This page has moved to a new address.

“Il Sindaco Schiano è un Santo”, Clamorosa Dichiarazione d’Amore dell’UDC: Marotta Spacca il Partito - VIDEO

Freebacoli: “Il Sindaco Schiano è un Santo”, Clamorosa Dichiarazione d’Amore dell’UDC: Marotta Spacca il Partito - VIDEO

domenica 4 dicembre 2011

“Il Sindaco Schiano è un Santo”, Clamorosa Dichiarazione d’Amore dell’UDC: Marotta Spacca il Partito - VIDEO

image Ha del clamoroso l’evidente spaccatura creatasi all’interno dell’Udc flegreo: dopo le ruggini nella sezione puteolana del partito, dovute alla caduta inaspettata del sindaco Magliulo, si palesano con forza le incongruenze di quella bacolese dove non riesce ad evincersi una linea politica condivisa e coordinata.

E’ stata roboante la “dichiarazione d’amore” espressa nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale dal consigliere in quota Udc, Vincenzo Marotta, che, discutendo circa la possibilità di inviare i conti della Flegrea Lavoro alla Corte dei Conti ed alla Procura della Repubblica e dell’andamento della raccolta differenziata, ha definito il sindaco Ermanno Schiano come “un santo”.

Vincenzo Marotta: “Ermanno Schiano Come Bassolino. Il Popolo è con Lui”

“Dobbiamo parlare di un miracolo per la raccolta differenziata. Il sindaco Schiano è stato un santo per realizzarla in tempi così brevi. La problematica dei rifiuti sembra in via di risoluzione al di là dei costi. Ermanno Schiano come a suo tempo Bassolino ha raccolto l’indignazione di un popolo che dopo anni di incuria su questa problematica ed altre, partecipa attivamente, si riunisce attorno al suo sindaco e partecipa attivamente alla risoluzione dei problemi. Questa è la cosa più bella che questo sindaco in questo momento sta ricevendo dalla comunità. Gli auguro di riceverli tanti altri di attestati di stima. Ben vengano questi miracoli. Da parte mia ritengo di dover fare gli auguri al sindaco”, ha asserito colui che nel corso delle ultime elezioni amministrative è stato il candidato sindaco della lista centrista.

Un’affermazione altisonante che cozza brutalmente con quanto sostenuto poche settimane fa dalla stessa direzione locale del partito, condotta dal “giovincello” (o, meglio ancora, “grande vecchio”) Ferdinando Ambrosino (sindaco di Bacoli tra fine anni 80’ inizio anni 90’), la quale ha espresso il proprio pensiero sull’operato dell’amministrazione attraverso un manifesto affisso in città titolato “Tirare a Campare”.

Il “Caso” della Commissione Edilizia: Udc con Pdl

Dallo stesso, oltre ad una critica generalizzata all’operato di chi governa, vi era anche un palese riferimento alla recentissima costituzione della Commissione Edilizia (tema su cui dedicheremo spazio in prossimi articoli) in cui la maggioranza è riuscita a piazzare ben 4 componenti su 5, palesando nuovamente la poca attitudine al rispetto di chi in paese non si sente da loro rappresentati’ grazie al supporto di un consigliere comunale di minoranza che, dallo stesso UDC, viene definito come “persona ingenua ma di buona fede”, senza però citarne il nome.

imageUn’omissione assolutamente non casuale se si pensa che il rappresentante della minoranza che ha dato il proprio voto decisivo al pseudo centrodestra cittadino, è stato proprio Vincenzo Marotta.

Josi Della Ragione: “I Veri Santi Sono i Cittadini Che Pagano le Tasse”

Tornando alle affermazioni proferite in assise dal massimo rappresentante istituzionale dell’UDC, le stesse sono state riprese dal consigliere comunale indipendente Josi Gerardo Della Ragione il quale, nel corso di un intervento relativo alla possibilità di inviare i conti delle passate gestioni della Flegrea Lavoro alla magistratura inquirente, ha asserito: “Prima il consigliere Marotta beatifica come santo il sindaco Schiano. Tengo a ribadire un concetto: I veri santi sono i cittadini che pagano la Tarsu, esponenzialmente aumentata in questi anni. Se Schiano ha un merito è sicuramente quello di essere riuscito, nonostante abbia in maggioranza coloro che per un decennio non sono riusciti a far partire la raccolta differenziata a Bacoli, ad effettuare una bonifica politica di coloro che erano presenti nel corso delle amministrazioni Coppola I e Coppola II (ed anche prima). Il suo merito è quindi quello di aver bonificato i tumori gestionali di questa società e quindi gli amministratori che sono in maggioranza. Da segnalare che tra i bonificati c’è anche lui stesso visto che il sindaco sedeva tra i banchi della maggioranza nel corso della prima amministrazione Coppola”.


Intervento del Cons. UDC, Vincenzo Marotta, dal Minuto 3:40


Intervento del Cons. Indipendente, Josi Gerardo Della Ragione


Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , , ,

9 Commenti:

Alle 4 dicembre 2011 22:03 , Anonymous Anonimo ha detto...

Tiziana Perreca
Mi sa che c'e' un po' di confusione generalizzata nei partiti che compongono il parlamentino bacolese. Forse contare fino a 100 prima di parlare servirebbe a creare un po' di credibilita' nei loro confronti.

 
Alle 5 dicembre 2011 09:56 , Anonymous Alessandro Mattioli ha detto...

si legge: "discutendo circa la possibilità di inviare i conti della Flegrea Lavoro alla Corte dei Conti ed alla Procura della Repubblica e dell’andamento della raccolta differenziata"

DUNQUE E' ANCORA SOLO UNA POSSIBILITA' ?
FINO AD OGGI NIENTE E' STATO INVIATO ALLA CORTE DEI CONTI E ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA ?
ALLORA I CONSIGLIERI E I PARTITI DI MINORANZA/OPPOSIZIONE NON DICONO IL VERO ?
E NEPPURE FREEBACOLI ?

DOVE SONO LE RICEVUTE ?
MAMMA MIA CHE CONFUSIONE !

 
Alle 5 dicembre 2011 14:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ercole Mirabella
Marotta fat fà a bnirizzion !

 
Alle 5 dicembre 2011 14:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mario Capuano
SPETT.LE FREEBACOLI att.ne amico GIOS' A' FATT. La considerazione che l'ing. marotta ha del sindaco dott. schiano ci trova concordi;anzi siamo in attesa di una IMMEDIATA beatificazione!!....ma permettimi di smentire la tua GRATUITA spaccatura al' interno dell'UDC di bacoli; 'mai stati tanto coesi'. l'UDC bacolese e' un officina aperta in pieno ASSEMBLAGGIO; eventuali ELUCUBRAZIONI DI KIKKESSIA all'interno o non del n/s gruppo,nn possono COINVOLGERE il gruppo stesso.E poi, noi, con tutto i rispetto per l'amico? schiano, siamo d'acordo per la.....beatificazione, nn per una lungimiranza amministrativa.... quella no...quella e' ...un altro PAIA DI MANIKE. AD MAJORA my friend ,e sempre grazie per la tua gentile ospitalita'sul tuo 'propellente atomico' meglio conosciuto come free bacoli.

 
Alle 5 dicembre 2011 15:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

annusando il venticello del rimpasto, il vecchio lupo grigio ferdinando, che il vizietto non l'ha mai perso, organizza la consueta tarantella...nessuno lo vede, non parla in pubblico, ma conferma sempre di essere una spanna sopra gli altri, scelti astutamente di un livello inferiore al suo (in quanto a cazzimma, ovviamente, salvo il rispetto delle persone)...qualche innocuo tracco a salve, segnali di fumo..."spiagge libere"..."tirare a campare"...e poi manda avanti (che a lui, gli viene da ridere!) la faccia pulita, l'ingenuo ing. marotta, con il mazzolino di fiori per ermanno...un colpo al chirchio, ed uno al tompagno...bacoloidi, arricreatevi !

 
Alle 5 dicembre 2011 16:52 , Anonymous Bruno Placido ha detto...

Se "il silenzio ci rende colpevoli e la rassegnazione complici", il Partito UDC di Bacoli del Prof. Antonio Di Meo ( oltre che Ambrosino ) prontamente farà sentire la sua Voce sull' argomento !

 
Alle 5 dicembre 2011 17:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

Carlo Sorrentino
e la depurazione che non c'è

 
Alle 6 dicembre 2011 09:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Cosa è la depurazione che non c'è ?
la nuova idea per i ricorsi di qualche avvocato locale ?

 
Alle 6 dicembre 2011 19:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

Di Fraia Pasquale
da uomo di sinistra dico mai alleanze con questa gente

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page