This page has moved to a new address.

Il "City Seightseeing" arriva nei Campi Flegrei - Nuovo Tour per Baia, Miseno e Cuma

Freebacoli: Il "City Seightseeing" arriva nei Campi Flegrei - Nuovo Tour per Baia, Miseno e Cuma

lunedì 8 ottobre 2012

Il "City Seightseeing" arriva nei Campi Flegrei - Nuovo Tour per Baia, Miseno e Cuma

Lo avrete sicuramente visto transitare per le strade cittadine indicandolo ai vostri bambini: è alto 4 metri d'altezza, lungo più di 15, ha 28 posti ed è esageratamente colorato. 

Di cosa stiamo parlando? Ovviamente del nuovo "City SighSeeing" l'autobus innovativo che accompagna i turisti a spasso per la regione per ammirare le bellezze naturalistiche ed archeologiche nostrane.

Dopo il suo utilizzo a Napoli, Sorrento e per la Costiera Amalfitana, l'autobus più famoso della Campania approda anche nei Campi Flegrei con un nuovo tour tutto da scoprire che include tappe bacolesi quali Baia, Miseno e Cuma. 

Il servizio è completamente gratuito per tutti coloro che alloggiano in strutture ricettive di Napoli e provincia e sarà fruibile nelle giornate di Sabato e Domenica.

Si parte da Napoli 

L' autobus partirà dal capolinea di Largo Castello, per poi effettuare due fermate a Piazza Vittoria e via Nuova Agnano onde permettere ai clienti di salire a bordo. Da lì poi, i visitatori avranno modo di apprezzare la vista sugli antichi borghi di Pozzuoli ed Arco Felice costeggiando i quattro laghi flegrei ( Averno, Lucrino, Fusaro e Miseno ) sino ad arrivare alla cittadina bacolese.

L'iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra la City SightSeeing Napoli e la Agri Promos, azienda registrata alla Camera di Commercio, e rappresenta sia un' originale attattiva turistica, volta a diffondere la cultura del patrimonio archeologico e naturalistico locale, che un servizio a basso impatto ambientale ( dato che l'autobus è alimentato a metano ).

Alla scoperta dei Beni Culturali 

Durante la traversata, i passeggeri potranno ascoltare un commentario multilingue ( italiano, inglese, francese e tedesco ) che fornirà loro un utile descrizione dei luoghi visitati mentre gli stessi resteranno comodamente seduti sul sedile del vano superiore all' aperto. Giunti in terra nostrana pertanto, i visitatori avranno la possibilità di essere accompagnati da guide specializzate, nei siti archeologici più rinomati di Bacoli, ed in particolare la Piscina Mirabilis e le Terme di Baia.

Per prenotarsi basta recarsi alla reception dell' albergo nel quale si alloggia dalle 9:00 alle 17:00 oppure contattare direttamente il numero 329 0557313 fino ad esaurimento posti. Per altre informazioni riguardanti il servizio e gli altri tour disponibili, gli orari delle corse e le tariffe da pagare se non si è turisti ma si vuole ugualmente godere del giro "panoramico", vi invitiamo a visitare il sito http://www.napoli.city-sightseeing.it/.

Non solo Bacoli 

Magari l'abitudine di vederli sempre pieni di stranieri ci allontana dalla curiosità di salirci a bordo e, pur essendo cittadini flegrei, ammirare lo spettacolo che ci viene offerto dal bus scoperto. Tuttavia l'iniziativa si presenta non solo con un target di clientela esclusivamente "fuori-regione" ma anche e soprattutto come opportunità per gli stessi campani di riscoprire ed apprezzare la terra che ci ospita. 

In quest' ottica quindi, potrebbe essere divertente anche partecipare ad altri tour lontani da Bacoli come quelli denominati "I luoghi dell' Arte" ( LINEA A ) e "Le Vedute del Golfo" ( LINEA B )

Progetti simili andrebbero sicuramente presi d'esempio da Sindaco e colleghi di Giunta, incentivandoli anche nella nostra piccola realtà locale che può vantare, tra l'altro, uno staff comunale estremamente qualificato relativamente agli uffici turistici, culturali ed archeologici e che potrebbe senz'altro contribuire positivamente alla creazione di tali iniziative.

Non vi resta che approfittare di una giornata di sole e scegliere il vostro tour preferito dunque, per partire con familiari a seguito alla volta di un esperienza irrinunciabile quanto creativa a bordo del City SeighSeeing.

Almeno fin quando il meteo ve lo permette.

M.Rosaria Schiano
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , ,

14 Commenti:

Alle 8 ottobre 2012 08:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giuseppe Lucci
che devono vedere il degrado che ce a bacoli?

 
Alle 8 ottobre 2012 08:44 , Anonymous Anonimo ha detto...

bellissima iniziativa, magari si riesce a portare un pò di turisti a Bacoli, ora però che il comune offra un minimo di servizi, facciamogli trovare i siti almeno aperti...

 
Alle 8 ottobre 2012 08:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ahusahusahus "alla ridente cittadina bacolese."
Vi prego ditemi che avete fatto il copia incolla dal sito del tour operator...

Ridente... state sempre con i coltelli in mano, il lago è inquinato e degradato, il calcio va male, le antenne state in rivolta, i radar e la selex siete in rivolta, dispiaceri per la pulizia fogne che vi farà allagare, la cumana fa schifo, i bus non passano, a baia vi lamentate del parcheggiatore abusivo, per il centro ittico è guerra nera... scusate ma proprio voi di FreeBacoli parlate di RIDENTE????

Un paradosso!!!

 
Alle 8 ottobre 2012 09:03 , Anonymous Anonimo ha detto...

Dall'alto la spazzatura si vede meglio!
Quale altro paese gliela può offrire?

 
Alle 8 ottobre 2012 09:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Speriamo solo che i siti archeologici siano aperti.
Signor Giuseppe Lucci, cerchiamo di essere prima noi cittadini più civili, incalziamo le Istituzioni e i loro dipendenti a fare il loro dovere.

 
Alle 8 ottobre 2012 09:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

Bellissima notizia... peccato solo che l'altezza del bus consentirà di notare meglio la spazzatura abbandonata sul ciglio della strada... Che imbarazzo...

 
Alle 8 ottobre 2012 10:06 , Anonymous Anonimo ha detto...

occorre almeno riasfaltare le strade a bacoli... altro che maratona e tour :(

 
Alle 8 ottobre 2012 13:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

Maria Pia Colandrea
MI DOMANDO COME MAI, A N C H E IN QUESTO CASO, MONTE DI PROCIDA NON C E'........

 
Alle 8 ottobre 2012 16:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Achille Troise
non ci posso credere....
a bacoli si... e pozzuoli ???

 
Alle 8 ottobre 2012 16:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Fortunato Stellitano
hai ragione ma vedrai che si sistemerà tutto...

 
Alle 8 ottobre 2012 16:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Andrea Peluso
NON HO PAROLE....

 
Alle 8 ottobre 2012 17:16 , Anonymous Anonimo ha detto...

benissimo...dall'alto del bus si vedrà meglio la spazzatura e lo scempio della zona.....ma chi è questo turista pazzo che ammirerà tutto questo?

 
Alle 12 ottobre 2012 12:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il turista (quello vero) nell'immaginario collettivo bacolese è colui che viene e rompe solo le scatole, Quello finto (che invade durante l'estate le spiagge, porta immondizia, delinquenza) porta i soldi perchè riempie i lidi, i parcheggi e gli scantinati e bassi di bacoli a costi proibitivi e senza pagare tasse.

 
Alle 12 ottobre 2012 12:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

se se..

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page