This page has moved to a new address.

Pd e Pdl Votano Uniti per Difendere la "Casta", Al Consiglio di Bacoli il Pubblico li Deride: "Siete la Stessa Cosa" - VIDEO

Freebacoli: Pd e Pdl Votano Uniti per Difendere la "Casta", Al Consiglio di Bacoli il Pubblico li Deride: "Siete la Stessa Cosa" - VIDEO

martedì 29 maggio 2012

Pd e Pdl Votano Uniti per Difendere la "Casta", Al Consiglio di Bacoli il Pubblico li Deride: "Siete la Stessa Cosa" - VIDEO

C’è chi li chiama “Pd” e “PdmenoL”, chi non li distingue nemmeno più nei nomi e chi, disgustato, li vorrebbe semplicemente fuori dalla scena istituzionale: dal Parlamento al più ristretto dei Consigli Comunali, resta costante la volontà bi-partisan di pseudo centrodestra e pdeuso centrosinistra di tutelare gli interessi di “casta”.

E di farlo anche in maniera sfacciata. Palesemente “senza scuorn”, così come asserirebbero disgustati i più anziani seduti in villa comunale.

Basterà pertanto rimanere comodamente seduti nel ristretto comprensorio di Bacoli per evidenziare quanto una legge generale possa facilmente applicarsi a fenomeni da baraccone prettamente locali.

A Bacoli l'Unione della Pastetta: Pd e Pd Difendono la Casta

Siamo a Bacoli ed in consiglio si vota il regolamento per le videoriprese dell’assise pubblica, ribattezzato da più parti e da più realtà associative e politiche un regolamento “anti-riprese” utile per oscurare le telecamere di cittadini comuni, e permettere la proiezione dell’assemblea votata dal popolo soltanto ad organi giornalistici autorizzati ed alla stessa macchina comunale.

Oscurare, negare, proibire, chiudersi nel palazzo: attitudini che fungono da collante per unire che da sempre si dichiara contrapposto, diverso lontano. proprio come due amanti di tarda età.
Pd e Pdl Votano Insieme.
Il Pubblico Grida: "Vergogna!" 



La tarda età sì, in un panorama politico come il nostro anche questo sembra un problema ormai risolto; nel senso che con tristezza possiamo assistere a spettacoli in cui i giovani hanno ben presto imparato a fare come i grandi. Non ci sono più regole nè distinzioni: la politica di una volta, con i suoi problemi e le sue pecche per carità, non esiste più e, al giorno d'oggi, si sente persino la mancanza di un mondo imperfetto come quello.

Sì, perchè di quel mondo almeno se ne conoscevano le regole.

Maggioranza, opposizione: nomi una volta densi di significato ora arenati nelle paludi dell'inutilità, affossati dagli interessi personali e schiacciati dall'inadeguatezza. Che si nutrono dei propri sbagli collettivi andando a culminare in quello che è il pericolo più grande per qualsiasi amministrazione: il nulla.

 Un'Unica Grande Maggioranza

Li vedi alzarsi e darsi la mano, complimentarsi gli uni con gli altri, li vedi gioire insieme per qualsiasi vittoria di Pirro ottenuta ancor prima di rendersi conto di star facendo l'occhiolino a coloro che dovrebbero essere guardati occhi negli occhi e sfidati.

Riflessioni, queste, che hanno a vedere tutto e niente con il caso in questione adesso, vergognosamente applicabili come sono a qualsiasi momento della vita politica nostrana (ahimè stranissima!) come un equazione dal risultato "per ogni x".

Troppe sono le volte in cui troppe mani alzate venivano contate, ancor di più le volte in cui le mani venivano tenute fisse, immobili, seguendo gli ordini del burrattinaio di turno. E sono davvero pochissime invece le volte in cui li vedi alzarsi e indignarsi, spesso, troppo spesso esclusivamente per difendere l'orgoglio personale, offeso da riferimenti in effetti troppo corrispondenti al vero per essere degni di un Assise, di quell'Assise.

Il Regolamento "Anti-Riprese" Bocciato Solo da Josi Della Ragione ed Adele Schiavo

Il caso in questione certo, è ora di parlarne.

Appartiene allo scorso Consiglio Comunale l'approvazione del regolamento per le videoriprese, regolamento dalle sfaccettature antidemocratiche, ma tant'è, regolamento tecnicamente imperfetto, e per capirlo basterebbe un semplice lavoro di comparatio con altri regolamenti, regolamento approvato così com'era, ma non c'era bisogno di dirlo.

Numerosi gli emendamenti presentati per bocciare i quali si è proceduto ad una votazione dai risultati plebiscitari. Che si sia guardato solo il viso che propone e non la proposta, questo è evidente; frutto di anni e anni di politica fatta in questo modo, questo non ci scompone.

Non basterà Spegnere una Telecamera per Nascondere Questo Squallore

A scomporci è osservare il numero di mani alzate in un emiciclo che al momento delle votazioni perde le coordinate, e non si parla di destra o sinistra: a venir smarriti sono il Nord, l'Est, l'Ovest, il Sud, in un fenomeno quanto mai strano e terribilmente ripetibile in cui anche il buon senso non riesce più a trovare una Stella Polare.

Riprendere tutto questo? No è impossibile, è uno spettacolo per "pochi eletti" grazie a qualche "Grande" intelligenza troppo offesa per ammettere che sarebbe opportuno cestinare il lavoro di dieci mesi, e a troppe mani che non hanno più nè vergogna nè freni.

Qualcosa da nascondere?

Non basta e non basterà dire "NO!" ad una telecamera per nascondere qualcosa che è sotto gli occhi di tutti.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

43 Commenti:

Alle 29 maggio 2012 22:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Maria Pia Colandrea
infatti...sono LA STESSA COSA

 
Alle 30 maggio 2012 00:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

Salotto Montese
‎...persone che si fanno chiamare: dottori e dottoresse, solo perchè si sono comprate una laurea... Magari lavorano ed hanno anche degli incarichi.... qualcuno ha forti raccomandazioni, qualcun'altra si propone ... L'importante raggiungere l'obbiettivo....Si muovono e si atteggiano....tante persone, leccano i loro piedi e recitano adulazioni ....poverini!! anche loro hanno bisogno di un pezzo di pane..Ebbene si !!! Gli stessi dottori e dottoresse che quando vengono intervistate, senza preavviso e quindi senza aver imparato la poesia a casa, non sanno accoppiare nemmeno due parole....Resto da lontano osservo e mi domando : ma come è possibile??? Come siamo messi male!!...Siamo circondati da buffoni- giullari di corte...Ma cosa sono in grado di fare queste persone da soli senza una raccomandazione?? Beh! la risposta la conosciamo tutti, compresi gli stessi!!

 
Alle 30 maggio 2012 00:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Luciana Dente
SI CHIAMA CONSOCIATIVISMO. UNA MANO LAVA L'ALTRA E TUTTE DUE ...

 
Alle 30 maggio 2012 00:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

Bernardo Mele
tutti i politici di destra e di sinistra che stanno dominando la situazione del paese, bisogna letteralmente levarli di torno e sostituirli con una classe politica piu' equa.

 
Alle 30 maggio 2012 01:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Peppe Iovino
‎Josi ma questo che risponde per il pdl è un grande, un gran comico, doveva fare l'attore comico e secondo me avrebbe avuto talento e gran successo, è tropp bell quando dice: sta frase secondo me storica, questa avreste dovuto sottolinearla a caratteri cubitali che è secondo me comicità di gran livello e storica sta frase: DOVREBBE IMPARARE AD ESPRIMERE LE OPINIONI CHE VUOLE ESPRIMERE..., E QUI VIENE LA GRANDE FRASE DA GRAN COMICO: DEVI PENSARE QUELLO CHE PENSI, NON DEVI CHIEDERE QUELLO CHE PENSANO GLI ALTRI, PERCHE' SE C'E' UN PENSIERO LO POSSIAMO ESPRIMERE. AZZZZZZ!!! QUA CI STA TUTTO! HAI CAPITO JO' DEVI IMPARARE A PENDSARE QUELLO CHE PENSI, WUAGLIO' MA DATEGLI UN PREMIO ALLA COMICITà A STO COMICO DI PIAZZA...

 
Alle 30 maggio 2012 08:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

ragazzi, ma scoprite l'acqua calda, e vi accanite in maniera sadica, impietosa, puerile ed incivile su degli inermi macilli, mancini, figli-di giacchino..e che, non lo sappiamo tutti che, al di là delle messeinscena, sono fatti della stessa pasta dei caraoni, dei pignazzellidi, dei simonidi ?!?...con l'unica differenza che questi ultimi fanno la parte del "cattivo"...un pò di pazienza, se oltre che furbetti fossero anche minimamente intelligenti, toglierebbero il disturbo in punta di piedi, invece di essere annichiliti dall'onda del riscatto civile che sta crescendo in tutta italia

 
Alle 30 maggio 2012 08:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

però, per qualche verso è giusto vietare le riprese, gli scagnozzi hanno un minimo di pudore e sanno bene che vedere le loro facce di sedere alla lunga può costituire una istigazione a delinquere

 
Alle 30 maggio 2012 08:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

Infatti tutti i consiglieri, anche i cossiddetti giovani, voteranno a favore del prossimo bilancio!!!

 
Alle 30 maggio 2012 10:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

VIA TUTTI........CIALTRONI......

 
Alle 30 maggio 2012 10:49 , Anonymous Anonimo ha detto...

La cosa che non capisco è perchè ogni volta che PDL e PD sono dccordi su un argomento e il consigliere Josi Gerardo Della Ragione non lo è, allora si parla di difendere la casta.

 
Alle 30 maggio 2012 12:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

mA QUANDO IL consigliere Josi era presidente della commissione MARI & LAGHI con i voti PD e PDmenoL anch allora era CASTA ??????????

 
Alle 30 maggio 2012 13:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

PD bacoli siete una.... non aggiungo altro!

Giampaolo dove sei..,,

 
Alle 30 maggio 2012 14:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

forse perchè, guarda la coincidenza, ogni volta che si accocchiano unanimi, è per vilipendere i diritti dei cittadini...

 
Alle 30 maggio 2012 15:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sei sicuramente uno di loro...
Ma la storia la studiate? il consigliere della ragione non è mai stato eletto in quella commissione con i voti del pd ma solo con quelli del pdl (ad inizio "legislatura).
Basta poi riflettere sul fatto che è stato allontanato da quella commissione con i voti e le assenze proprio dei consiglieri pdl.
prima di raccontare castronerie, fatevele dire bene le cose....
tacete

 
Alle 30 maggio 2012 15:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

Francesco Carandente punto cardine del berlusconismo è sempre stato mantenere il popolo nell ignoranza affinché si possano fare i propri sporchi comodi..
Evidentemente anche l opposizione ha tratto giovamento da tale principio

 
Alle 30 maggio 2012 15:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

QUESTO CONSIGLIO COMUNALE E' INDEGNO !!! RIBELLIAMOCI TUTTI COME A PARMA SUBITO NUOVE ELEZIONI !!!

 
Alle 30 maggio 2012 16:14 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vosto che siamo nella piena confusione chiedo di verificare le posizioni dei consiglieri che hanno cambiato cassacca.
Chi eletto in un partito ha poi cambiato.

Non generaliziamo!!! Come al solito sono gli altri e Chi di Voi non è un figlio di chi ha commesso un'abuso.

Con chiarezza speriamo.

Annina

 
Alle 30 maggio 2012 16:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

...ma dove vuoi che sia, il povero sconsolato...a mantenere la coda a macillo !

 
Alle 30 maggio 2012 16:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

...hanno imparato presto...!

 
Alle 30 maggio 2012 16:41 , Anonymous Anonimo ha detto...

sdegno sacrosanto, ma fai attenzione : il dna non cambia all'istante, e quello dei bacoloidi è particolarmente catozzo...

 
Alle 30 maggio 2012 16:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

...guagliò, è nata una stella...il futuro erede dell'indimenticabile geppy il clown, il funambolo della grammatica italiana, l'equilibrista dei congiuntivi e condizionali, il violentatore del ragionamento logico...giggin o'geommetra...sentiremo ancora parlare di lui...variety lo tampina per una intervista...chiambretti e nando orfei se lo contendono...lo hanno già prenotato per la prossima sagra paesana della festa de "l'unità"...

 
Alle 30 maggio 2012 17:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

chi è senza peccato scagli la prima pietra. freebacoli siete senza peccato ?

 
Alle 30 maggio 2012 19:04 , Anonymous Anonimo ha detto...

Marco Basile
ke brutta gente...marò

 
Alle 30 maggio 2012 19:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ernesto Brando
una conferma di quanto schifo facciano questa ominicchi

 
Alle 30 maggio 2012 19:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

Acse Csae
Un consiglio comunale non è un "atto pubblico" ???
Come si può vietarne la diffusione ?
:O

 
Alle 30 maggio 2012 19:14 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ernesto Brando
basta essere 15 contro 2 e il diritto va a puttane, angelo

 
Alle 30 maggio 2012 19:14 , Anonymous Anonimo ha detto...

Acse Csae ‎
. . . un bel ricorso tramite legale . . . ? ?

 
Alle 30 maggio 2012 19:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ernesto Brando
è complicato, angelo. tempo fa, all'inizio di fiato sul collo molti comuni fecero divieto simile. l'unica cosa che ne scaturì fu un supporto legale a chi fosse stato denunciato/fermato a causa del rifiuto a spegnere le telecamere. nono so se con il tempo si è chiarito quest'assurdità

 
Alle 30 maggio 2012 19:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ernesto Brando
cmq. josi sei straordinario. lo dico davvero.

 
Alle 30 maggio 2012 19:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

il povero consigliere della ragione non sa più che pesci prendere.
se si scaglia contro le riprese, forse è perché gli brucia tanto non fare più il protagonista.
ebbene.
giusto per chiarezza, visto che qui si spara a zero, il pd ha votato contro le riprese non perchè non debbano essere fatte ma perchè è necessario un REGOLAMENTO che le disciplini!
non era possibile che solo alcuni riprendessero, e non era nemmeno possibile che gestissero poi gli interventi dei vari consiglieri come meglio credevano pubblicando solo quello che gli pareva.
il consigliere della ragione ha votato le linee programmatiche pdl ad inizo consiliatura, ha tradito i suoi compagni di lista, distaccandosene, pur di avere un posto in consiglio senza responsabilità verso i membri della lista stessa, è stato inserito come membro della commissione mare e laghi proprio da quel pdl che ora va tanto criticando.
e adesso, nell'ottica della più becera antipolitica, fa il "grillino" della situazione, parlando di casta e maggioranza allargata!
a molti questo stile da "urlatore" piace, ma non c'è situazione migliore di quella in cui viviamo ora, a bacoli e in italia, per fare fronte comune contro un avversario incapace e di parte come è il pdl.
ma faglielo capire al consigliere...

 
Alle 30 maggio 2012 19:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma perchè non lo sapevate che pd e pdl so la stessima cosa?

 
Alle 30 maggio 2012 21:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

...si, stai a vedere che adesso le riprese dovrebbero subire il controllo di qualche "commissione cultura" di staliniana memoria...svegliatevi, il super-8 (che forse vi ricorda qualche reminiscenza del vostro passato di cultori occulti della pornografia) non c'è più, internet è la nuova democrazia, che minchia volete controllare a vostro esclusivo scopo ?!?

 
Alle 30 maggio 2012 22:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vanessa Verazzo
la pastetta! hahahahahaahahah

 
Alle 30 maggio 2012 23:09 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ettore Scamarcia
Io proponevo di andare in gruppo con le telecamere e provare a rompere le balle in consiglio. Poi vediamo ke fanno...

 
Alle 31 maggio 2012 00:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

Maria Rega
E purtroppo non accade solo a livello locale! In tutta Italia si assiste alla stessa penosa scena!

 
Alle 31 maggio 2012 08:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

La tarda età sì, in un panorama politico come il nostro anche questo sembra un problema ormai risolto; nel senso che con tristezza possiamo assistere a spettacoli in cui i giovani hanno ben presto imparato a fare come i grandi. Non ci sono più regole nè distinzioni: la politica di una volta, con i suoi problemi e le sue pecche per carità, non esiste più e, al giorno d'oggi, si sente persino la mancanza di un mondo imperfetto come quello.

Chi ha scritto questa parte dell'articolo, è contro Josy perchè il giovane capellone ha impersonificato IL GIOVANE CHE SI COMPORTA PEGGIO DI CHI LA PRECEDUTO e in un commento che avete pubblicato senza censura è evidente e chiaro del comportamento del giovane e roboante consigliere.

Vada Josy in consiglio verso il mese di ottobre e si dimetta per far subentrare Scotto allora si che può parlare.

ASPETTA ASPETTA.

Annina

p.s. forse questo commento non verrà pubblicato e Io farò i volantini!!!!

 
Alle 31 maggio 2012 09:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

mi sembra l'unica proposta sensata

 
Alle 31 maggio 2012 09:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma che pastetta, questa è una poltiglia, una melma, un recipiente di percolato

 
Alle 31 maggio 2012 11:10 , Anonymous Anonimo ha detto...

io non credo che siano stati vilipesi i diritti dei cittadini, dato che in futuro i consigli comunali saranno ripresi sia dall'ente, sia (se ne faranno regolare richiesta) dalle testate giornalistiche locale e/o nazionali.

 
Alle 31 maggio 2012 14:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma perchè, se subentrasse scotto a josi, allora di che si parlerebbe ???
faccelo sapere, o pasionaria dei volantini !

 
Alle 31 maggio 2012 16:48 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma josi fosse il salvatore di bacoli ???

 
Alle 1 giugno 2012 10:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Josi progetta il suo guadagno di vita con la politica. Troppo furbo, gli piace il palco, pgsoffre di protagonismo.

 
Alle 1 giugno 2012 16:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

se anche fosse così, benvenuto ! sta partendo con il piede giusto, e nel panorama delle cariatidi ammuffite e marce dei politicapiglianc...i bacolesi, ci vorrebbe proprio una ventata di freschezza...

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page