This page has moved to a new address.

Cuma Off Limits Tra Melma e Discariche: Ragazzi Senza Sport Chiedono di Vivere in una Paese Civile - FOTO

Freebacoli: Cuma Off Limits Tra Melma e Discariche: Ragazzi Senza Sport Chiedono di Vivere in una Paese Civile - FOTO

domenica 9 ottobre 2011

Cuma Off Limits Tra Melma e Discariche: Ragazzi Senza Sport Chiedono di Vivere in una Paese Civile - FOTO

Disastro nella frazione di Cuma

Foto4723 Incredibile con un po’ di pioggia le strade di Cuma si allagano completamente e verso il sistema di sollevamento “Picchetto 31” si riversa un misto di acque (acqua nere e piovane) emettono un male odore nauseabondo. Come possiamo verificare dalla foto affianco vediamo che il canale di versamento delle acque piovane è otturato al 85% da piante e spazzatura, lo stesso che è stato ripulito circa un anno fa.

Il nostro caro sindaco ha avuto tutta l’estate per ripristinare i sistemi di sollevamento a Cuma ed al Fusaro ma niente da fare, possiamo vedere che la frazione di Cuma continua a permanere sempre nel degrado.

  • Illuminazione Pubblica Assente

Incredibile poi la condizione dell’illuminazione pubblica. Foto4735Nella giornata di ieri (ed anche oggi) alle 19:15, nonostante fosse appena calata la notte, l’illuminazione stradale era assente.   Questo è un problema che coinvolge la frazione di Cuma. Le strade sembrano tenebre dalle 19 in poi e quando verrà il vero inverno, con la sera che cala alle 17:30 circa, i cittadini come faranno a girare per strada senza illuminazione?

Facciamo un grande appello al nostro caro sindaco che ha abbandonato quella piccola frazione importantissima per il turismo.

  • Campo Sportivo Utilizzato Come Discarica

Foto4734Inoltre i dipendenti della manutenzione ordinaria del Comune di Bacoli utilizzano l’ex campo sportivo di Cuma come una discarica dove appoggiano il multi materiale pesante (gomme, pietre, ect), come riferiscono anche ai cittadini, e poi li abbandonano lì.

Come possiamo vedere dal materiale fotografico.

Come possiamo dimostrare sono stati spesi milioni di lire una ventina di anni fa per costruire quella magnifica struttura che pian piano i ragazzi di oggi l’hanno distrutta. Fino a 3-4 anni fa la struttura stava in ottimo stato ma il vandalismo e la non curanza comunale l’ha colpita in ogni parte.

Noi ragazzi dai 14 ai 17 anni ci riuniamo in quel campetto per giocare un po’ a calcio ma purtroppo giochiamo in condizioni pessime.

I campetti (uno per calcio a 5 e l’altro per 11) sono rimasti veramente in pessime condizioni.

Salvatore Sebastiano
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , ,

4 Commenti:

Alle 10 ottobre 2011 18:47 , Anonymous Anonimo ha detto...

Azzurra Campi Flegrei
ma io li vedrei bene per campi di ...PALLANUOTO !

 
Alle 10 ottobre 2011 20:41 , Anonymous Anonimo ha detto...

Maurizio Nappa
Anche 25 anni fa era così. Scrissi una lettera di protesta a Il Mattino (non c'era internet, allora): ottenni una visita in redazione e una collaborazione saltuaria col giornale, ma a quanto leggo la situazione della strada è rimasta la stessa

 
Alle 10 ottobre 2011 20:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

Assunta Costanzo
IL SINDACO KE AVETE VOI LAVETE NOMINATO AVETE FATTO, COME VOTARONO AL LADRONE ANZIKé A GESU ;QND ORA SOPPOORTATE LE CONSEQUENZE LA PROSSIMA VOTAZIONE VOTATE CON INTELIGENZA !!!!!!!!!!!!!!!E NON PER SIMPATIA, MAGARI SE METTETE UN ANALFABETA PER SINDACO, BACOLI RIFIORIRA'!!!!!!!!
L'ALFABERTA NON HA STUDIATO COME FREGARE IL POPOLO!!!!!

 
Alle 10 ottobre 2011 20:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

Maria Rosaria Carannante
sante parole ♥

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page