This page has moved to a new address.

Ribaltata Auto a Torregaveta: Settantenne Miracolosamente Illeso - FOTO

Freebacoli: Ribaltata Auto a Torregaveta: Settantenne Miracolosamente Illeso - FOTO

giovedì 8 settembre 2011

Ribaltata Auto a Torregaveta: Settantenne Miracolosamente Illeso - FOTO

S6301856 Torregaveta, capovolta un’autovettura nei pressi del Liceo “Lucio Annio Seneca”.

Sembrerebbe essere stato vittima di un lieve malore l’anziano conducente alla guida dell’auto coinvolto nell’incidente avvenuto poche ore fa, in via Torregaveta.

L’uomo, di 76 anni, secondo le prime testimonianze, avrebbe perso il controllo del veicolo a causa di un malessere che l’avrebbe condotto erroneamente ad accelerare invece che ad arrestarsi sulla carreggiata.

La perdita del controllo dell’autovettura, una 600 grigia, da parte dell’uomo ha fatto si che l’utilitaria si schiantasse prima contro una Smart blu parcheggiata nei pressi dell’ingresso del liceo Seneca per poi ribaltarsi su stessa.

Numerosi i residenti accorsi sul posto per prestare i primi soccorsi, i quali hanno costatato che l’uomo, miracolosamente illeso dall’incidente, è riuscito S6301853 a fuoriuscire senza aiuto dal veicolo.

Repentinamente allertato il 118 e giunta sul luogo l’autoambulanza ha trasportato l’uomo al vicino ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli per ulteriori accertamenti di routine.

Sul posto anche i rappresentati della Polizia Municipale di Monte di Procida per accertare le dinamiche dell’incidente, delimitare l’area e aiutare a far defluire il traffico.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

13 Commenti:

Alle 8 settembre 2011 14:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

A QUESTA ETA' BISOGNA RITIRARE PATENTE ALLE PERSONE AL DI SOPRA DEI 70 ANNI DI ETA' SENO' FANN SOLE RAMMAGGI

 
Alle 8 settembre 2011 15:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

perche i rammaggi li fanno solo i settantenni il malore puo colpire chiunque e a qualsiasi eta

 
Alle 8 settembre 2011 16:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

A proposito voglio chiedere alla Redazione di FREBACOLI, se può passare questa segnalazione che stò per fare ai Vigili Urbani e alla stazione Carabinieri del Comune di Monte di Procida.

Vi è un cittadino montese, assunto anche dalla ditta che gestisce il servizio di raccolta dei rr.ss.uu., che soffre probabilmente di spasmi epilettici, che lo portano a fare paurose sbandate quando è alla guida di scooter e auto. Nonostante questo tutti lo vedono scorazzare liberamente per le strade cittadine senza interessarsi minimamente ai gravi pericoli che espone questo signore tutti i cittadini e gli automobilisti che se lo ritovano tra i piedi.
Ma questo signore è in possesso della patente di guida? oppure le autorità preposte fanno finta di non vedere o sapere, aspettando che ci scappi il morto per poi dare (inutilmente per la vittima), la colpa alla fatalità e a qualche medico compiacente.
Grazie per lo spazio a disposizione.

 
Alle 8 settembre 2011 17:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Quoto tutto il commento precedente.
Vigili Urbani Carabinieri SVEGLIATEVI!!!!

 
Alle 8 settembre 2011 19:14 , Anonymous Anonimo ha detto...

la persona di cui parlate è in possesso di regolare patente ed è pienamente idoneo alla guida NGUAIATI!

 
Alle 9 settembre 2011 00:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

E come mai, poi, vista la strada di confine, i PACCHI RACCOMANDATI di Bacoli (quello dal fiocco rosa in primis e quelli dal fiocco azzurro "in secundis") non sono stati spediti e non sono arrivati sul posto? Come al solito fanno sempre secondo......
no, non arrivano proprio.........nonostante che sono raccomandati......

 
Alle 9 settembre 2011 01:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gina Costagliola
COMMENTO QUI PERCHE' DOVE SONO STATI SCRITTI I VARI PARERI... RIGUARDO AL FATTO NN MI FA COMMENTARE....GRAZIE A CHI HA CAPITO LA SITUAZIONE...MA AGLI ALTRI CHE HANNO COMMENTATO...IN MANIERA MOLTO IGNORANTE....DICO...STATE ZITTI.....ACCENDET IL CERVELLO...NN VI SENTITE SUPER UOMINI DINNANZI ALLE SVENTURE ALTRUI...PERCHE' TUTTO PUO' ACCADERE A TUTTI.....COSA DEVE FARE SECONDO VOI UNA PERSONA CHE HA PIU' DI 70 ANNI MORIRE??????TUTTI DIVENTREMO ANZIANI..ALMENO SPERO.......PERCIO' STATE ZITTI .....E VERGOGNATEVI...FIRMATO LA FIGLIA DEL SIGNORE ILLESO ,.....

 
Alle 9 settembre 2011 11:12 , Anonymous Anonimo ha detto...

La figlia del Signore illeso ha pienamente ragione. Ma al di la' di tutto, i
veri problemi alla sicurezza stradale, vengono causati da chi è in preda
all'alcool o agli stupefacenti. Quando il sabato sera rientro a casa, sulle
strade mi ritrovo ad affrontare una vera battaglia per la sopravvivenza: le
auto che incrocio eseguono sorpassi azzardati, in curva ,in prossimità di
incrocie ecc.ecc. e questo sicuramente non è il modo di guidare degli anziani.
Ciò che dispiace e che c'è la totale assenza delle forze dell'ordine sulle
nostre strade. Fuori da questa benedetta provincia di Napoli, le istituzioni
stanno a presidiare costantemente le strade. Notte e giorno.
Grazie per l'attenzione Gigliola

 
Alle 9 settembre 2011 19:42 , Anonymous Anonimo ha detto...

Continuo a sbalordirmi! Cosa c'è da commentare su di un fatto che avrebbe potuto avere conseguenze ben più drammatiche? E riguardo al solito commentatore anonimo (forse non più di tanto) con le sue farneticazioni sui "pacchi", ma a chi si riferisce? Sarei curioso di saperlo! Antonio Scotto.

 
Alle 9 settembre 2011 21:48 , Anonymous Anonimo ha detto...

scusate la mia rabbia....ma io nn posso tollerare lìignoranza il vero tumore del mondo intero..........da gina.

 
Alle 10 settembre 2011 12:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

AUGURI AL PAPA' DELLA SIGNORA GINA,VORREI DIRE CHE MENO MALE CHE A GUIDARE NON CI SONO SOLO I GIOVANI,SAPPIAMO E VEDIAMO TUTTI LE CAPACITA' DI QUESTI NOSTRI BRAVI ED EDUCATI GIOVANI AUTOMOBILISTI E MOTOCICLISTI..(.GENNARO)

 
Alle 10 settembre 2011 15:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Perchè non avete pubblicato il mio commento, nel quale esprimevo dubbi sulla bontà della patente di guida del signore individuato nei commenti dell' otto Settembre scorso.

 
Alle 10 settembre 2011 21:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

grazie per gli auguri GENNARO ma nn ho capito bene cosa vuoi dire........poi...l'altro commento quali dubbi hai anonimo???? ..da gina

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page