This page has moved to a new address.

“Siamo Abusivi, Non Camorristi”, I Cittadini Difendono la Casa di Necessità: Parla Cardamuro - VIDEO

Freebacoli: “Siamo Abusivi, Non Camorristi”, I Cittadini Difendono la Casa di Necessità: Parla Cardamuro - VIDEO

domenica 11 dicembre 2011

“Siamo Abusivi, Non Camorristi”, I Cittadini Difendono la Casa di Necessità: Parla Cardamuro - VIDEO

image Tante parole ma pochi provvedimenti presi in vista della risoluzione della problematica “abbattimenti”: non convince il convegno pubblico organizzato dall’UdC Monte di Procida, alla presenza dell’assessore regionale all’Urbanistica Pasquale Sommese.

Si sprecano le polemiche e le insoddisfazioni dei numerosi cittadini giunti nel tardo pomeriggio di venerdì presso un noto locale della zona per ascoltare le novità su un tema tanto sentito in un territorio contraddistinto da decenni dall’abusivismo edilizio e dalla mancanza di un piano regolatore adeguato alla presente condizione cittadina.

Un dibattito ricco di interventi ma povero di contenuti innovativi, che sarà raccontato nel dettaglio in prossimi articoli, in cui si è vista l’alternanza ai microfoni di diversi rappresentanti del partito di Casini, candidatosi alle ultime elezioni senza ricevere però il giusto consenso elettorale, e dei cittadini che hanno contribuito a ravvivare una serata piatta raccontando le proprie esperienze e la propria rabbia.

Ad intervenire sulla questione sono stati Raffaele Cardamuro, cittadino di Torregaveta, e Patrizia Perone, cittadina bacolese a cui è stata abbattuta la casa soltanto qualche settimana fa, di cui mostreremo entrambi gli interventi.

“Spero che l’onorevole Sommese possa cominciare a richiamare coloro che in Parlamento ci identificano come camorristi e cementisti”, ha asserito Cardamuro nel discorso che è possibile ascoltare nel video sottostante.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , ,

8 Commenti:

Alle 11 dicembre 2011 12:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Alain Sanfratello
non solo i soliti,vi sono anche quelli che sono clown vestiti da politici he usano frasi come questa.voi cittadini,noi della politica, noi faremo tutto il possibile,cercheremo di risolvere,ma che avete capito....voi politici che venite scelti dal popolo scendete in terra il vostro mandato e fare i nostri interessi e trovare soluzioni per difendere il bene comune.ieri alla torre saracena al Monte di procida si è cosumata un 'altra ingannevole manifestazione, che sfruttando le tragedie degli altri riempiono le sale per compiacere al politico di passaggio.ma mi domando è dico se voi che sedete al tavolo della politica venite trombati dall'elettorato...perchè insistete a voler stare sempre davanti al coro??

 
Alle 11 dicembre 2011 17:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

Carmè La
appunto Non Camorristi!!...altrimenti nn eravamo qui...

 
Alle 11 dicembre 2011 23:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

continuo a non capire...Abusivo ,abuso , abusivismo...... non e' consentito dalla legge!!!!!!!.
Io non mi sono mai sognato di costruirmi casa, pur avendone necessita'(la famosa casa di nacessita') e resto dell'idea che un abuso e' un abuso e come tale va perseguito.
Gianluca

 
Alle 12 dicembre 2011 09:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vi domando scusa, ma ripeterò fino allo sfinimento che io, pur di evitare un ABUSO DI NECESSITA', ho acquistato casa altrove. Vorrei chiedere a questi signori dove vogliono arrivare. A nessuno interessa minimamente salvaguardare quel poco di verde rimasto? Se si continua con questo discorso della NECESSITA', allora inizieremo a commettere qualunque tipo di reato: minacciare, rubare, rapinare... tutto in nome della NECESSITA'.

 
Alle 12 dicembre 2011 09:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Caro Gianluca il tuo ragionamento può anche starci ma secondo te è giusto far pagare 10 abusivi e allo stesso tempo salvarne altri 1000?????
Ti faccio un'altra domanda ma e mai possibile che in un territorio come quello bacolese dove ci sono abusi come quelli dell'oblio del gabbiano villa vazia i tanti altri si butti giù le case stabilmente vissute da intere famiglie????

 
Alle 12 dicembre 2011 10:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

Rakele Mele
L' ON SOMMESE ..CONOSCE BENE LA PROBLEMATICA E QUASI TRE ANNI FA' ..FU' UNO DEI PRIMI A COSTITUIRE UNA COMMISSIONE CON TUTTI I SINDACI DELLA REGIONE ....CHIEDO DA ALLORA AD OGGI ..COSA HA FATTO L'ON.PER QUESTA PROBLEMATICA ????

 
Alle 12 dicembre 2011 11:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

Abitiamo in una PAESE DEMOCRATICO dove bisogna rispettare le LEGGI!!
Gli abusivi vanno CONTRO la legge. è abbastanza semplice da capire!
Perchè alcuni italiani devono essere un'eccezione alla legge???
Per me gli abusivi sono come i camorristi!!
Le loro case vanno abbattute, e siceramente non me ne puo fregar di meno se gli abitanti non hanno dove andare!

 
Alle 12 dicembre 2011 12:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

denuncia..denuncia..denuncia !

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page