This page has moved to a new address.

Battaglia di Civiltà per l’Istruzione, L’Amministrazione Regala Promesse ma Svende le Scuole - VIDEO

Freebacoli: Battaglia di Civiltà per l’Istruzione, L’Amministrazione Regala Promesse ma Svende le Scuole - VIDEO

martedì 22 novembre 2011

Battaglia di Civiltà per l’Istruzione, L’Amministrazione Regala Promesse ma Svende le Scuole - VIDEO

dondolo Lo Speciale Dondolo di questa settimana è interamente dedicato alla tematica “Scuole”, trattando sia il tema del dimensionamento scolastico che quello della dismissione e svendita dei plessi scolastici comunali.

Nelle immagini, divise in due parti per ragioni di lunghezza, viene descritta l’evoluzione della protesta in difesa delle scuole pubbliche bacolesi che, nonostante le nefaste scelte amministrative, non si fermerà.

Una battaglia di civiltà caratterizzata sino adesso da un’assemblea pubblica tenutasi alla Gramsci, da una petizione popolare firmata da 400 cittadini in poche ore, da un consiglio comunale e da un corteo pubblico in ogni modo boicottato da chi è posto al governo della città.

Nella prima sezione viene quindi descritta la condizione in cui si ritroveranno i plessi scolastici e gli stessi studenti a seguito delle scelte dell’amministrazione comunale.

- Prima Parte -

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

1 Commenti:

Alle 23 novembre 2011 10:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

Massimiliano Sciacca
unitevi e fate scappare chi amministra questo scempio di mancanza di cultura che ci ha portato il pdl

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page