This page has moved to a new address.

“Io Conto?”, Freebacoli Spiega il Bilancio ai Cittadini: Parola a Marco Di Meo e Domenico Mazzella - VIDEO

Freebacoli: “Io Conto?”, Freebacoli Spiega il Bilancio ai Cittadini: Parola a Marco Di Meo e Domenico Mazzella - VIDEO

giovedì 8 marzo 2012

“Io Conto?”, Freebacoli Spiega il Bilancio ai Cittadini: Parola a Marco Di Meo e Domenico Mazzella - VIDEO

image Un’assemblea pubblica per illustrare alla città il bilancio comunale e le proposte promosse dall’associazione: Freebacoli presenta le proprie idee, mostrando documenti ed atti ufficiali utili per comprendere la drammaticità delle casse dell’ente comunale.
Sono stati numerosi e dettagliati gli interventi che, lo scorso 1 Marzo, si sono susseguiti all’interno dell’Oratorio della Chiesa di San Gioacchino dove si è tenuta l’assemblea “Io Conto?”.
Si ripropongono pertanto di seguito i primi video dell’incontro, molto partecipato, tenuto da marco Di Meo e Domenico Mazzella i quali hanno introdotto i lavori dell’assemblea e illustrato i tratti peculiari del bilancio comunale.
Intervento Marco Di Meo
“Non Molliamo, Chi Resta Deve Combattere”

Intervento Domenico Mazzella 1
“Ecco le Principali Voci del Bilancio”

Intervento Domenico Mazzella 2
”Il Comune Spende 13 Milioni per il Personale”

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , ,

1 Commenti:

Alle 9 marzo 2012 01:10 , Anonymous Anonimo ha detto...

Perchè non dite di quanti pochi comunali lavorano? E di quanti-tanti/troppi- fanno il nulla!!! Iniziamo con il tagliare gli stipendi ai non-lavoratori della nostra amministrazione pubblica! Basterebbe entrare negli uffici a mezzogiorno e fare l'appello dei presenti e controllare il lavoro svolto! Una maestrina puó fare questo controllo, altro che autorità!

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page