo spesso ricoperte da spesse patine di fogliame e di detriti – continua l’ennesima denuncia sottoscritta dai cittadini e protocollata al Comune – Per questo motivo, constatata l’importanza, per un veloce e migliore deflusso delle stesse acque piovane, rivestita dal canale a cielo aperto presente da decenni ai margini del punto d’incontro tra via Cuma e via Cupa della Torretta, chiediamo quanto prima l’intervento delle autorità competenti affinché si provveda quanto prima alla risoluzione del problema”.

Dal sopralluogo tecnico, nonché dal video sottostante, si nota la presenza in zona di una copiosa quantità di detriti e sterpaglie presenti lungo l’intero percorso del canale presente in via Cuma e da circa tre anni abbandonato a se stesso.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , , , ,

1 Commenti:

Alle 7 marzo 2012 10:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Assunta Costanzo
TANT CHESS' E'..............

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page