This page has moved to a new address.

PM Indaga sull'Abusivismo a Bacoli, Sospesi Due Dipendenti Comunali: C'è Anche un Vigile Urbano

Freebacoli: PM Indaga sull'Abusivismo a Bacoli, Sospesi Due Dipendenti Comunali: C'è Anche un Vigile Urbano

giovedì 8 marzo 2012

PM Indaga sull'Abusivismo a Bacoli, Sospesi Due Dipendenti Comunali: C'è Anche un Vigile Urbano

L'ennesimo caso di abusivismo edilizio scuote il Municipio: pubblico ministero ordina la sospensione temporanea dall'incarico per due dipendenti comunali. Per loro, sessanta giorni di allontanamento forzato dai propri abitudinari uffici di lavoro per evitare possibili inquinamenti di prove.

Giunge come un fulmine inaspettato la notizia diffusa già ieri pomeriggio presso gli uffici comunali e che rappresenta un vero e proprio scossone per la macchina amministrativa locale. Una posizione durissima, quella del pm, che fa riferimento ad uno dei tanti casi di abusivismo edilizio presenti su terriorio bacolese, e che punta il dito contro due dipendenti pubblici dislocati in differenti settori.

Uno da anni in servizio presso l'Ufficio Tecnico Comunale, l'altro da tempo in attività come vigile urbano presso il Comando di Polizia Municipale attualmente guidato dalla comandante Marialba Leone.

La Vicenda

Entrambi impegnati in attività di controllo e di repressione dell'abusivismo edilizio locale, risultano, secondo le prime indiscrezioni a cui seguirà nei prossimi giorni un'apposita delibera di giunta comunale, invischiati in una vicenda avvenuta nell'estate del 2006 quando la coppia, per attività di monitoraggio, si recava presso uno dei principali locali dell'area di Miseno-Miliscola.

Giunti sul posto, ed evidenziate una serie di incongruenze urbanistiche di alcuni manufatti all'epoca esistenti, i due, a detta dell'ipotesi accusatoria e di una serie di testimonianze di parte, avrebbero omesso di trascrivere nel verbale di constatazione dei luoghi anche la presenza di una struttura, del tutto abusiva, utilizzata dal ristorante della litoranea per svolgere cerimonie in esterna.

Anche se, a detta di altri testimoni muniti di foto e video, all'epoca dei controlli effettuati dai tecnici del Comune, la struttura abusiva (tutt'oggi esistente e che rappresenta un chiaro esempio di abuso speculativo) no era ancora presente, sostituita da una lunga serie di grossi ombrelloni.

Locale di Parenti di un Consigliere PDL: Abusi in Area Centro Ittico

Tra le altre cose il locale interessato dalla vicenda, particolarmente frequentato dalla cittadinanza e noto agli organi di controllo, s'erge direttamente su suolo del Centro Ittico Campano, ente sempre più vessato dalla speculazione urbanistica, politica e monetaria di pochi.

In più il proprietario, concessionario del terreno pubblico su cui s'ergono le strutture, è legato da rapporti di parentela con uno dei consiglieri comunali, attualmente in carica e sostenitore del sindaco Ermanno Schiano, più votati tra le fila del Popolo della Libertà.

Il Dramma degli Abusi Speculativi

Una vicenda paticolarmente complessa, e ricca di chiaro-scuri, che di certo riporta nuovamente alla ribalta (qualora ce ne fosse stato ancora bisogno), la drammatica realtà dell'abusivismo edilizio in terra cittadina. Lì dove, mentre si demoliscono con soldi comunali i cosidetti "abusi di necessità", si palesa inesorabilmente una massa abnorme di abusi speculativi. 

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

47 Commenti:

Alle 8 marzo 2012 22:56 , Anonymous ciccioformaggio ha detto...

si ma chi sono i dipendenti comunali sospesi? perchè non fate mai i nomi? e che cazzo!!!

 
Alle 8 marzo 2012 22:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giuseppe Di Meo
vanno a rompere le scatole a famiglie che hanno bisogno e a quelle persone che si allargano con i locali no che schifooooooooo

 
Alle 8 marzo 2012 23:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

Procolo Conte
e ora che succede...........................................?

 
Alle 8 marzo 2012 23:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gianluca Carannante
in galeraaaaaa pezzi di merdaaaa!!!!

 
Alle 8 marzo 2012 23:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma il dipendente dell' ufficio tecnico insieme a un vigile urbano non hanno indetto alcuni giorni fa presso la parrocchia della chiesa di via Roma un assemblea pubblica su corretto modo di amministrare il comune di Bacoli?
Alla faccia dell' onesta! ma stiamo veramente dando i numeri?
E intanto tra chiacchiere e arruobbi vari il paese và a picco.

 
Alle 8 marzo 2012 23:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

Miriam Barone
Che schifo !!!!! Guarda caso , solo adesso se ne stanno rendendo conto !!!!

 
Alle 9 marzo 2012 00:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Prima di scrivere! Informatevi sulla veritá! Abusi?! Due ombrelloni?! Guardate gli scempi reali che vi circondano piuttosto che dare 'informazioni' falsate!

 
Alle 9 marzo 2012 00:38 , Anonymous CICCIOFORMAGGIO ha detto...

VOGLIAMO I NOMI !!!

 
Alle 9 marzo 2012 00:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sospesi?! Ma dove le trovate queste assurditá! Dovrebbero denunciarvi per ingiurie!!! Informazione libera, per favore!!!

 
Alle 9 marzo 2012 00:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sessanta giorni di allontanamento? Ma chi vi paga per dire tali menzogne?

 
Alle 9 marzo 2012 00:47 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma perchè non scrivete dei veri abusi? ....E di persone disoneste? Invece di dare notizie incorette e pilotate? Coraggio dite i veri ABUSI ed i nomi di persone DISONESTE! E non sporcate il nome di quelle poche persone integre all'interno del Vostro Comune! Vergogna!!!

 
Alle 9 marzo 2012 00:49 , Anonymous Anonimo ha detto...

Perché farebbero ridere!!!

 
Alle 9 marzo 2012 00:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

Prima di sparare Informati sulla verità dei fatti!!! Molto falsati da questo tipo d'informazione!!!

 
Alle 9 marzo 2012 08:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

Raffaele Cardamuro
E solo un ago nel pagliaio!!!!

 
Alle 9 marzo 2012 08:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

Capuano Angela
Finalmente

 
Alle 9 marzo 2012 10:21 , Anonymous Anonimo ha detto...

questi commenti di dissenso saranno o di altri vigili corrotti o di qualche proprietario di ristorante o lido con abusi da nascondere.
Tutti in galera,avete compromesso il futuro di generazioni,fosse per me metterei di nuovo all asta tutti i beni del centro ittico e metterei fuori tutti quelli che lo usano da SECOLI senza pagare tasse.
BACOLI AGLI ONESTI

 
Alle 9 marzo 2012 10:24 , Anonymous Anonimo ha detto...

Le famiglie che hanno veramente bisogno non hanno i soldi per costruire le case con tutte le spese a controno

 
Alle 9 marzo 2012 10:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

il famoso locale oltre ad essere abusivo è anche evasore fiscale. Provate ad andare a pagare col bancomat o carta di credito vi dirà che il POS non funziona o non ha linea. Ma poichè non sta a parlare con i fessi l'ho sgamato alla grande e mi sono fatto fare la ricevuta. Ricordate che chi evade non paga oltre all'irpef, l'addizionale comunale con evidenti mancati introiti per il comune e con servizi scadenti, anzi inesistenti

 
Alle 9 marzo 2012 11:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Spero che userete lo stesso strombazzamento quando sarà dimostrata l'innocenza dei dipendenti comunali e non ci vorrà molto.

 
Alle 9 marzo 2012 11:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

Scusate l'OT. Stasera vorrei mangiare una buona pizza. Che dite il Mistral a Miliscola come la fa? Buona?

Francesco Salemme

 
Alle 9 marzo 2012 11:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

ho saputo i nomi dei personaggi coinvolti e quindi condivido la scelta di freebacoli di non nominare almeno uno di queste persone che sicuramente saprà smentire con i fatti queste cose.
vincenzo

 
Alle 9 marzo 2012 11:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciao anonimo, non voglio commentartima dico solo una cosa
firmati prima di giudicare l'opera degli altri
pasquale d.

 
Alle 9 marzo 2012 12:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma i nomi perché c'è bisogno di dirli a dire la verità c'è bisogno solo d'incrementarli o no ???,???

 
Alle 9 marzo 2012 12:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

condivido...

 
Alle 9 marzo 2012 14:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

anonimi ma siete di bacoli ? tutto sto casino x due ombrelloni precari, sottoposti alla strada e immersi nella vegetazione. impatto ambientale zero. solo perche questi discraziati hanno un fratello in politica?siate seri. ma quando girate intorno al lago (intero ed esterno )i veri scempi che rovinano l'estetica del paese non se ne parla.o di strutture che pur avendo autorizzazioni stagionali restano inpiedi tutto l'anno per non parlare delle casevecchie silenzio tombale.

 
Alle 9 marzo 2012 18:41 , Anonymous Anonimo ha detto...

Scusate ma la curva non è abusiva??? Adesso chi controlla quei lavori????

 
Alle 9 marzo 2012 23:06 , Anonymous Anonimo ha detto...

Condivido!!! Tutto quest'articolo per due gazebi! Chi non ha messo in giardino un gazebo senza chiedere la licenza 'edilizia'?!

 
Alle 10 marzo 2012 05:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

CI SONO GLI SCEMPI E CI SONO GLI SCEMPI, si tolgono gli scempi ed e' abusivo, si chiede il permesso x togliere gli scempi e non lo danno.che tarantella.
basta investire in questo paese di merda arrivederci.

 
Alle 10 marzo 2012 09:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

anonimo della pizza!.....tu che vuoi sapere dove si mangia una buona pizza..............metti le mani in SACCOCCIA SE HAI I CO........AFFITTATI UN TERRENO DEL C.I.C.ED INVESTI CENTINAIA DI MIGLIAGLIA DI EURI X POI VEDERE SE TRA IL COMUNE ED IL GOVERNO TI RIMANE QUALCOSA X COMPRARTI LA CARTA PER PULIRTI IL C.............PAGANDO SE TI VA BENE UN PIGIONE ESORBITANTE X UN QUALCOSA DI ABUSIVO.
COME AL SOLITO PARLATE XRCHE AVETE FIATO AI POLMONI,PUNTARE IL DITO ACCUSARE SENZA SAPERE LA DIFFICOLTA DI CHI INVESTE E DA C..........................................NI.ARRIARRIVEDERCI bACOLI FORSE CI VEDREMO IN VACANZA.INVE STIRE A MAI PIU'.

 
Alle 10 marzo 2012 13:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma giusto per sapere...ma perchè al comune lavorano ancora persone integre????????...io pensavo appartenessero tutti a una specie estinta molti decenni fa.

Firmato: Un cittadino molto disgustato da Bacoli e dai bacolesi.

 
Alle 10 marzo 2012 13:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

signor anonimo,
quindi per lei investire a Bacoli vuol dire essere disonesti??Forse al posto dell' arrivederci sarebbe meglio un addio, sperando che le persone che la pensano così siano davvero molto poche sulla faccia del pianeta.

 
Alle 10 marzo 2012 13:50 , Anonymous Anonimo ha detto...

Anonimo delle 12,37 perche non ti firmi come ho fatto io. Io, se investo, se lavoro, se produco lo faccio nella piena legalità, a differenza di qualcun altro a quanto vedo. Non è che il fatto di pagare un pigione alto al Comune o al Governo come scrivi tu, mi consente di commettere reati o fare illegalità.
A proposito se lasci Bacoli per un altro luogo, controlla se anche li esiste un codice penale che punisce chi commette abusi, potresti ritrovarti nella stessa situazione.

Francesco Salemme

 
Alle 10 marzo 2012 19:49 , Anonymous Anonimo ha detto...

infatti soprattutto unooooooooooo.........
marta ranieri

 
Alle 11 marzo 2012 06:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

caro 4.50 vedi molto male... assai,gente come te sta rovinando questo paese!!!!!gente che x guadagnare deve dipendere da chi investe,ho x caso sei uno di quei dipendenti comunali che si fanno strisciare la carta e' va lavura x c...................zi suoi?????????????????????

 
Alle 11 marzo 2012 06:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

4.26 NO CARO I DISONESTI SONO QUELLI CHE X FAR SI CHE TU INVESTI DEVONO METTERCI LE MANI ANCHE LORO SENZA FARE NOMIIIII.
X QUESTO E' IMPOSSIBILE

 
Alle 11 marzo 2012 13:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mi hai convinto caro anonimo. Meglio delinquere allora.

Francesco salemme

 
Alle 11 marzo 2012 18:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

Condivido...

 
Alle 11 marzo 2012 18:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Famiglie che pensano di essere piú furbe o piú protette di chi legalmente è costretto a pagare un affitto!?!?!?

 
Alle 11 marzo 2012 18:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ed io ti dico LiberA Informazione Libera! Ed informativa!

 
Alle 11 marzo 2012 18:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

Un cittadino deluso da questo tipo d'informazione ti risponde che Esistono e spesso vengono infamate dai Corrotti che continuano a fare i fatti loro indisturbati!

 
Alle 12 marzo 2012 03:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

3.31 di che ..........ma va a lavorare imbecill.....................

 
Alle 12 marzo 2012 21:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

giusto rispondiamo a questa malavita con una rivolta ma una buona!!!!!!!!!!!!!!

 
Alle 12 marzo 2012 22:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

perchè non si dice chi sono ?? nome e cognomi vogliamo!

 
Alle 13 marzo 2012 23:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

Al momento lavoro per due aziende della Campania... E continuo a specializzarmi nel mio campo perchè non si smette mai di imparare.. e perseguire le proprie passioni. Piuttosto esprimi le tue opinioni basate su fatti anzichè offendere gratuitamente! Chi rovina il paese in cui viviamo sono proprio le persone che parlano del nulla e senza cognizine di causa!

 
Alle 13 marzo 2012 23:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma prima di scrivere informatevi sui fatti! FaTTi e non parole su un pezzo di carta .... Sembrate un gregge di pecore al servizio della falsa politica e di notizie parziali!

 
Alle 14 marzo 2012 13:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

Come al solito si additano solo piccoli abusi che non sussistono e si coinvolgono integri lavoratori! Mai si vanno a colpire i veri delinquenti? Indagassero sugli abusi edilizi speculativi di grandi opere in cemento sulle spiaggie o in terre demaniali proprio lí tra Miseno e Miliscola, oppure di case in mattoni sorte come funghi in una notte grazie a ditte fantasme, oppure di scarichi fognari illegali in mare e laghi! Ed invece questi non vengono mai toccati! Guardacaso vanno a incolpare chi si batte per la legalitá! Non sará che i promotori della legalitá davano fastidio a qualcuno?

 
Alle 28 marzo 2012 17:44 , Anonymous Anonimo ha detto...

NON SOLO QUESTI,ci sono vigili che aprono locali di massaggi a via cerillo,un'altro porta la moglie a cantare in TV,alcuni giocatori incalliti,altri molestatori di ragazze,molti altri ruffiani e scansafatiche,e l'altro che ha la scuola guida fianco al Comune,impiegati che girano per i negozi e nei bar vanno a casa e tornano con motorini vari,altri sonnecchiano e fanno finta di saper usare un pc,assessori e consiglieri che cercano l'ombra nella villa,un comune rinomato per la bella vita,vero Sindaco?che bell'insegnamento di civico è proprio un decoro e lustro al BEL PAESE.

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page