This page has moved to a new address.

VITTORIA STORICA - Il Comune di Bacoli Riprenderà il Consiglio: Sul Sito il Video Integrale

Freebacoli: VITTORIA STORICA - Il Comune di Bacoli Riprenderà il Consiglio: Sul Sito il Video Integrale

giovedì 14 giugno 2012

VITTORIA STORICA - Il Comune di Bacoli Riprenderà il Consiglio: Sul Sito il Video Integrale

Dopo due anni di battaglie, comunicati, manifestazioni e proposte, i cittadini di Bacoli avranno la possibilità di rivedere il Consiglio Comunale direttamente dal sito internet del Comune: primo importante passo avanti per "l'operazione trasparenza" in paese.

E' giunta nel pomeriggio di oggi la notizia secondo cui il Comune di Bacoli, accogliendo dopo anni di distanza le richieste dei movimenti civici, allestirà dal Consiglio Comunale di venerdì un servizio di videoripresa dell'intera assise che sarà poi caricata sul sito ufficiale dell'ente municipale, rendendo più agevole il contatto tra le istituzioni elettive e la popolazione.

Una vittoria, seppur ancora iniziale, capace di mostrare con chiarezza il reale senso delle battaglie portate avanti nel corso del tempo e che, nel rispetto delle basilari prerogative democratiche, esigono da chi è stato chiamato ad amministrare di rispettare i diritti della cittadinanza.

Dai Mondiali agli Europei: Un Calcio ala Politicaccia

Era il giugno 2010 quando la proposta civica venne portata in Consiglio dal consigliere Josi Gerardo Della Ragione; e sarà il giugno 2012 ad essere ricordato come la data in cui questo momento di trasparenza, fortemente voluto e sostenuto anche dalla consigliera Adele Schiavo, è stato reso fattivamente possibile.

Due periodi storici, due anni, intervallati da troppe vicissitudini ma uniti dal colore della nazionale azzurra: l'Italia del calcio.

Nel 2010 ai Mondiali del Sud Africa, e nel 2012 per gli Europei di Polonia ed Ucraina.

Una distanza unita dal "football", stretta fortemente dal mando del pallone.

E tutto sommato è stato necessario proprio un bel (ovviamente metaforico) "calcio" nelle coscienze e nella dignità della classe politica imperante presente in Municipio, per raggiungere la prima "meta".

La gente Si Mobilita, L'Amministrazione Corre ai Ripari

A dare l'ufficialità è stato proprio il Comune di Bacoli che, incalzato sin dalla mattinata dagli appelli on-line, da una ventata di polemiche, e dall'organizzazione di una manifestazione popolare da tenersi proprio in Consiglio con la presenza di cittadini muniti di videocamere, fotocamere e cellulari, ha deciso di alzare bandiera bianca prevedendo sin dal prossimo Consiglio di venerdì la ripresa dell'assise civica, da trasmettersi poi in differita sul sito ufficiale del Comune.

Difatti, a seguito del diffondersi dell'evento facebook "TUTTI IN TELECAMERA" al Consiglio Consiglio Comunale di Bacoli - NO alla Censura" e che invitava i cittadini a recarsi in massa presso l'aula consiliare muniti di apparecchiatura utile per riprendere i propri eletti, è giunto un repentino comunicato stampa del presidente (sempre più precario) Aniello Savoia, coadiuvato dal suo staff stampa sovvenzionato da denaro pubblico.

"Il Comune di Bacoli accende le telecamere. Dal prossimo Consiglio comunale, infatti, l’Ente attiverà un proprio servizio di videoriprese che consentirà a tutti i cittadini di poter assistere ai lavori del Civico Consesso - evidenzia il comunicato istituzionale, che poi continua - Le immagini del Consiglio comunale saranno quindi trasmesse in differita e in maniera del tutto integrale attraverso il sito istituzionale del Comune di Bacoli all’indirizzo http://www.comune.bacoli.na.it".

La Battaglia Non è Finita: Riprese Libere

Ma la battaglia, su questo fronte, non può di certo essersi conclusa. Perchè il nostro intento, nel pieno rispetto degli organi democratici, resta quello di migliorare l'istituzione comunale, quotidianamente infangata da amministratori sin troppo restii e tardivi ad accettare le proposte giunte dal basso.

Protesta e proposta.

Dopo il diritto alla "visione" gratuita, istituzionale ed integrale dell'assise, adesso si dovrà garantire anche la libertà di "ripresa" incondizionata da parte di qualsiasi cittadino.

Perchè la differenza dinanzi ai tavoli del Consiglio Comunale, soprattuto nell'epoca di internet e dell'informazione diffusa, non può di certo essere fatta in base al possesso del "patentino di giornalista".

Tutti, indistintamente, devono poter riprendere, nel corso dell'assise pubblica, i propri rappresentanti consiliari. Nessun regolamento gretto e provinciale potrà mai impedirlo.

Due Consiglieri Danno il Lascia Passare

Ed è quindi per questo motivo che i consiglieri comunali Josi Gerardo Della Ragione ed Adele Schiavo, protocoleranno prima del Consiglio un atto con cui autorizzeranno qualsiasi cittadino a poter riprendere le proprie dichiarazioni pubbliche, senza alcun tipo di censura.

La "visione" pubblica ed istituzionale è stata garantita.

Un ulteriore passo in avanti che certifica, qualora ve ne fosse ancora bisogno, un concetto insuperabile negli anni: la cittadinanza attiva, quando si mobilita, è un fiume in piena capace di abbattere tutto ciò che gli viene fiaccamente posto d'avanti.

Il Tempo della "Pappa", è Finito

Cari politicanti da strapazzo, espressione di voti clientelari, non abbiate paura: si chiama "democrazia partecipata", e non si può acquistare con il ricatto o il vile denaro.

La "pappa" al Municipio, sta inesorabilmente volgendo sul viale del tramonto.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

30 Commenti:

Alle 14 giugno 2012 04:04 , Anonymous Anonimo ha detto...

Peppe Iovino
bellissimo, ancvora una volta complimentissimo freebacoli, fossi a casa sarei in prima fila purtroppo da lontano posso solo dirvi grandiosi, come sempre! :-)

 
Alle 14 giugno 2012 08:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

Si potrà seguire live quello dell' approvazione del bilancio ?

 
Alle 14 giugno 2012 10:57 , Anonymous amor del vero ha detto...

Le video riprese si faranno (a cura del comune) in virtù del regolamento che tanto contestate e che avete votato contro: la mobilitazione non ci entra proprio niente !!! non distorciamo i fatti per farli sembrare una vittoria, per piacere !!!

 
Alle 14 giugno 2012 11:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

Simone Scotto Di Carlo
L'unione fa la forza!!

 
Alle 14 giugno 2012 11:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giovanni Lombardi
hahaha la pernacchia di eduardo prrrrrrrrrrrr

 
Alle 14 giugno 2012 11:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

oggi è una grande giornata per la democrazia vera, quella che viene dal basso...alla salute del diritto all'informazione diffusa, ed alla faccia fetente dei loschi e goffi figuri dei PD+/-L indigeni

 
Alle 14 giugno 2012 11:16 , Anonymous Anonimo ha detto...

Iskra Area Flegrea ‎
;)

 
Alle 14 giugno 2012 11:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sisi è il ciuccio vola
Ma taci tu e i tuoi padroni!

 
Alle 14 giugno 2012 11:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

Tina Formisani
una bella vittoria.anche noi dobbiamo farlo.

 
Alle 14 giugno 2012 11:20 , Anonymous amor del vero ha detto...

ma quààà padroniii, questa cosa è stata scritta per far vedere alla gente che siamo tutti forti e che non era una protesta fine a se stessa, va bene ma tutti sappiamo che la video riprese di domani sono state previste dal regolamento e si sarebbero comunque fatte

 
Alle 14 giugno 2012 11:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Andrea Galluccio
e vaaaiii

 
Alle 14 giugno 2012 11:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gennaro Scognamiglio
Complimenti!

 
Alle 14 giugno 2012 11:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

scusami amore del vero ma se il comunicato del comune è arrivato ieri in fretta e furia...
un motivo ci deve pure essere?
grazie ragazzi!

 
Alle 14 giugno 2012 11:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

SIIII PER ME HAI PADRONIIII
(anonimo1)

 
Alle 14 giugno 2012 12:19 , Anonymous amor del vero ha detto...

Ma veramente pensate che il comunicato stampa sia una risposta alla manifestazione delle telecamere ?! Il comune si fà pubblicità, dice che è demcratico perchè le riprese le fà già, e che quindi chi manifesta lo fà inultimente o in malafede

 
Alle 14 giugno 2012 12:20 , Anonymous Giovane Italia ha detto...

Una Gran vittoria? UNA GRANDE BUFALA.

Come al solito mistificate la realtà, questo provvedimento era già stato preso in considerazione da tutta la maggioranza ed opposizione, ed era stato anche già scritto su vari giornali locali, c'è anche una videointervista la President del Consiglio comunale di Bacoli, che annunciava già 15 giorni fa quest evento della pubblicazione integrale della videoripresa sul sito del comune.
Come al solito dite il falso... vediamo se questo lo pubblicate!

 
Alle 14 giugno 2012 15:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma forse ti è andata in fronte questa frase?
"è giunto un repentino comunicato stampa del presidente (SEMPRE PIU PRECARIO) Aniello Savoia, coadiuvato dal suo staff stampa sovvenzionato da DENARO PUBBLICO".
A pazziell sta p furnì

 
Alle 14 giugno 2012 15:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

GIOVANE AMIGOS
ma forse ti è andata in fronte questa frase?
"è giunto un repentino comunicato stampa del presidente (SEMPRE PIU PRECARIO) Aniello Savoia, coadiuvato dal suo staff stampa sovvenzionato da DENARO PUBBLICO".
A pazziell sta p furnì

 
Alle 14 giugno 2012 16:12 , Anonymous Anonimo ha detto...

secondo me laringe nn prenderà mai più la parola in consiglio,vorrei rivedere cibaccus,sa che risate?

 
Alle 14 giugno 2012 16:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonio Carannante
vittoria!!!

 
Alle 14 giugno 2012 17:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grazie Grazie Grazie ragazzi!

 
Alle 14 giugno 2012 17:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

presidè nd ngazzà
ca grande t vo spodestà
làlàlàlà
la mille euro scomparirà

Firmato
il tuo amico degli uffici

 
Alle 14 giugno 2012 17:21 , Anonymous amor del vero ha detto...

Quando non sappiamo che rispondere la buttiamo nel mucchio, Anonimi siete più arroganti del PDL e del PDmenoL ...

 
Alle 14 giugno 2012 17:23 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grazie ragazzi, vittoria, evviva ... ma che abbiamo vinto gli europei !!!

 
Alle 14 giugno 2012 17:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

Dopo questa grande vittoria la manifestazione di domani con le telecamere è annullata ?

 
Alle 14 giugno 2012 20:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

Bernardo Mele
solo il rumore ci potrà salvare!

 
Alle 14 giugno 2012 23:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma quale grande vittoria: dal regolamento del comune di bacoli (contestato da freebcaoli)
ART. 4
AUTORIZZAZIONI
1. Le riprese audio-video e la relativa diffusione delle stesse a mezzo web, effettuate
direttamente dall’Ente, si intendono automaticamente autorizzate, tranne nel caso in cui il
Presidente del Consiglio Comunale, o suo delegato, in applicazione dell’art. 2 del presente
regolamento, ne disponga il diniego o la sospensione o l’annullamento.

 
Alle 14 giugno 2012 23:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonio Verrone
Grandissimi e ora avanti coi regolamenti attuativi per i Referendum comunali abrogativi.
Finiti i tempi della "delega in bianco".
Informazione pubblica/istituzionale e Partecipazione della cittadinanza diretta, senza filtri.

 
Alle 15 giugno 2012 10:14 , Anonymous Anonimo ha detto...

Peppe Iovino
grandi! bellissimo leggere ciò!

 
Alle 15 giugno 2012 10:14 , Anonymous Anonimo ha detto...

Roberto De Gregorio
at spaccat...la mobilitazione li mette sempre con le spalle a muro e li fa cadere nelle loro contraddizioni

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page