This page has moved to a new address.

Scontro Tra Auto e Moto a Cappella, Ragazzo di Bacoli Trasportato alla "Schiana"

Freebacoli: Scontro Tra Auto e Moto a Cappella, Ragazzo di Bacoli Trasportato alla "Schiana"

mercoledì 1 agosto 2012

Scontro Tra Auto e Moto a Cappella, Ragazzo di Bacoli Trasportato alla "Schiana"

Scontro in viale Olimpico tra automobile e motorino: all'ospedale un ventisettenne di Bacoli.

E' avvenuto pochi minuti fa, intorno alle 16:50, un incidente stradale che ha coinvolto un giovane bacolese in sella ad una moto, scaraventato in terra a seguito dell'impatto con una macchina guidata da una ragazza.

I fatti si sono verificati all'altezza del centro sociale anziani presente in viale Olimpico, presso la trafficata arteria stradale della frazione di Cappella.

Il ragazzo, munito di casco, proveniva in sella alla propria moto di grossa cilindrata dalla rotonda posta alle pendici della strada ed in seguito all'impatto è rovinosamente franato sul manto stradale.

Dopo i primi momenti di grossa paura, il giovane è riuscito ad alzarsi sulle proprie gambe riportando però numerose ferite ed escoriazioni su più parti del corpo. Dal viso sino alle gambe.

Interventi Ambulanza e Vigili Urbani

Sul posto giungevano due pattuglie del Comando di Polizia Municipale che, dopo aver provveduto a sollecitare l'intervento dell'ambulanza, hanno veicolato l'intenso traffico stradale in un viale che, già dopo qualche minuto dall'incidente, risultava essere del tutto intasato.

Successivamente arrivavano anche gli uomini del Pronto Soccorso che, fatto salire il ventisettenne bacolese (in condizioni non gravi) in ambulanza, ripartivano velocemente verso l'ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

Da chiarire resta soltanto la dinamica dell'accaduto su cui i vigili urbani presenti in loco, una volta fatta allontanare l'ambulanza e ripristinato la circolazione, stanno indagando ascoltando i diretti interessati all'accaduto ed alcuni testimoni oculari.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette:

11 Commenti:

Alle 1 agosto 2012 20:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

...e i Carabinieri dov'erano???
ahahahahah....

 
Alle 1 agosto 2012 22:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

se c'erano i vigili che dovevano andare a fare anche i carabinieri scusami?!!?-.-

 
Alle 2 agosto 2012 01:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonio Magnone
Purtroppo pare che d'estate gli incidenti si moltiplicano,la cosa positiva che si rileva dalla cronaca,è che pare non vi siano gravi danni per le persone coinvolte nell'incidente,ed è già tanto.A volte basterebbe un tantino di concetrazione
in più,un poco di prudenza ed un più rigoroso rispetto del codice stradale per evitare questi spiacevoli incidenti.Ma come dicevo prima pare che sia andata bene per questa volta non ci sono tragedie.

 
Alle 2 agosto 2012 01:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Carlo Sorrentino
mi dispiace, ma questi ragazzi devono darsi una regolata, devono rispettare il codice della strada. Credono che le strade siano solo per loro, provate il sabato e domenica andando da Bacoli verso Pozzuoli se non avete gli occhi aperti vi passano sopra. Poi danno la colpa agli automobilisti.

 
Alle 2 agosto 2012 01:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Pamela Guardascione
ci sn anche automobilisti che guidano a occhio pensando di essere da soli in strada..la colpa nn è a prescindere di chi sta in moto!

 
Alle 2 agosto 2012 01:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Umberto Capuano ‎
" a cap e na sfoglia è cipoll"

 
Alle 2 agosto 2012 01:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Katia Carannante
Io ho avuto un incidente tremendo....ero sul motorino di Poste Italiane e stavo lavorando....una macchina si è immessa all'improvviso sulla mia stessa corsia.....mi ha buttata letteralmente per aria provocandomi danni fortissimi.Io con giubbinone giallo fosforescente e casco delle poste tutti e due ad alta visibilità.....Ha detto che non mi ha proprio visto....Non sempre la colpa è di chi va in moto.....Ogni incidente ha una dinamica....non bisogna generalizzare mai!

 
Alle 2 agosto 2012 07:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

da quando si è aperto quel supermaket non si capisce piu niente su quel tratto di strada,fanno il carico scarico merci e occupano un'intera corsia.

 
Alle 2 agosto 2012 14:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

la presenza delle autorità preposte sarebbe un deterrente per evitare alcuni spiacevoli incidenti.............ma purtroppo lo già scarso numero dei vigili, vengono solo impegnati ad elevare contravvenzioni in altre parti della città, per fare cassa, anche e purtroppo alle spalle di tanti cittadini di bacoli.UNA SERIA POLITICA LOCALE PROVVEDEREBBE AD ASSUMERE UN CONGRUO NOMERO DI UNITA' DA DISTRIBUIRE SUL TERRITORIO AL FINE DI CONTROLLARLO, SERIAMENTE, MEGLIO..............si pagherebbero da soli.

 
Alle 2 agosto 2012 18:03 , Anonymous Anonimo ha detto...

la colpa cambia a seconda della situazione non si puo dare la colpa a chi ci piace e pare !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
Alle 2 agosto 2012 18:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

Donna al volante ,pericolo costante

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page