This page has moved to a new address.

Inquinamento e Tumori, Bacoli Non Vuole Morire in Silenzio: “Il Comune Tuteli i Nostri Diritti” - VIDEO

Freebacoli: Inquinamento e Tumori, Bacoli Non Vuole Morire in Silenzio: “Il Comune Tuteli i Nostri Diritti” - VIDEO

mercoledì 8 febbraio 2012

Inquinamento e Tumori, Bacoli Non Vuole Morire in Silenzio: “Il Comune Tuteli i Nostri Diritti” - VIDEO

image Un’assemblea infuocata contraddistinta da discussioni vibranti e accuse chiare o velate ad organi istituzionali, responsabili e dipendenti comunali (con possibili denunce per questi ultimi per il reato di “omissioni d’atti d’ufficio”), assessori, sindaci e società di telefonia mobile: una marea di contenuti ha caratterizzato l’assemblea pubblica su “Antenne ed inquinamento sul territorio di Bacoli.
Dall’avv. Giacomo Perreca, all’assessore Giuseppe Scotto di Vetta, all’avv. Rosa Capuano, sino a passare ai componenti di Freebacoli, Marco Di Meo ed Alessandro Parisi, all’avvocato Scutiero ed altri cittadini, sono stati diversi gli interventi che hanno arricchito il convegno pubblico realizzato lo scorso 29 gennaio 2012 nel cuore del Comune di Bacoli.
Una carrellata di botta e risposta molto interessante a cui si rimanda di seguito onde comprenderne appieno la validità e la consistenza socio-scientifica-cultuale.
- Giacomo Perreca -
”Sull’Inquinamento Ambiente a Bacoli Si è Raggiunto il Colmo”

- Marco Di Meo (Freebacoli) -
“C’è una Convenzione Internazionale Che Parla Chiaro. Come Possiamo Fidarci dell’Arpa Campania?”

- Alessandro Parisi (Freebacoli) -
“Il Comune di Bacoli Anziché Denunciare la Cittadinanza Attiva, Pensi a Collaborare”
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it
Per saperne di più – CLICCA QUI

Etichette: ,

6 Commenti:

Alle 8 febbraio 2012 09:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giovanni Lombardi
sono convinto che il comune si è fatto 'scientificamente' cogliere impreparato...

 
Alle 8 febbraio 2012 13:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Wa marco lè fatt na chiaveca all'assessore
Olè!

 
Alle 8 febbraio 2012 14:57 , Blogger DJ carmela blog ha detto...

Perche' non fate un sondaggio di quante persone che lavoravano in alenia/selenia/selx sono morte di tumore, e di quante persone hanno preso il tumore e lo stanno combattendo adesso, e di quante lo hanno preso e fortunatamente guarite in tempo????
Credo sia una percentuale troppo alta per essere una coincidenza, solo io ne conosco troppe!!!!!

 
Alle 8 febbraio 2012 15:03 , Blogger DJ carmela blog ha detto...

FORSE IL MIO COMMENTO E' SCOMODO, MA ALL INTERNO DELL ALENIA CI STAVANO STRUTTURE IN AMIANTO, E TANTI MA TANTI DIPENDENTI HANNO CONTRATTO IL TUMORE, ALCUNI SONO MORTI, ALTRI IN CURA ED ALTRI GUARITI!!!! LA SELENIA/SELEX/ALENIA E' IL COVO DI QUESTO BRUTTO MALE!

 
Alle 8 febbraio 2012 15:06 , Blogger DJ carmela blog ha detto...

LA GENTE CHE LAVORA ALL'ALENIA SI SENTE FORTUNATA, IO SCAPPEREI, HO PERSO MIO PADRE, AMICI DI MIO PADRE E ALCUNE MAMME DI MIE AMICHE SONO MALATE DI TUMORE!!!! VERGOGNATEVI

 
Alle 9 febbraio 2012 13:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

L'ASSESSORE GIUSEPPE SCOTTO DI VETTA HA DIMOSTRATO ANCORA UNA VOLTA TUTTA LA SUA APPROSSIMAZIONE, INCAPACITA' E INCOMPETENZA TECNICA E POLITICA, RICOPRENDO DI RIDICOLO L'INTERA AMMINISTRAZIONE COMUNALE ............ NON SI CAPISCE COME MAI CON TANTI GIOVANI CAPACI E PREPARATI CHE CI SONO A BACOLI, COME SI POSSANO AFFIDARE DEI RUOLI ISTITUZIONALI COSI' IMPORTANTI A PERSONAGGI DEL GENERE ......... ANCHE QUESTA E' L'ENNESIMA PROVA EVIDENTE DEL FALLIMENTO TOTALE DI ERMANNO SCHIANO E DEL PDL BACOLESE !!!!!!! MANDIAMOLI A CASA !!!!!!!!! LUCIA CAPUANO

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page