This page has moved to a new address.

“Rotonda Cavani”, Autoarticolato Spezza un Palo e Colpisce Un Ragazzo alla Testa - VIDEO

Freebacoli: “Rotonda Cavani”, Autoarticolato Spezza un Palo e Colpisce Un Ragazzo alla Testa - VIDEO

giovedì 15 settembre 2011

“Rotonda Cavani”, Autoarticolato Spezza un Palo e Colpisce Un Ragazzo alla Testa - VIDEO

Un incredibile incidente verificatosi presso la nota rotonda di Lucrino, a pochi passi dal confine tra il Comuni di Bacoli e quello di Pozzuoli, riporta alla ribalta le problematiche di viabilità presenti da tempo presso un punto nevralgico del traffico flegreo.

Lì dove qualche anno fa si è deciso di “migliorare” l’assetto stradale incanalando i flussi veicolari attraverso una rotonda che si pone proprio al centro di una tratta contraddistinta da un rettilineo, numerosi bar, la stazione Cumana, nonché l’imbocco che porta sia al lago d’Averno che allo Scalandrone.

Dal video, caricato nella giornata di ieri su youtube dall’utente “Matcutolo5” e che riporta l’attenzione proprio sull’emiciclo denominato “Rotonda Cavani”, si evince con chiarezza la rabbia dei proprietari di esercizi commerciali della zona a cui viene addebitata l’eccesiva presenza di ingorghi e traffico.

Al termine del montaggio, ad aizzare ancor di più gli animi dei presenti, è il paradossale incidente che coinvolge un giovane cittadino, violentemente tramortito da un palo della segnaletica verticale colpito dall’auto-articolato che, senza controlli e tra mille difficoltà, cercava invano di superare indenne la “nuova rotonda” della discordia.

La stessa che, a detta del commentatore, anziché risolvere le deficienze stradali di Lucrino, è riuscita nell’ardua impresa di “rimpicciolire la strada”.

Il ragazzo colpito dal palo, così come si evince dalle immagine, ha riportato evidenti lesioni alla testa da cui è fuoriuscita una grossa quantità di sangue.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

21 Commenti:

Alle 15 settembre 2011 17:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

Rosaria Abbundo
denunciare subito per lesioni colpose, i responsabili di tutto ciò!!!!!!!

 
Alle 15 settembre 2011 17:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giuseppe Giulietti

Si mo' facciamo un'autostrada...

Basta saper guidare

 
Alle 15 settembre 2011 17:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mariano Peluso
gente senza cervello

 
Alle 15 settembre 2011 17:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sasà Sebastiano
o mio dio..!

 
Alle 15 settembre 2011 17:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonio Di Gennaro
Le rotonde sono strumenti utilissimi, usate in tutto il mondo occidentale proprio per ridurre traffico, smog ed anche incidenti agli incroci. Naturalmente occorre costruirle e sistemarle con criterio. Ma io faccio anche due domande: questo autoveicolo può circolare su qualsiasi tipo di strada, non è che è per caso da Trasporto Eccezionale da fare con tanto di richiesta permessii e scorta? E l'autista lo sa guidare, questo tipo di camion?

 
Alle 15 settembre 2011 17:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

Acssa Napoli
Difronte a tanta idiozia mi viene da piangere, Non è la prima volta che la rotonda di Lucrino è testimone di fatti eclatanti. Le barche di grande stazza vengono trasportate per essere varate a Baia ma i progettisti non hanno considerato che sono trasporti eccezionali non perchè a varc' è bell' ma perchè le dimensioni sono da "barche" non natanti.

 
Alle 15 settembre 2011 17:41 , Anonymous Anonimo ha detto...

Napoli UrbanBlog
la pelle d'oca ragazzi...solo qui si può morire per l'inefficienza dei politici e la stupidità di chi si alza la mattina e si arrangia a lavorare così come viene

 
Alle 15 settembre 2011 17:41 , Anonymous Anonimo ha detto...

Dario De Lucia
Mamma poverino....

 
Alle 15 settembre 2011 17:41 , Anonymous Anonimo ha detto...

Joachim Murat
lo schifo non sono le rotonde. A voi piacciono i rettifili dove gli imbecilli possono correre. La verità è che le rotonde esistono in tutta europa ma sono i cretini che sono davvero di meno.

 
Alle 15 settembre 2011 18:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma li avete visto quei due vigili????
Non è incapace l'autista, che è guidato dai vigili che vedete sullo sfondo, ma quel camion lì non poteva passare!

 
Alle 15 settembre 2011 18:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sergio Travi
Allora... le questioni sono diverse: 1) un mezzo di quel tipo in una strada di quel genere non deve proprio arrivare... o meglio, si tratta di veicolo speciale che dovrebbe muoversi con segnalazioni e macchine speciali di accompagnamento. Assurdo che si trovasse lì... anche perché, il problema non è solo la Rotonda... dove andava? a Baia? Quindi è dovuto passare per Punta Epitaffio? E poi si stupiamo se la strada crolla? 2) La rotonda ha sicuramente creato un ulteriore difficoltà senza rendere il traffico più scorrevole 3) Lo strozzamento è provocato 7 volte su 10 da auto mal parcheggiate: passo di lì tutti i santi giorni e lo si vede. Per nn dire quando sono aperte le discoteche. Per cui, non è colpa dei locali della zona ma della gente che parcheggia senza criterio per andare ai locali... con una sorveglianza da parte dei vv.uu. ridicola. 4) O si prende atto che quelle strade non sono in grado di reggere quei volumi di traffico, soprattutto d'estate e nei w-end e si prendono in considerazione misure drastiche di regolamentazione del traffico con parcheggi di interscambio e navette bus o la situazione non cambierà mai.

 
Alle 15 settembre 2011 20:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Marialibera Schiano
questo solerte cronista la notte riesce a dormire?? io no...ha mai registrato le discoteche a cielo aperto che funzionano fino alle 4 di mattina??se lo fa completiamo in pieno il s ervizio su Lucrino terra -di nessuno

 
Alle 15 settembre 2011 20:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

Michele Di Lernia
il problema non è solo il sindaco,con una rotatoria cosi il camion poteva circolare per quella strada? se si e non esistono divieti DI TRANSITO posti inizio strada CHE AVVERTONO CHE NON è PERCORRIBILE PER QUEI TIPI DI CAMION, allora chi ha progettato la rotonda con annesse persone che l'hanno approvata devo dARE SPIEGAZIONE ED ESSERE PUNITI IMMEDIATAMENTE.....perchè NON SOLO METTONO IN PERICOLO LE PERSONE MA SOPRATTUTTO SONO INCAPACI di FARE IL LORO LAVORO.....

 
Alle 15 settembre 2011 20:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

Salvatore Scotto Di Covella
quando mai qualcuno viene punito?

 
Alle 15 settembre 2011 20:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

incominciamo a rivendicare i nostri diritti......avere persone non competenti e convinti di esserli sta sicuro si va poco lontano.punire significa anche radiarli dal loro posto , perchè oggi errori non vengono più ammessi!

 
Alle 15 settembre 2011 23:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giuseppe Giulietti
Sono si d'accordo ma non è la strada che è sbagliata ma i piloti che ci parcheggiano l'auto. Strade così in Francia sono diffusissime ma casini di questo tipo non ce ne sono perchele strade servono per far fluire le auto e non a mo' di parcheggio. Questo è il motivo per cui c'è sempr traffico dappertutto

 
Alle 15 settembre 2011 23:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

Nicola Mancino
Incredibile per tutto..... la rotonda ma anche questi camion che sono troppo e tutte le ore

 
Alle 16 settembre 2011 08:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

a giugno e settembre, l'incolumità di automobilisti e residenti è messa seriamente a repentaglio dallo spropositato traffico di grossi autoarticolati che trasportano imbarcazioni a baia...ma li avete mai incrociati, questi impareggiabili bastardi ??? se non sei rapido a scansarti, se ne fottono...proprietari di barche perlopiù cafonissimi, in mare ed a terra, si affidano ad ormeggiatori addirittura più zimperi di loro, spesso delinquenti patentati (e non è un modo di dire!), ed i trasportatori probabilmente si sono fatti l'idea che agli "operatori del settore" tutto sia permesso, grazie anche alla colpevole inerzia delle amministrazioni e di chi dovrebbe applicare i regolamenti e tutelare la sicurezza collettiva...basterebbe semplicemente questo, senza tante chiacchiere e senza nulla aggiungere

 
Alle 16 settembre 2011 09:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Scusate ma si sa adesso come stà il ragazzo non ho voluto volutamente vedere questo video perchè sono sicuro che mi farà rabbrividire a me adesso interessa prima la salute di questo povero malcapitato poi il resto ....

 
Alle 16 settembre 2011 16:04 , Anonymous Anonimo ha detto...

di li i camion non posono circolare

 
Alle 15 ottobre 2011 14:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

come sta adesso quel povero ragazzo sono imasta malissimoooo :( qualkuno sa come sta??

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page