This page has moved to a new address.

Mercato Ittico di Pozzuoli, Arriva la RAI: Interviste a Pescatori e Guardia Costiera - VIDEO

Freebacoli: Mercato Ittico di Pozzuoli, Arriva la RAI: Interviste a Pescatori e Guardia Costiera - VIDEO

martedì 30 agosto 2011

Mercato Ittico di Pozzuoli, Arriva la RAI: Interviste a Pescatori e Guardia Costiera - VIDEO

Continua l’attività di diffusione dello speciale realizzato presso gran parte dell’Area Flegrea lo scorso mese di luglio dalla nota trasmissione televisiva di “Linea Blu”. La Redazione di Freebacoli pubblica di seguito un video caricato dal portale Bacoli TV, in cui si mostra la seconda parte del documentario andato in onda su Rai 1.

In questa sezione della trasmissione, interamente girata a Pozzuoli e lungo la costa flegrea è intitolata “La Guardia Costiera in Azione e Vita di Maresi documentano le attività della Guardia Costiera e del Mercato Ittico di Pozzuoli.


Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , ,

1 Commenti:

Alle 31 agosto 2011 13:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

Perchè non hanno fatto il loro dovere fino in fondo, limitandosi a prendersela con il povero disgraziato. I lettini ed altro occupano la zona di libero transito, perchè non sono intevenuti anche per questo???

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page