This page has moved to a new address.

Solidarietà a Parisi, Centinaia di Messaggi sul Web: La Notizia è Anche in TV

Freebacoli: Solidarietà a Parisi, Centinaia di Messaggi sul Web: La Notizia è Anche in TV

lunedì 2 luglio 2012

Solidarietà a Parisi, Centinaia di Messaggi sul Web: La Notizia è Anche in TV

E' stata seguita da un eco mediatico incredibile, la notizia dell' incendio doloso provocato all' autovettura di Alessandro Parisi alle 3:00 del mattino di Mercoledì scorso 27 Giugno, punta di diamante, come più volte ripetuto, della nostra Redazione nonchè palese attivista sociale del comprensorio bacolese. 

Un episodio che non ha precedenti, e che proprio per questo ha sconvolto l'immaginario collettivo il quale prima d'ora forse non immaginava nemmeno che nel nostro comune ci si potesse scagliare violentemente con un simile atto intimidatorio di stampo criminale contro chi ha idee politiche diverse sulla gestione del Bene Comune. 

Alessandro Parisi, che si è detto sin da subito, fermo, deciso e più agguerrito di prima ad andare avanti, non ha mostrato alcun intenzione di retrocedere con l'azione di denuncia svolta sin'ora insieme a questa Redazione nonchè ad altre Associazioni locali come "Amici di Miseno" ," Comitato per la Salvaguardia della Salute Pubblica" e "Poggio Pulito".

Centinaia di Messaggi di Solidarietà

Altrettanto impressionanti sono poi i numerosissimi commenti di solidarietà arrivati a questo Blog in risposta all' Articolo che per primo, ne dava la sconvolgente notizia ( leggilo a questo LINK http://www.freebacoli.blogspot.it/2012/06/incendiata-auto-di-alessandro-parisi.html ) nonchè alla casella di posta elettronica del diretto interessato, il quale nella giornata di Mercoledì scorso ha ricevuto diverse telefonate oltre che dai concittadini anche da parte di esponenti delle Forze dell' Ordine, politici regionali e Giornalisti.

Ma se da un lato, l'era della tecnologia, ha permesso in poche ore ad una marea di persone di mostrare la propria vicinanza ad un concittadino che aveva subito un gesto così infame e vigliacco, dall'altro lato bisogna ammettere che poche sono state le partecipazioni al Consiglio Comunale tenutosi in quella stessa giornata alle ore 20:00, presso la Sala Ostrichina del Parco Vanvitelliano del Fusaro.

Servizio TV da Ischia di Gennaro Savio



Trasformare le Parole in Cittadinanza Attiva

Sebbene i ragazzi di Freebacoli abbiano effettuato diversi "giri di megafonate" per il paese al grido di " MOSTRIAMO LA NOSTRA SOLIDARIETA' AD ALESSANDRO PARISI...UNITI SI PUO' VINCERE CONTRO L'OMERTA' DI QUESTO PAESE", onde coinvolgere quante più persone possibili all' Assise Pubblica, quest'ultima si è registrata fra le meno "sentite e partecipate" dalla popolazione.

Come se poi, in un paese come il nostro, dove gli "inciuci" più disparati volano di finestra in finestra, attraversando mura e contrade, fosse necessario mettere al corrente di un fatto così eclatante con l'ausilio di un mero ed insignificante megafono.

Ed è proprio per questo che sentiamo l'urgenza di organizzare una Manifestazione per la Legalità che speriamo sia presenziata anche dal sindaco Ermanno Schiano nonchè da TUTTI quegli esponenti di Maggioranza ( e di Opposizione ) che tanto hanno sviolinato sostegno morale ad Alessandro Parisi in sede di Consiglio ma che poi lo hanno inesorabilmente privato del diritto di replica, in quanto parte lesa e rappresentante di questa Redazione che più e più volte è stata chiamata in causa, intimidata di querela ed accusata di fomentazione ed istigazione all' odio nei confronti dell' Amministrazione.

Manifestazione in Difesa della Giustizia



L' Evento di protesta, che sarà reso pubblico nella prossima settimana, si propone come obiettivo quello di sensibilizzare la cittadinanza bacolese in merito alla grande paura di cambiamento politico, provata dai mandanti e dagli esecutori di tale gesto scellerato. 

Perchè in fondo un auto, con qualche sacrificio in più, si può anche ricomprare, ma di sicuro non è altrettanto possibile tentare di imbavagliare e zittire le voci indignate di un popolo che brama il riscatto sociale, la legalità, la valorizzazione del territorio, il lavoro, che da anni ci vengono promessi dai politici di turno, ma che fin'ora sono rimasti solo ed esclusivamente favole.

Carrellata (Solo Parziale) di Articolo

Convinti dunque, di dover dare il giusto spazio all' eco mediatico riscosso da un evento così drammatico, trasformatosi poi come simbolo di rivolta delle coscienze civili, riproponiamo di seguito una parte degli Articoli delle Testate Giornalistiche locali e nazionaliv ( con i relativi LINK) che si sono interessati alla notizia e le hanno dato rilevanza sui propri quotidiani cartacei e multimediali. 


M.Rosaria Schiano
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

IL MATTINO   http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=205061&sez=NAPOLI di Patrizia Capuano

LA REPUBBLICA  http://napoli.repubblica.it/dettaglio-news/14:13/4188048

IL CORRIERE DEL MEZZOGIORNO http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2012/27-giugno-2012/incendiata-auto-un-esponentedi-freebacoli-un-atto-intimidatorio-201777221102.shtml#.T-retBuiieY.facebook di Pietro Esposito

JULIE ITALIA riproposto anche da TELE TORRE http://www.julienews.it/teletorre/notizia/amato-piena-solidarieta-a-alessandro-parisi-attivista-di-freebacoli/114976_0_1.html
con relativo video andato in onda sulle maggiori TV locali http://www.youtube.com/watch?v=NKgHSQpYN5I di Gennaro Savio

MOVIMENTO 5 STELLE CAMPANIA http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/campania/2012/06/attentato-di-stampo-camorristico-a-un-cittadino-attivo.html

MOVIMENTO 5 STELLE NAPOLI ripreso anche dal Blog di BEPPE GRILLO http://movimento.napoli.it/5-stelle/atto-intimidatorio-ai-danni-di-un-attivista-di-freebacoli-comunicato-del-movimento-5-stelle/988 di Ettore Scamarcia

ACCADE A QUARTO   http://accadeaquarto.blogspot.it/2012/06/incendiata-lauto-ad-un-blogger-dei.html

MISTER X  http://www.mister-x.it/notizie/ultime_oggi.asp?id=1590204&ultime_notizie=+Bacoli%2C+in+fiamme+l%27auto+dell%27attivista+Paura+ma+nessun+ferito+&category=Prima+Pagina#.T-sBx7U3BvA

NAPOLI ToDay http://pozzuoli.napolitoday.it/bacoli/alessandro-parisi-auto-incendiata.html

POZZUOLI ToDay http://pozzuoli.napolitoday.it/bacoli/incendio-auto-bacoli-solidarieta-sindaco.html con il Comunicato del Sindaco Ermanno Schiano pubblicato anche sul sito Istituzionale del Comune di Bacoli

YouREPORTER http://www.youreporter.it/video_BACOLI_INCENDIATA_AUTO_DELL_ATTIVISTA_ALESSANDRO_PARISI

Epress http://www.epressonline.net/joomla/areaflegreanews/bacoli-mdi-procida-quarto/2287-bacoli-a-fuoco-lauto-dellattivista-alessandro-parisi.html

Ossigeno per Informazione http://www.ossigenoinformazione.it/?p=10119 di Arnaldo Capezzuto

LIQUIDA.it con Comunicato Stampa Antonio Amato http://www.liquida.it/preview/alessandro-parisi/20287199,20287199,20300470,20278235,20285269,20286149/?r=aHR0cDovL3d3dy5saXF1aWRhLml0L2FsZXNzYW5kcm8tcGFyaXNpLw==

OKItalia.it con Articolo del Napoli http://okitalia.net/news-bacoli-063006#url=http%3A//news.google.com/news/url%3Fsa%3Dt%26fd%3DR%26usg%3DAFQjCNH4KtlIreOij0jsjBs7eZ9GnStGqA%26url%3Dhttp%3A//napoli.ogginotizie.it/149046-paura-a-bacoli-incendiata-la-macchina-di-un-attivista/

Quarto Canale WEB

1° Articolo http://www.quartocanaleweb.com/2012/bacoli-soliedarieta-del-sindaco-ad-alessandro-parisi/

2° Articolo http://www.quartocanaleweb.com/2012/bacoli-incendiata-auto-di-alessandro-parisi-noto-attivista/

3° Articolo http://www.quartocanaleweb.com/2012/bacoli-freebacoli-polemiche-in-consiglio-comunale/

Monte di Procida.com
http://www.montediprocida.com/wp/2012/06/svolta-popolare-esprime-solidarieta-a-freebacoli-per-incendio-doloso/ di Giuseppe Pugliese

TELECAPRI NEWS http://www.telecaprinews.it/leggi115.asp?cod=14977

YOUNG http://www.you-ng.it/index.php?option=com_easyblog&view=entry&id=1873&Itemid=89 di Maria Melania Barone

CAMPANIA NOTIZIE.com http://www.campanianotizie.com/politica/napoli/27510-incediata-auto-parisi-amato-gesto-vile.html

inTOPIC.it http://www.intopic.it/notizia/3928555/

Etichette: ,

8 Commenti:

Alle 2 luglio 2012 20:48 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grande!
Mi piacerebbe però che la notizia rimbalzasse anche nelle tv non solo locali ma nazionali!
SIAMO CON TE PARISI!
Valeria

 
Alle 2 luglio 2012 23:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

http://napoli.repubblica.it/dettaglio-news/16:54-16:54/4188161

 
Alle 2 luglio 2012 23:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Napoli: Verdi, ormai pericoloso fare attivita' politica a BacoliNapoli, 27 giu. - (Adnkronos) - "Ormai fare attivita' politica sul territorio di Bacoli sta diventando sempre piu' pericoloso". Lo dichiara il commissario regionale dei Verdi Campania Francesco Emilio Borrelli commentando quanto accaduto ad Alessandro Parisi, attivista dell'associazione Freebacoli al quale questa notte e' stata incendiata l'auto. "Esprimiamo piena solidarieta' e vicinanza a Parisi e al gruppo Freebacoli con cui da anni portiamo avanti delle collaborazioni e battaglie comuni e li invitiamo a non fermare la loro opera di denuncia contro il degrado ed il malaffare in citta'", concludono i Verdi.

 
Alle 3 luglio 2012 00:33 , Anonymous Ciro Ceneri ha detto...

....Evviva !!! .... ed ora una grande manifestazione per la legalità ... suggerirei un idea ...tanti cartelloni quante sono le più clamorose illegalità che si consumano nel ns. territorio ...da un lato del corteo e dall'altro ...la relativa previsione di legalità ....Dobbiamo essere in tanti per una volta Bacoli ed i bacolesi devono dimostrare il lato migliore .....

 
Alle 3 luglio 2012 08:09 , Anonymous Anonimo ha detto...

il Mondo visto dal lato estetico può sembrare una raccolta di caricature, dal lato intellettuale un manicomio, da quello morale..un covo di furfanti

 
Alle 3 luglio 2012 10:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mimmo Tiseo
SIAMO TUTTI DALLA TUA PARTE, caro ALESSANDRO!!! ...NON pensare che siamo pochi!!!

 
Alle 3 luglio 2012 13:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giusy Monica
Bacoli è stufa di tutti questi pagliacci!!!riprendiamoci i nostri diritti la nostra dignità!!TUTTI UNITI!!!

 
Alle 4 luglio 2012 00:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

'Mi chiamo Grazia Zecchini e sono toscana. Lontana da voi cmq. Ma i problemi spesso sono comuni. Ho letto della macchina incendiata a Alessandro Parisi, che ha lanciato su FB informazioni critiche su situazioni concrete della vostra località. Un cittadino consapevole e responsabile direi, e dovrebbero dirlo tutti, e appoggiare il suo coraggio. Deludente, da quanto ho letto, il parere nel Consiglio Comunale del Sindaco, che in sintesi alla fine ha dato appoggio morale formale ma ha , mi sembra, fatto capire che se si faceva gli interessi suoi non ci sarebbe stato problema. E' che gli interessi di Parisi, che non conosco ma apprezzo per il suo impegno, e della cittadinanza collimano in questo caso. Sono gli interessi della collettività, per una vita e un ambiente migliore. Nell'anno di grazia 2012 ancora nessun passo avanti in questo senso? Il cittadino che responsabilmente segnala problemi, con coraggio evidentemente dati i risultati, è ancora considerato un cittadino 'scomodo'? E viene lasciato solo?'

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page