This page has moved to a new address.

A Bacoli Si Corre Contro il Cancro, Domani Va in Scena la Maratona Nazionale: 20 Tappe per la Ricerca

Freebacoli: A Bacoli Si Corre Contro il Cancro, Domani Va in Scena la Maratona Nazionale: 20 Tappe per la Ricerca

martedì 20 marzo 2012

A Bacoli Si Corre Contro il Cancro, Domani Va in Scena la Maratona Nazionale: 20 Tappe per la Ricerca

image Completare 20 maratone in 29 giorni, una per ogni regione d’Italia. Questa è la sfida che Luca e il suo team hanno deciso di intraprendere per raccogliere fondi da destinare alla lotta contro il cancro.

Un viaggio di circa 844 km,da percorrere in giro per l’Italia, che farà tappa anche a Bacoli.

- Le 20 maratone: domani tappa a Bacoli

La sfida è cominciata questa domenica con la maratona di Roma e si concluderà con la maratona di Milano in programma per Domenica 15 Aprile.

Una delle tappe in programma si svolgerà domani a Bacoli, con partenza fissata alle ore 7 in Villa comunale.

Il percorso, costituito da un circuito di 7km (ripetuto 6 volte,per coprire i fantomatici 42 km e 195mt), si snoderà tra il centro storico e il litorale di Miseno-Miliscola.

image La manifestazione sarà aperta a tutti,così come è rivolto a tutti l’invito a partecipare e ad accompagnare i corridori anche solo per pochi metri.

- L’iniziativa

L’obiettivo è di raccogliere fondi da destinare al “Cancer Council Australia NSW” che aiuta i pazienti colpiti da cancro ed ha come missione principale la ricerca e la prevenzione .

Per sostenere l’iniziativa: http://www.outruncancer.com/it/support-our-cause/

Perché il cancro non aspetta nessuno. Ha cominciato la sua corsa da un po’ di tempo e sta a noi ora colmare la distanza.

Marco Di Meo
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

12 Commenti:

Alle 20 marzo 2012 22:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

Tina Illiano mi piace condidere con freebacoli ok

 
Alle 20 marzo 2012 22:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

Adelaide Di Meo forza Luca...

 
Alle 20 marzo 2012 22:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

Emiliana Guardascione mercoledi nn è 23

 
Alle 20 marzo 2012 22:55 , Blogger Freebacoli ha detto...

Redazione Freebacoli Grazie Eny,
L'iniziativa è DOMANI 21 MARZO

 
Alle 20 marzo 2012 23:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

mio figlio voleva andare in australia x una nuova cura ,hanno risposto che non era australiano e non poteva partecipare alla nuova terapia oggi lui non c è piu...........................

 
Alle 21 marzo 2012 08:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

Le maggiori organizzazioni italiane interpellate si sono rifiutate di partecipare al progetto,quella australiana,invece,lo ha sostenuto.Qualche domanda sulle nostre onlus io me la porrei!
In quanto a Luca,l'organizzatore del progetto,ha perso la madre a causa del cancro l'anno scorso.
Quando il cancro ti tocca così da vicino, portandosi via le persone che ami di più e non senza averle fatte prima soffrire,non puoi fare a meno di tentare di fare qualcosa per arrestare la corsa di un mostro che sembra avere sempre la meglio sull'uomo!
Una corsa contro il cancro(con relativa raccolta fondi per non far fermare la ricerca)è rappresentativa della volontà di chi non accetta la rassegnazione al dolore ma vuole che, piuttosto,altri,tanti altri, ne siano esclusi!
Questo è,da quello che ho capito,il modo che Luca ha scelto per elaborare il suo lutto!
Niente rassegnazione ma partecipazione attiva!
BRAVO,LUCA! SIAMO CON TE!

 
Alle 21 marzo 2012 10:34 , Anonymous crimani vera ha detto...

buongiorno a tutti è bellissima questa corsa contro il tempo,ma purtroppo quando siamo stati in cura a Milano x un tumore raro, x due anni mio figlio si è dovuto fare delle chemio che non erano x quel tipo di tumore, ma erano solo dei tentativi con la speranza di tenere la malattia sotto controllo ,ma il primario mi disse che la ricerca della molecola non c era perchè quando sono cosi rari nessuna casa farmaceutica investe miliardi x fare poi un medicinale solo x un malato ,quindi niente cura mirata ma solo veleno buttato cosi dove va va,mio figlio ha lottato , ma non solo contro il tumore che ti sconvolge tutta la tua vita ma anche contro questa triste verità,che alla fine se non muori x il tumore ma x le cure che ti distruggono tutto ,quindi io oggi chiedo di investire anche sui tumori rari perchè poi ho scoperto che tanto rari non sono qui a bacoli ,mio figlio non c è piu ma facciamo qualcosa x chi c è ancora,scusatemi ma è cosi....c è un grande guadagno dietro a tutte queste chemio ,perchè infierire ancora di piu su un ragazzo di 19 anni......

 
Alle 21 marzo 2012 11:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

HairBeauty Lucia Ceneri scusa ma 23 marzo e' venerdi no mercoledi....

 
Alle 21 marzo 2012 11:17 , Blogger Freebacoli ha detto...

La maratona si stà svolgendo stamane a Bacoli presso le principali arterie viarie...
Questo è il link del percorso da effettuare
http://www.mapmyrun.com/routes/view/72317044

 
Alle 21 marzo 2012 11:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

La corsa si sta facendo in questo momento,tra un'ora termina ma questa sera saremo tutti al ristorante "la villetta" per una pizza (costo 10 euro).
Saluteremo Luca e lo incoraggeremo a non mollare!
Una goccia nel mare è sempre mare!
E'doveroso farsi sentire,qualunque sia il metodo scelto,per solidarietà cristiana o meglio ancora sociale!

Ore 11:26

 
Alle 21 marzo 2012 11:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

Bacoli è tra i primissimi posti in Italia per numero di tumori e leucemie.
Veleni sotterrati nei nostri terreni e nel nostro mare ce ne sono a tonnellate,lo sappiamo un pò tutti,ma,insieme ai veleni è stata sotterrata pure l'informazione!
Facciamo tutti finta di non sapere e tiriamo avanti, mentre i casi di leucemia giovanile aumentano!
La risposta di chi ci sta amministrando?:Fare ostruzionismo per consentire ad un proprietario terriero "amico" di intascare mensilmente una notevole quantità di denaro(e forse non solo lui)
con l'installazione del MEGA RIPETITORE a via Cerillo.
La potenza delle onde elettromagnetiche sarà notevole visto che il segnale dovrà arrivare fino a Capri.
Sarà uno dei ripetitori più grandi della Campania(consultate gli articoli dove viene documentato il progetto)!
Sarà vero che fanno male, sarà falso?
Dei buoni amministratori,Sindaco medico in testa,nel dubbio,metterebbero al sicuro la propria cittadinanza,proprio come hanno già fatto e stanno facendo i Sindaci e gli amministratori di molti altri Comuni(soprattutto del Nord)!
Ma Bacoli è un capitolo a parte!
Mi piacerebbe vedere tanta partecipazione, da parte di noi tutti bacolesi,per far capire a COSTORO che IL POPOLO C'E',che la NOSTRA SALUTE E' UN BENE DA TUTELARE E NON DA VENDERE!
Comunque,GRAZIE LUCA,
se più bacolesi avessero la tua civiltà e sensibilità,
tante cose potrebbero cambiare!

 
Alle 21 marzo 2012 18:56 , Anonymous Lidia ha detto...

Ciao a tutti e grazie per la partecipazione ed il supporto di questa mattina! In particolare grazie all'associazione sportiva Alba, ai vigili urbani per averci scortato e l'intero paese che ci ha seguito, applaudito, incoraggiato lungo tutto il percorso!
Luca ed io siamo veramente senza parole per l'accoglienza ricevuta ed io sono fiera che una delle corse sia stata fatta proprio a Bacoli, il mio paese.
Si e' vero ci sono tanti problemi qui, ma parliamo anche delle cose positive! Ancora una volta oggi per me e' stata la dimostrazione che le persone qui quando capiscono che possono fidarsi di te, ti aprono il cuore.
Comunque, ecco il link per le foto di stamattina - http://www.facebook.com/media/set/?set=a.332400986808695.90421.208228892559239&type=1&l=dac6c003a1

E se volete seguirci visitate il sito www.outruncancer.com.
Grazie!!
Lidia

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page