This page has moved to a new address.

Ruspe a Monte di Procida, Città Tappezzata da Volantini: “A Bacoli C’è Geppino, Qui C’è Franco U Monaco. Sindaco Vergogna”

Freebacoli: Ruspe a Monte di Procida, Città Tappezzata da Volantini: “A Bacoli C’è Geppino, Qui C’è Franco U Monaco. Sindaco Vergogna”

giovedì 15 marzo 2012

Ruspe a Monte di Procida, Città Tappezzata da Volantini: “A Bacoli C’è Geppino, Qui C’è Franco U Monaco. Sindaco Vergogna”

Ed ora anche Monte di Procida vive lo spettro degli abbattimenti coatti: il “Comitato Anti-Abbattimenti” diffonde in mattinata un durissimo volantino affisso alle mura del centro cittadino.

Non fanno sconti i cittadini montesi riunitesi in comitato che, in un documento breve ma incisivo, decidono di attaccare a viso aperto l’amministrazione locale, puntando il dito contro rappresentanti dell’Ufficio Tecnico rei, a detta degli scriventi, di aver prima avallato il diffondersi dell’ “abusivismo edilizio” e poi, a seguito delle pressioni della Procura, deciso di demolire quanto precedentemente concesso.

2012-03-15 06.46.07

In più, nell’incipit del testo che sta facendo il giro delle case e degli uffici istituzionali locali (tra cui comando di polizia Municipale e Carabinieri), ancor più esplicita è la connessione tra i drammi vissuti a Bacoli nel periodo natalizio e quelli che dovranno verificarsi in Monte di Procida, con chiare correlazioni individuate tra esponenti politici cittadini ed altri da decenni seduti all’interno del Consiglio Comunale di Bacoli.

image La missiva, riproposta in alto e rinvenuta stamane intorno alle ore 6:45 presso gli uffici postali posti alle “pendici” del Municipio di Monte di Procida, recita in questo modo: “Cari amici di Monte di Procida e di Bacoli. Dopo gli abbattimenti degli ultimi periodi a Bacoli anche a Monte di Procida sta iniziando. Mentre a Bacoli c’è Mrs Geppino, a Monte di Procida c’è Mrs Franco U’ o O’ Monaco che per anni ha eseguito con i suoi lavori opere abusive utilizzando con le gente la prepotenza che se non lo fa lui non si fa. Adesso è proprio lui il tecnico del Comune che deve demolire quelle case che aveva costruito ed il sindaco suo complice non fa niente per questa povera gente, che vergogna. Vergognatevi”.

Un fulmine a ciel sereno, comprensivo di nomi intuibili ed accuse molto più che velate, che lancia l’allarme per prossimi arrivi di ruspe sul piccolo paesino flegreo, preannunciando anche un inevitabile scontro politico tra le diverse realtà presenti in Consiglio Comunale.

Molti difatti saranno coloro che, senza ombra di dubbio, chiederanno che venga fatta chiarezza su questa presumibile connivenza tra rappresentanti istituzionali e rappresentanti dell’Ufficio Tecnico locale.

Intanto, se la situazione s’infiamma tra i montesi, a Bacoli non tende di certo a decrescere il moto di protesta contro quelli che sono ritenuti gli abbattimenti verso “abusi di necessità”.

2012-03-15 06.46.21Proprio per questo motivo una folta rappresentanza del “Comitato in Difesa delle Case di Necessità” di Bacoli, sarà presente alla Commissione Consiliare “Assetto del Territorio”, presieduta da Geppino Laringe, e che dibatterà su possibili “condoni” da adottare in area bacolese.

L’assise, che si terrà presso il Municipio di via Lungolago dalle ore 16:00 è aperta al pubblico.

Convocate per la giornata di oggi ben tre Commissioni Consiliari

Sono state convocate per la giornata di oggi, giovedì 15 marzo, ben tre Commissioni Consiliari che affronteranno temi molto attuali e di grande interesse per tutti i cittadini.

Tutte le sedute delle Commissioni, che sono aperte al pubblico, si terranno nel pomeriggio presso il Municipio di via Lungolago e l’ex liceo sito in località “Casevecchie”..

Commissione Demanio e Spiagge

Si parte alle ore 15.30 con la commissione Demanio e Spiagge, convocata presso i locali dell'ex liceo in Via Miseno, che avrà come primo e unico punto all'ordine del giorno  "Ormeggio natanti residenti Poggio/Casevecchie/Marina Grande".

 Commissione "Assetto del Territorio": si parla di antenne e piano urbanistico

imageConvocata per le 16.00 presso la sala giunta del municipio la III Commissione consiliare, già rinviata più volte.                

A presiederla il Cons. Giuseppe Laringe.

I temi in discussione sono molto caldi: il Piano Particolareggiato per le antenne come primo punto e a seguire la discussione si sposterà su abusivismo edilizio (presa d'atto parere richiesto in tema di abusivismo al prof. D'Angelo) e finalmente (speriamo) si dovrebbe iniziare a parlare del Puc (Piano Urbanistico Comunale).

Commissione “Affari Amministrativi e del Personale, Polizia Municipale e Polizia Amministrativa”: si discute dell'art.16 del Regolamento delle Commissioni

A seguire (h. 17.00) convocata sempre presso la sala giunta anche la I Commissione (Affari Amministrativi e del Personale,Polizia Municipale e Polizia Amministrativa) che  tratterà dell'Art. 16 del Regolamento del Consiglio Comunale e delle Commissioni,quello che regola le Commissioni e la loro composizione. 

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , ,

16 Commenti:

Alle 15 marzo 2012 17:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma lasciate stare .... fomentate solo odio ,rabbia,e altra carne a cuocere come se non bastasse

 
Alle 15 marzo 2012 22:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

bene

 
Alle 16 marzo 2012 00:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma solo adesso ve ne accorgete di quello che sta scritto sul volantino ?
E in questi anni su quale pianeta vivevate ?

 
Alle 16 marzo 2012 09:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

se l'italia fosse una paese dove la giustizia funzionasse,GEPPINO SAREBBE IN GALERE !!!!!!!!!!!!!!
ed ermanno che se lo abbraccia è uno schifo,ma daltronde uno che in campagna elettorale nn fa pagare affitti,regala carne e promette,e l'altro che fa visite mediche gratuite nel suo studio e nell ospedale dove lavora,senza fa manc o ticket pcchè si e bacoli...........cosa vi aspettavate.
ERMANNO è MURIIIIIIIIIIIIIIIII

 
Alle 16 marzo 2012 09:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

è MURIIIIIIII non è una maledizione,ma dato di fatto perchè tutti dobbiamo morire

 
Alle 16 marzo 2012 11:14 , Anonymous Anonimo ha detto...

Secondo voi perchè alcuni personaggi sono eletti nei vari consigli comunali da anni? pensate per capacità, onesta e senso delle istituzioni? un motivo ci sarà pure no?

 
Alle 16 marzo 2012 16:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma vi siete dimenticati del regalo fatto dall' amministrazione iannuzzi a franc ù monac in localita cercone ?
Stabile e terreni comunali venduti per un tozzo di pane al famoso geometra che in barba a tutti divieti e regole si è fatto pure una scuderia .
Avanti Savoia .... scusate franc ( Iannuzzi e ù monac)

 
Alle 16 marzo 2012 19:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

non capisco cosa c'entra savoia con u monaco

 
Alle 16 marzo 2012 21:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

...perchè trovano facilmente pecoroni come loro che li votano !

 
Alle 16 marzo 2012 21:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

...uh, che quadro apocalittico...da bolgia dantesca...allora, ci aggiungerei che per contrappasso, geppino dovrebbe languire in una cella edificata (abusivamente, ovvio!) da lui medesimo...

 
Alle 17 marzo 2012 20:24 , Anonymous Anonimo ha detto...

Iannuzzi non è franc u monac

 
Alle 18 marzo 2012 13:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

w le demolizioni. Si deve abbattere tutto!!!
Non esiste l'abusivismo di necessità, la campania è di tutti non degli speculatori conniventi con la camorra. I cittadini campani se la prendano con quegli amministratori, tecnici e cittadini che hanno distrutto il territorio.
W la magistratura, W le demolizioni

 
Alle 18 marzo 2012 14:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

...è ovèr, iannuzzi nunn'è monac, è il priore del convento...

 
Alle 18 marzo 2012 19:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

sei poco informato/a,e da grande......parli senza sapere come stanno le cose.....aggiornati,sei rimasto indietro anni luce

 
Alle 18 marzo 2012 21:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

e dài, prufessò, spiegaci tua parole tue comm stann e'ccòse

 
Alle 28 giugno 2012 08:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Intanto continua a monte di procida l'abusivismo edilizio favoreggiato da conoscenze sicuramente.Come è possibile mi chiedo che tra cappella e panoramica dove si sono spesi fior di quattrini per "la passeggiata dalla panoramica a cappella vecchia " non si faccia caso a tutte le modifiche che si stanno apportando al fabbricato ABUSIVO posto pericolosamente a dirupo della cava ...... poi ci penseremo..... forse ce ne occuperemo se ci sarà qualche problema, visto come è posizionato sembra quasi in zona a rischio idrogeologico! Vogliamo parlare delle fogne?Bhe non vi stupite se è illegalmente connesso alle fogne pubbliche.Ma tutto questo con il tacito assenso di quale politicante montese?????

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page