This page has moved to a new address.

Allagata la Palestra della “Plinio il Vecchio”, Infiltrazioni d’Acqua dal Soffitto: Il Comune Fa Più Danni del Maltempo - FOTO

Freebacoli: Allagata la Palestra della “Plinio il Vecchio”, Infiltrazioni d’Acqua dal Soffitto: Il Comune Fa Più Danni del Maltempo - FOTO

sabato 14 aprile 2012

Allagata la Palestra della “Plinio il Vecchio”, Infiltrazioni d’Acqua dal Soffitto: Il Comune Fa Più Danni del Maltempo - FOTO

image Il maltempo e le “promesse da marinaio” del Comune di Bacoli, mettono in ginocchio la palestra (oramai sempre più fatiscente) della Plinio il Vecchio al Fusaro: completamente allagato lo spazio dedicato alle attività sportive sia per gare agonistiche che per allenamenti scolastici mattutini e pomeridiani.
 
Si mostra come una sventura annunciata ed assolutamente evitabile quella avvenuta questa sera all’interno della palestra di periferia, presente in via Cuma e da tempo utilizzata sia la mattina per attività curriculari sia nel tardo pomeriggio dall’associazione AP Città di Bacoli Pallavolo del presidente Giuseppe Di Colandrea. Da anni momento d’incontro e di educazione allo sport ed alla socializzazione, ridotta ad immobile in parte inagibile per centinaia e centinaia di ragazzi sia della stessa scuola “Plinio il Vecchio” che dell’associazione.
 
Un Paese Senza Impianti Sportivi Agibili
 
Ma purtroppo anche quello che rappresenta uno degli ultimi angoli riservati all’incontro tra ragazzi in questo territorio, ed in particolare in periferia, sta via via cadendo a pezzi così come tante altre strutture presenti in paesi: basterebbe pensare, tra gli altri, soltanto al campo di calcio di Cuma ed al campetto di basket e pallavolo di via Bellavista.
 
Difatti è bastata una giornata di maltempoimage per trasformare una struttura sportiva in un pantano, con chiazze d’acqua piovana sparse dovunque sullo spiazzale da gioco. Pozzanghere putride, e coperte alla meno peggio con teloni e materassini rappezzati in sgabuzzini.
 
Mura oramai quasi del tutto screpolate per via dell’umidità determinata proprio dalle infiltrazioni d’acqua piovana provenienti dal tetto che, sebbene screpolato, non è stato ancora messo in sesto dal Comune di Bacoli.
 
Le Promesse Non Mantenute di Sindaco e Vicesindaco
 
E tutto ciò nonostante almeno un anno fa, a seguito di un incontro tra il presidente dell’AP Città di Bacoli, il vicesindaco Michele Massa ed il sindaco Ermanno Schiano, i due massimi organi istituzionali avessero promesso interventi risolutivi per tamponare un disagio che, oltre a deteriorare i locali pubblici, rende praticamente inagibile la struttura.
 
Con estremo dispiacere degli alunni della Plinio il Vecchio e degli atleti di pallavolo che, per più volte nel corso di quest’annata, hanno dovuto perdere partite ufficiali di campionato per via della caduta d’acqua dal soffitto e dai 5 lampioni funzionanti su 20, con conseguente multa per la società.
 
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , , ,

20 Commenti:

Alle 14 aprile 2012 01:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Purtroppo il comune versa in un momento difficile, non riesce ad occuparsi delle infrastrutture, degli impianti sportive etc. Tengo a precisare che il campo di basket di via bellavista è stato ripulito da volontari... Ciò vuol dire che se qualcuno ci tiene a qualcosa, ci si rimbocca le maniche e si collabora... è facile mettere 2 fotografie su di un blog! L'impianto può essere messo a norma con una cifra irrisoria... ma questo è chiaro che non importa né al comune che ha altri problemi, né tanto meno all'associazione pomeridiana, che alquanto leggo rilascia solo brutte notizie, cioè di furti e allagamenti!

 
Alle 14 aprile 2012 01:51 , Anonymous Cittadini di via Bellavista ha detto...

Ma che dici! ma perchè il campo di basket è stato ripulito? è dove? ma chi te le conta queste sciocchezze!
e poi ti ricordo che la palestra fa parte di una scuola!
a rischio sono i bambini delle medie!
e il comune non ha un pò d'asfalto?
MA ABBIATE LA BONTà DI CHIUDERE QUESTA BOCCA!

 
Alle 14 aprile 2012 09:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

Che penaaaaaaaaaaaaaaaaaa.....

 
Alle 14 aprile 2012 11:27 , Anonymous Guido Daniele Villani ha detto...

Ormai è solo una delle tante vergogne di cui è coperto il nostro comune. E' ridicolo e assolutamente penoso pensare che a capo di tutto ciò ci sia una congrega di persone con intelletto. Stiamo distruggendo il nostro futuro e quello di una storia lunga millenni, e tutto ciò per la negligenza e i paraocchi di persone che continuano a dire che FreeBacoli tratta solo pessime notizie. Ma diciamoci la verità... Quali notizie buone sul nostro paese giungono alle vostre orecchie?

 
Alle 14 aprile 2012 14:22 , Blogger arturo ha detto...

caro anonimo che non ti firmi mai e non so per quale motivo forse perchè non sei così tanto uomo da mettere il tuo nome e il tuo cognome comunque volevo solo dirti che il problema non sta nel fatto che non vogliamo investire noi società dei soldi per aggiustare e non è nemmeno un fatto di non tenerci ad un'attività sportiva come dici tu ma e soltanto il fatto che noi come società sportiva già versiamo una bella cifra mensile per usufruire della palestra della scuola plinio il vecchio per quale motivo dovremmo noi società spendere altri soldi????? comunque io sono Arturo Massa se hai o avete il coraggio di rispondermi cortesemente firmatevi

 
Alle 14 aprile 2012 14:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ormai Freebacoli è diventato un giornale per farsi propaganda elettorale,come si evince dai suoi articoli,non ho mai avuto l'opportunità di leggere un articolo che parlasse positivo di quest'amministrazione,possibile che il comune di bacoli negli ultimi 2 anni non ha fatto nulla di buono!!!!!!!!!!!!!!
Basta con questi articoli che mandano Bacoli in cattiva vista da tutti,sembriamo un popolo da 3° mondo raccontato dal nostro caro Josy della ragione.
Sicuro che non non publicherete questo commento vi ringrazio!!!!!!!!!!!!

 
Alle 14 aprile 2012 16:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma per piacere già una palestra che viene asciugata cn materassini gia fa capire tutto, compratele 2 mazze di scopa cn le pezze ve li do io i soldi!

 
Alle 14 aprile 2012 17:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma quali sono i problemi che il comune ha?? Non fa niente!!!
Tutto in malora..!!! ah ! forse ho capito quale è il problema che ha il comune...devono divedersi le bustarelle che arrivano!! Certo..è un compito arduo..i conti non tornano...so troppo pochi...non vi bastano..adesso arrivano i soldini per ripulire i fondali...forza..un po di ossigeno arriva...riempitevi le tasche!!

 
Alle 14 aprile 2012 17:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

Rossella D'angelo nn ha detto che dovra aggiustarla per ospitare i bambini di via virgilio.

 
Alle 14 aprile 2012 18:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Per cortesia adesso sono curiosa...elencatemi le cose buone fatte dal comune di bacoli in questi 2 anni...Forse tra tutte queste porcherie che vengono fuori, le cose buone ci sfuggono..ehehe

 
Alle 15 aprile 2012 04:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciao, ho letto i commenti... non bisogna buttarla sul personale la questione, tipo il fatto che voi pagate il canone di concessione... non è detto che i soldi che versate al comune siano destinati alla manutenzione degli impianti sportivi o delle scuole, può darsi che i soldi che si versano siano destinati ad altre strade, che può andare dalla manutenzione strade fino ad arrivare al carburante per le automobili dei vigili. Quando io pago il fitto di una casa... nè divento pieno responsabile affinchè io da quella casa possa usufruire al meglio! Mettiamo caso nella casa nella quale vivo un tubo perde.. cosa faccio??? faccio le foto e le faccio vedere a tutti??? hàhàhà e ''brav i sciem'' direbbero in molti! invece sai cosa farei... prima faccio la fotografia del tubo rotto, poi aggiusto il tubo e rifaccio la fotografia alle tubature ben messe e ben funzionanti... assumo la responsabilità delle opere fatte! tutti felici e contenti! basta davvero poco! ma tanto si sà già lo scopo qual'è!

 
Alle 15 aprile 2012 08:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il problema non è dell'associazione che svolge attività pomeridiane, o meglio è secondario, ma il dramma è che quella palestra viene usata dai ragazzi della plinio il vecchio e credo che sia assurdo che i genitori dei ragazzi dovrebbero tassarsi per adempiere a lavori di STRAORDINARIA MANUTENZIONE il tetto che scorre, una quindicina di lampioni sempre all'interno della palestra che non funzionano (praticamente tutti gli allenamenti si svolgono al buio, bagni rotti, porte tutte rotte dove vengono chiuse con sedie...... e poi la perla: il piano superiore INTERDETTO perchè nonostante siano stati spesi migliaia di euro da finanziamenti della comunità europea ( vedi quel bel cartellone all'entrata della scuola con la bandiera dell' ue) manca una scala di sicurezza, tant'è che una porta apre sul vuoto..... I GENITORI DOVE SONO PER DIFENDERE I DIRITTI DEI PROPRI FIGLI!!!!!!! Dario Perreca

 
Alle 16 aprile 2012 09:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

MA questo aninimo che ha scritto quelle eresie...vorrei cooscerlo...dove vanno i nostri soldi?? manutenzione strade???????????? Ogni volta che percorro il paese noto mio malgrado i 500000 fossi che ci sono..il manto stradale rotto...ho fatto anche foto...le ho mandate all'ufficio tecnico..risposta?? Ma mi faccia il piacere caro anonimo (che poi lo sono anche io) ma non faccio parte come lei di carica pubblica...la smetta di dire eresie...se si rom,pe qualcosa in casa sicuramente lei corre ai ripare...ma una cosa è il proprio un altra è il pubblico...e li...ci avete deluso moltissimo...adesso spiegami dove vanno a finire i nostri soldi...manutenzione siti archeologici??non sembra...strade?? non sembra...scuole ...non sembra...

 
Alle 16 aprile 2012 13:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ci sono altre migliaia d ipotesi per le quali i nostri soldi potrebbero servire. Non è detto che per forza le strade o i siti archeologici debbano essere aggiustati coi soldi nostri, a Bacoli non ci sono solo strade comunali, molte strade sono di competenza della provincia di Napoli. Se una cosa la sento mia, faccio di tutto purché quella cosa rende al meglio e sia fantastica. Bacoli viene distrutta da persone che mettono i loro interessi prima di tutto, viene distrutta dalle persone che non fanno altro che mettere a nudo ancora di più tutte le cose che sono in decadenza.. fino ad adesso non ho mai visto un associazione che praticasse anche un po di volontariato e vada quantomeno ad alzare una carta da terra nella villa o altro... ma anche le associazioni stesse che sono concessionarie delle palestra scolastiche dovrebbero fare in modo che la palestra rimanga pulita, accessibile a tutti, come mai non si sente mai parlare della palestra della Paolo di Tarso? eppure è una palestra nella quale non si può sperare di fare competizioni importanti, eppure il professor Canfora la fa rendere al meglio, per quanto riguarda i siti archeologici, è un discorso a parte, è facile aprire un sito archeologico, ma poi chi lo paga al custode? alla guida? ti faccio presente che le TERME DI BAIA, IL MUSEO ARCHEOLOGICO DEI CAMPI FLEGREI risiede al CASTELLO DI BAIA, il TEMPIO DI APOLLO, la PISCINA MIRABILIS, sono tutti siti che funzionano e sono dall'ottimo al buono stato, tu forse parli del COLOMBARIO di via Vanvitelli? o del TEMPIO DI VENERE di piazza DE GASPERI a Baia, oppure te ne esci con le cento camerelle... Bacoli ha uno dei porti turistici più belli del golfo di Napoli, malgrado la melma di napoletani che vengono, siamo la meta balneare più suggestiva è più affollata. Si cominci a sponsorizzare le nostre eccellenze, le quali, anche essendo ancora poche, possono fruttare nell'immediato futuro, con un pò di buona volontà, (mi riferisco alle persone che fanno solo i loro interessi)ancora di più, cominciamo a vantarci dei nostri posti, il cambiamento lo possiamo portare solo ed esclusivamente NOI ragazzi, a questi assessori a questi consiglieri chi li mette li sulle poltrone? NOI! e cara persona pensa bene alle eresie, pensa bene chi dice solo eresie magari è proprio lì e non te ne accorgi.

 
Alle 16 aprile 2012 14:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

D'ALTRONDE LE ERESIE VENGONO DETTE DA PERSONE CHE DICONO DICONO E DICONO E ALLA FINE... TUTTI SE NE ACCORGONO CHE DICE SOLO BALLE, E SI RITROVA DA SOLO! O QUANTOMENO CON QUALCHE PERSONCINA DI POCO CONTO, TRA CASA E CHIESA.

 
Alle 16 aprile 2012 22:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

I siti , quelli che menzioni,,tipo terme di baia che sono bellezze uniche..sono impraticabili tra steppaglia e rifiuti, le strade a parte quelle di competenza provinciale sono impraticabili, la scuola paolo di tarso..quella che tu dici ''CURATA'' è stata negli anni addietro recintata, perche cadevano calcinacci ed i ragazzi erano obbligati ad uscire da un altro percorso..il mare è una melma, il porto turistico è una indecenza in mano ai ''soliti'' della zona...il turista se ci fai caso ''ma sicuramente lo sai bene'' qui manco ci viene,,,ed i volontari,,quei ragazzi che vorrebbero fare qualcosa di buono anche senza essere remuniti, vengono fatti da parte...io non so per quale ragion veduta tu parli...ma sai bene che hai detto un mare di frottole...

 
Alle 17 aprile 2012 02:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

Resta della tua convinzione... Io almeno così riesco ad apprezzare cosi il mio Paese.

 
Alle 17 aprile 2012 09:09 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ti accontenti di niente...cosa c'è da apprezzare di questo paese nno l'ho ancora capito...eppure è cosi plateale la realtà di bacoli e dintorni...evidentemente quando per di mezzo ci sono alti interessi , tutto cio passa in secondo piano...come sempre...complimenti a te...

 
Alle 17 aprile 2012 13:15 , Anonymous Anonimo ha detto...

L'unico interesse personale che vive in noi giovani è sicuramente far risplendere Bacoli ovunque! pubblicizzando il nome della nostra città! è facile credimi dire sempre le stesse cose e prendersela sempre con le stesse persone... nei paesi limitrofi, a parte il Monte di Procida, versano in condizioni peggiori delle nostre! Partendo dalla viabilità, passando per centri culturali, arrivando alla problematica raccolta porta a porta! Sai bene chi vive di soli interessi personali! di certo non siamo io e te! io ho aperto gli occhi.. e tu? adesso te ne uscirai con qualche frase fatta! ma pian piano capirai! almeno ché non te ne sarai già resa conto!

 
Alle 17 aprile 2012 15:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

io me ne sono resa conto benissimo...guardando lo scempio di ogni giorno...ritorno ad elencare??

1)UN MARE PIENO DI MERDA, DEPURATORE CHE SVERSA CONTINUAMENTE
2)ABUSIVISMO ALLE STELLE
3)BENI ARCHEOLOGICI TENUTI ALLO SFASCIO
3)MONTAGNE DI RIFIUTI TOSSICI NASCOSTI
3)LAGHI FUSARO PIENO DI CACCA, CON FOGNE E BUONISSIMI MITILI CHE SI ALLEVANO IN ESSO, LAGO DI BACOLI E MISENO IDEM
5)SCUOLE FATISCENTI
6)STRADE PIENE DI BUCHE
7)AMMINISTRAZIONE DEDITA AL MAGNA MAGNA E ALCUNI SOTTO PROCESSO
8)E PER FINIRE COMPLETIAMO IL QUADRO, CON PERSONE CHE NONNOSTANTE QUESTO QUADRO NERO, DICONO CHE BACOLI è UNO DEI PAESI SPLENDENTI DELLA ZONA FLEGREA

frasi fatte le mie? Parlano i fatti...e non mi sto a dilungare ancora dello schifo che c'è ..non basterebbero pagine

E allora corriamo contro i mulini a vento, se i nostri concittadini sono cosi contenti...io queste persone le chiamo ''PECORE''

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page