This page has moved to a new address.

Mostra Cinofila a Bacoli, Arriva "Un Amico per un Cane": Domenica in Villa Comunale

Freebacoli: Mostra Cinofila a Bacoli, Arriva "Un Amico per un Cane": Domenica in Villa Comunale

mercoledì 26 settembre 2012

Mostra Cinofila a Bacoli, Arriva "Un Amico per un Cane": Domenica in Villa Comunale

Grande attesa per la prima edizione di "Un Amico per un Cane", manifestazione cinofila che si svolgerà Domenica 30 Settembre presso la Villa Comunale di Bacoli dalle ore 16:30 in poi con un programma ricco di sfilate, esercitazioni e giochi per i nostri piccoli amici a quattro zampe.

Evento organizzato dall' Associazione Gaia e Tina Bianco, che vanta il patrocinio "morale" del Comune di Bacoli.

Insieme al miglior amico dell' uomo

La giornata si inaugurerà alle ore 10:00 con le iscrizioni in loco di tutti i volontari che vorranno parteciparvi, per poi dare il via alle sfilate ed alle dimostrazioni di obbedience alle ore 17:00.

Seguiranno anche un concorso di disegno per bambini ed una pesca il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza e saranno presenti in villa, durante l'arco della manifestazione, veterinari ed addestratori con i quali sarà possibile confrontarsi e chiedere consigli per i nostri compagni pelosi.

La kermesse cinofila è stata presentata "in anteprima" lo scorso sabato 23 Settembre, quando organizzatori, collaboratori e partecipanti, hanno illustrato la manifestazione ai giornalisti presenti al Roof & Sky di Bacoli.

Un'occasione speciale quindi, per trascorrere un pò di tempo all' aria aperta ( sole permettendo ) con le proprie famiglie, e per osservare esemplari di razza e meticci i quali, accompagnati dai padroni, potranno dare sfoggio delle proprie capacità estetiche ed intellettive, eseguendo giochi e "defilè" dinanzi al pubblico bacolese.

Appuntamento per grandi e piccini

Chiunque abbia un cane ammaestrato, dunque e voglia mostrarlo a grandi e piccini può recarsi direttamente in Villa oppure chiedere informazioni al numero 339 6323 374.

Impegnata da anni nell' attivismo cinofilo, riuscendo a recuperare dalla strada e curare molti randagi Bacoli e dintorni, la sig.ra Tina Bianco si dice estremamente emozionata per questa prima edizione, il cui obbiettivo principale vuole essere sensibilizzare la popolazione, e soprattutto i bambini, al miglioramento del rapporto tra uomo e cane.

"La mia passione per i cani mi spinge ad amarli e ad investire gran parte del mio tempo a favore di quelli più sfortunati - spiega l'organizzatrice - fin' ora mi sono limitata a salvarli dalla strada ed a fotografarli per poi realizzare dei calendari che mi permettessero di remunerare le spese sostenute per curarli. Sono stata più volte a Vicenza e a Padova per delle mostre cinofile dove ho presentato i miei scatti e portato alcuni dei randagi adottati in questo comune, ed al mio ritorno ho potuto riscontrare un notevole miglioramento da parte dei bacolesi nei confronti dei loro amici a quattro zampe, ed è per questo che ho deciso di lanciarmi in quest' avventura e realizzare la rassegna".

"C'è bisogno di incentivare la sensibilizzazione a riguardo, soprattutto nelle scuole. I bambini devono imparare sin dalla tenera età, come rapportarsi nel giusto modo con i cani per comprenderne esigenze e potenzialità".

All' evento, che si pone tra gli obbiettivi anche quello di ridurre gli abbandoni, parteciperanno anche gli alunni di alcune scuole elementari e medie di Bacoli.

Non vi resta dunque, che preparare il vostro amico peloso e recarvi con amici e parenti in Villa Comunale per godervi la prima edizione di un progetto valido e che sarà solo il primo di una lunga serie di iniziative simili nel nostro paese.

M.Rosaria Schiano
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , ,

13 Commenti:

Alle 26 settembre 2012 20:24 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ghino di tacco

Complimenti! Iniziativa veramente lodevole.

 
Alle 26 settembre 2012 21:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

Siete esagerati!

Scusate ma qua non ci so soldi per pagare gli stipendi e sottolineate il patrocinio morale.
Ma secondo voi era giusto spendere soldi per una mostra cinofila... ma chi se ne frega di questi cani? Cosa sviluppa il turismo una cosa simile ja facetemi il piacere

 
Alle 26 settembre 2012 23:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mena Geremia
Bellissima cosa! animali e bambini binomio perfetto, . . . !!

 
Alle 27 settembre 2012 09:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mario Carannante All'inizio della Manifestazione, sarà presente, LUCA ABETE, inviato del programma Tv," STRISCIA LA NOTIZIA" al quale sarà consegnata una Targa, a testimonianza dei servizi Tv, che vengono trasmessi per denunciare i maltrattamenti nei confronti degli animali.

 
Alle 27 settembre 2012 11:47 , Anonymous Anonimo ha detto...

Penso che sia esagerato tu in quanto non è una manifestazione pagata con soldi pubblici ma fatta ed organizzata da associazioni private con il solo scopo di far conoscere il mondo canino.
La Signora Tina Bianco è un'attivista di questa associazione ed una grande amante degli animali che si occupa di randagismo e quantaltro serve per aiutare gli animali, dalle adozioni alla cura degli stessi e tutto gratuitamente.
Pertanto visto che i vari comuni delle nostre zone sono carenti su questa problematica ha tutto il mio sostegno.

 
Alle 27 settembre 2012 13:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ho scritto in arabo???

Dicevo semplicemente che nell'articolo non si dice di quando sia bella questa manifestazione del grande impegno... al primo rigo le info su orari e luogo, al secondo rigo si sottolinea il "morale".

Con questo dico che stanno praticamente strumentalizzando la cosa!!!

 
Alle 27 settembre 2012 15:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

Carmin Ranieri

con tutto il rispetto per gli animali per questo lo spazio c'e' ma per manifestazioni oppure per serate per fare divertire la gente niente proprio cosi'non e giusto

 
Alle 29 settembre 2012 11:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

sento puzza di animalisti.meglio turarsi il naso.
i cani si abbandonano perchè le persone che non possono tenere più il loro cane non sanno a chi affidarlo dato che in quasi tutti i comuni non c'è un canile comunale.

 
Alle 29 settembre 2012 11:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

l'associazione GAIA a tutela degli animali e dell'ambiente dove stava quando il depuratore di Cuma sversava liquami in mare?
Si fanno vivi solo con queste manifestazioni per amore degli animali che guarda caso sono sempre solo cani e gatti.

 
Alle 30 settembre 2012 09:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vedi ke e' la puzza tua preke chi ama il proprio cane lo tiene con se a qualunque costo non se ne disfa

 
Alle 30 settembre 2012 15:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

al sig. del21.25del 26 sett.meglio per i cani che per gli umani come te, almeno quelli capiscono molto di piu' di noi umani.

 
Alle 1 ottobre 2012 16:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Bellissima manifestazione, la 1 di una lunga serie. Meglio gli animali a 4 zampe e a 2 zampe che le bestie umane.

 
Alle 5 ottobre 2012 18:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

Chi se ne frega dei cani?? ti dovresti solo vergognare di dire certe cose...mi fai pena!! gli ANIMALI nn sono loro ma TU!!!!!!! vorrei vedre te in mezzo ad una strada senza cibo ne acqua , abbandonato... Non sei degno di essere chiamato UMANO... BESTIA!!!!!

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page