This page has moved to a new address.

SOS Rifiuti in Campania, Stefano Caldoro Parla Chiaro: “Voglio una Discarica nei Campi Flegrei” - VIDEO TGR

Freebacoli: SOS Rifiuti in Campania, Stefano Caldoro Parla Chiaro: “Voglio una Discarica nei Campi Flegrei” - VIDEO TGR

martedì 3 aprile 2012

SOS Rifiuti in Campania, Stefano Caldoro Parla Chiaro: “Voglio una Discarica nei Campi Flegrei” - VIDEO TGR

image Problema rifiuti ancora impellente nella Provincia di Napoli: la Regione incalza i Comuni flegrei nella ricerca di una cava dove poter sversare i rifiuti.

E’ asfissiante il pressing portato avanti in questi giorni direttamente dal governatore della Regione Campania Stefano Caldoro che, così come evidenziato da un servizio del TGR Campania andato in onda domenica scorsa, chiedere al sindaco di Quarto di individuare un invaso alternativo a quello del Castagnaro.

Una posizione incondivisibile, quella del rappresentante del PdL, che lascia sulle spine i 150mila cittadini dell’area flegrea che, in ogni caso, dopo le proteste contro l’apertura della cava al Castagnaro, sono pronti a scendere in piazza per rivendicare il proprio diritto alla salute ed alla vita.

Le discariche d’altronde, così come ampiamente dimostrato dai comitati civici da anni in lotta, non possono essere una soluzione ad una problematica in cui l’unico freno possibile può essere quello di una raccolta differenziata spinta e di qualità, ed un piano di riutilizzo e riciclo del rifiuto capace di trasformare la materia “di scarto”, da semplice rifiuto a risorsa.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

14 Commenti:

Alle 3 aprile 2012 09:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

Caldoro vuola la discarica?
bene, jess a casa e MO VENGO

 
Alle 3 aprile 2012 09:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma ha ragione Caldoro....i rifiuti liquidi vanno a mare e quindi hanno risolto...manca adesso un posto dove sversare i rifiuti solidi...e quale posto migliore di campi flegrei???? Ma si!!!!!!!!!!!!Tanto siamo abituati a stare nella merda...non fateci perdere l'abitudine e il gusto

 
Alle 3 aprile 2012 11:35 , Anonymous Massimo ha detto...

Il problema è sempre lo stesso: la filosofia del "chiagne e futt"... Tra tutti colori che adesso piagnucolano perchè vogliono fare la raccolta differenziata... ci sono sicuramente quelli che appena possono, fanno il lancio del sacchetto dalla propria auto. Basta fare un giro e vedere in quanti punti, ci sono sversamenti illegali, opera di cittadini trogloditi. Ci vuole sì la raccolta differenziata, ma bisognerebbe innanzitutto inculcare nella gente un po' di sensi civico.

 
Alle 3 aprile 2012 14:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

bravo....come il senso civico di aprire il depuratore e buttare a mare...e come il senso civico di nascondere rifiuti tossici sottoterra,come il senso civico di tenere i nostri tesori archeologici in condizioni pietose...e chi piu ne può più ne metta...

 
Alle 3 aprile 2012 17:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ringraziamo ancora una volta tutti quelli che hanno ceduto alle promesse di Berlusca che scendeva trionfante alla mostra d'oltremare accosto da bus e bandiere, complimenti pdlini flegrei questo vi meritate... io a tal proposto andrei a chiedere riguardo queste dichiarazioni cosa ne pensano Ian e Rus... loro han fatto votare sta....

 
Alle 3 aprile 2012 18:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

...ma vi rendete conto di cosa permettiamo a questo S...... di Caldoro ? ...mai ho visto la Ferrovia Cumana .."Chiudere" ...mai così in basso in tutti i servizi pubblici e Lui quali sacrifici ha fatto ? .....sendere in piazza è il minimo che si possa fare ....

 
Alle 3 aprile 2012 18:16 , Anonymous Anonimo ha detto...

''chiagne e futt"... ESPRESSIONE TIPICA DI UN RACCOMANDATO CHE PUR DI AVERE FAVORI, SI ACCONTENTA DI STARE NELLA MERDA PIù NERA.....parli di raccolta differenziata, ma guardati intorno e vedi lo schifo che c'è ..sicuramente non è il bacolese che lo ha creato ma chi sostieni tu..

 
Alle 4 aprile 2012 13:17 , Anonymous Massimo ha detto...

Caro Anonimo, io non sostengo proprio nessuno, e se parlo di raccolta differenziata, è proprio perchè mi sono guardato intorno e vedo lo schifo che c'è. Quando parlo di "chiagne e futt" mi riferisco a quelle persone che si piangono addosso, ma che appena possono cercano di trarre vantaggio dai comportamenti più disdicevoli (vedi il "lancio del sacchetto" dall'auto" perchè si parlava del problema rifiuti). Per il resto non sono neanche raccomandato e non ho mai chiesto favori a nessuno... forse è per questo che ho perso il lavoro a 40 anni. Prima di parlare, cerca di riflettere, forse dietro le parole che leggi c'è una persona che la pensa proprio come te...

 
Alle 4 aprile 2012 14:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Se un popolo si volesse veramente lamentare per le condizioni di vita che ci circondano ci vorrebbe veramente molto meno della discarica. I BACOLESI (di cui faccio parte) SONO INDIFFERENTI A TUTTO!!!! CAPITO?! A TUTTO

 
Alle 4 aprile 2012 17:06 , Anonymous Anonimo ha detto...

i lanci del sacchetto...li fanno dappertutto..la raccolta differenziata funziona e vedo che la gente si impegna al massimo per far si che tutto proceda bene...che poi la differenziata diventa indifferenziata per mano di chi gestisce questo male affare..questo lo sappiamo...io credo che nella gente non manca il senso civico...il senso civico manca da chi ci gestisce....e vediamo i risultati...mi fa piacere che la pensi come me...anche perchè pensare diversamente significherebbe avere il prosciutto sugli occhi...il nostro paese va in malora proprio perchè manca il senso civico di quelli che dovrebbero dare l'esempio, e invece i risultati sono disastrosi...

 
Alle 4 aprile 2012 17:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

Fortunato Flavio Ciliberto
Amo i campi Flegrei, ci sono nato ma... Guagiu', parliamoci chiaro: io non li voglio, tu non li voui, lui non li vuole, lei neppure; l'inceneritore non va bene, quello e questo neppure... ma come dissi già una volta: 'a munnezza ce stà! Che ne facimmo? Tutti dicono no, nessuno propone una soluzione fattibile, neppure quella tipo "ignuno se tene 'a munnezza suoja"... insomma, dire no e basta mi ha un po' rotto... Non è meglio che ogni area abbia la sua discarica e se la gestisca tra mille attenzioni a non fare eco-danni? se così non va bene, allora ci devono stare comuni che si devono far carico delle discariche di macroaree e fare attenzione che la cosa venga fatta con tutti i crismi legali ed ecologici. altrimenti non è una protesta, ma un capriccio e una sega mentale
E attenti ano fare illazioni sul mio colore politico o sul fatto che io ora viva a nord... Ai campi flegrei, non solo ho casa, ma ci sono attaccato molto più di mille tra voi che ci abitano 366 giorni all'anno e lo dimostro arrivando lì e riportandomi i sacchetti della munnezza al nord, ad esempio...

 
Alle 4 aprile 2012 17:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Francesco Escalona
Caro Fortunato Flavio. Questa discarica è fatta per "caricare" nei Campi Flegrei rifiuti "storici" prodotti altrove. La soluzione c'è. E' il rifiuto 0. I campi Fòlegrei sono n grado di realizzarla. E forse non sai che si beccano tutti i reflui di Napoli ovest, spesso non depurati. Quindi, visto che ami tanto questa terra, ti prego di informarti un pò meglio.

 
Alle 4 aprile 2012 17:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Fortunato Flavio Ciliberto
Non ci siamo capiti... Questo lo so e non sono contro di voi... fare zero rifiuti è il mio sogno... solo che una soluzione va trovata ANCHE per i rifiuti che già ci sono... se ce ne facciamo TUTTI un po' carico, forse il problema lo risolviamo prima. il problema non sono i rifiuti e da dove vengono, ma come vengono gestiti, messi in sicurezza, riciclati in modo da produrre ricchezza. Su questo il nostro Paese è un po' indietro (credimi, un po' di informazione ce l'ho) e mi piacerebbe molto se le "nostre parti" fossero all'avanguardia piuttosto che dire solo no... Non voglio a tutti i costi una discarica nai Campi flegrei, ma vorrei proposte alternative articolate e non slogan o utopie. Scusate, ma sono proprio le proposte articolate che non ho visto. io sarei il primo a dire no a Caldoro, ma bisogna dirgli, dargli un'alternativa percorribile.

 
Alle 6 aprile 2012 20:50 , Anonymous Anonimo ha detto...

Se i rifiuti li portassero a Giugliano? We tutti d'accordo tanto for adda casa mia sta tutto bene. Sacrifici per tutti, io direi di buttarli nel lago di Bacoli.

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page