This page has moved to a new address.

Sciopero ai Cantieri, l’Udc la Spara Grossa: “Tra Imprenditori e Operai è una Guerra tra Poveri” - VIDEO

Freebacoli: Sciopero ai Cantieri, l’Udc la Spara Grossa: “Tra Imprenditori e Operai è una Guerra tra Poveri” - VIDEO

giovedì 2 febbraio 2012

Sciopero ai Cantieri, l’Udc la Spara Grossa: “Tra Imprenditori e Operai è una Guerra tra Poveri” - VIDEO

image Stupore e sconcerto in Consiglio Comunale, l’Unione di Centro chiarisce la sua posizione sul dramma sociale che sta coinvolgendo i 120 lavoratori dei cantieri navali di Baia: “Tra imprenditori e operai si sta consumando una guerra tra poveri”.

Sono nette e chiare le dichiarazioni rilasciate in assise pubblica dall’ex candidato sindaco ed attuale consigliere comunale del partito di casini Vincenzo Marotta, il quale, senza indugio alcuno, ed a seguito di un discorso accorato, ha tenuto a ribadire che gli imprenditori ed i lavoratori sono parimente da considerare come degli indigenti in disaccordo fra loro. (ascolta la parte dal minuto 3:00)

Un’affermazione che cerca di porre sullo stesso piano coloro che da quattro mesi, nonostante attività lavorative, non percepiscono stipendio e chi con cecità e poca lungimiranza dall’altra parte della staccionata usufruisce da decenni di giri di denaro pari a diverse decine di milioni di euro l’anno.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

CLICCA QUI PER ASCOLTARE I VIDEO DI TUTTO IL CONSIGLIO COMUNALE DEL 28/01/2012

Ascolta la Nostra Posizione – Clicca Qui

Etichette: ,

10 Commenti:

Alle 2 febbraio 2012 22:34 , Anonymous Ospite ha detto...

 Guì Sgoz Sempre dalla parte degli oppressi! Padroni, pagherete caro, pagherete TUTTO!

 
Alle 3 febbraio 2012 01:17 , Anonymous Ospite ha detto...

 Mario Capuano mio
giovine amico, tu sai con quanto ardore SOSTENGO le tue continue lotte
sul n/s territorio mai martirizzato tanto come in questo periodo.
tuttavia permettimi, dall'alto della n/s amicizia, un piccolo richiamo
'giusto-per'. Gia' ebbi modo di dirti
una volta che gli IPOTETICI SPROLOQUI di un eventuale membro di un
qualsivoglia partito, nn possono COINVOLGERE il partito o sezione di
partito stesso: ebbene te lo ridico!!l'ng. marotta parla, MOTU PROPRIO
!! e nn per conto dell'U.D.C; puo' quindi esprimere quello che vuole col
suo...cervello. allora caro amico mio! .....nn ascoltare chi ti
consiglia di dire le bugie.... perche' poi a te crescera' il naso
lungo.... il tuo modo di fare politica e' fragrante....lascialo cosi'!!.
un abbraccio e un augurio di SEMPRE MEGLIO FARE.

 
Alle 3 febbraio 2012 01:17 , Anonymous Freebacoli ha detto...

 Caro Mario, non posso far
altro che ricordarti dei concetti che già in passato ho avuto modo di
spiegarti attraverso il web ed in discussioni private: nessuno, mi/ci
consiglia di dire o fare qualcosa. Nessuno. Nel particolare, assimilare il
consigliere Marotta con l'UDC pare essere cosa scontata. Marotta è
stato il candidato sindaco dell'UDC soltanto 18 mesi fa. E' il
consigliere dell'UDC da circa due anni, senza che nè lui e nè altri
abbiano disdetto questo rapporto. Pensa, ad esempio, che quando
l'amministrazione Schiano aveva intenzione di querelarmi per l'oramai
famoso "rifiuti tossici", Marotta ebbe modo di dirmi che non aveva
potuto manifestarmi solidarietà politica poichè il partito era
assolutamente contrario. Che tu, aderente al partito di Casini, possa non condividerlo, è un assioma abbastanza chiaro.
Ma, ti ripeto, nè il partito, nè la segreteria dello stesso e nè tanto
meno lo stesso consigliere comunale hanno mai disdetto ufficialmente
questo connubio d'amore. E come se, paradossalmente, Bersani o
Berlusconi non parlino a nome del partito perchè un gruppo di aderenti
al Pd o al Pdl non li condivide appieno. E tu, navigato e onesto uomo di partito, sai bene che ciò che dico è oggettivamente corrispondente al vero.
Un abbraccio a te ed anche al buon Marotta che con le sue "sparate
epiche" (non dimentichiamo il celeberrimo "Ermanno Schiano è un Santo)
vibra anche le coscienze più assopite. E questo, senza dubbio, è un merito da riconoscere a lui come al partito che rappresenta.

 
Alle 3 febbraio 2012 01:18 , Anonymous Ospite ha detto...

 FreebacoliCaro Mario, non posso far
altro che ricordarti dei concetti che già in passato ho avuto modo di
spiegarti attraverso il web ed in discussioni private: nessuno, mi/ci
consiglia di dire o fare qualcosa. Nessuno. Nel particolare, assimilare il
consigliere Marotta con l'UDC pare essere cosa scontata. Marotta è
stato il candidato sindaco dell'UDC soltanto 18 mesi fa. E' il
consigliere dell'UDC da circa due anni, senza che nè lui e nè altri
abbiano disdetto questo rapporto. Pensa, ad esempio, che quando
l'amministrazione Schiano aveva intenzione di querelarmi per l'oramai
famoso "rifiuti tossici", Marotta ebbe modo di dirmi che non aveva
potuto manifestarmi solidarietà politica poichè il partito era
assolutamente contrario. Che tu, aderente al partito di Casini, possa non condividerlo, è un assioma abbastanza chiaro.
Ma, ti ripeto, nè il partito, nè la segreteria dello stesso e nè tanto
meno lo stesso consigliere comunale hanno mai disdetto ufficialmente
questo connubio d'amore. E come se, paradossalmente, Bersani o
Berlusconi non parlino a nome del partito perchè un gruppo di aderenti
al Pd o al Pdl non li condivide appieno. E tu, navigato e onesto uomo di partito, sai bene che ciò che dico è oggettivamente corrispondente al vero.
Un abbraccio a te ed anche al buon Marotta che con le sue "sparate
epiche" (non dimentichiamo il celeberrimo "Ermanno Schiano è un Santo)
vibra anche le coscienze più assopite. E questo, senza dubbio, è un merito da riconoscere a lui come al partito che rappresenta.

 
Alle 3 febbraio 2012 01:51 , Anonymous Ospite ha detto...

 Floriana Cappai ahahhahahaaha vorrei essere io il povero...imprenditore..aha

 
Alle 3 febbraio 2012 10:46 , Anonymous Ospite ha detto...

 Melania Scotto e fu così che calò il gelo nella sala "Ostrichina" del Complesso Vanvitelliano del Fusaro... :S :S :S

 
Alle 3 febbraio 2012 10:48 , Anonymous Ospite ha detto...

 Rosaria Abbundo bisognerebbe
spiegare a questo signore la differenza tra lotta di classe e guerra
tra poveri..... ma c'è qualcuno lì dentro che lo sa?

 
Alle 3 febbraio 2012 12:49 , Anonymous Ospite ha detto...

Mario Capuano jos!
filantropico rappresentante di una bacoli ormai ridotta a pezzi;
paladino UNICO di una popolazione di 'masochisti'!, visto che si fanno
seviziare QUOTIDIANAMENTE da una vita 'senza fiatare'.Tutto quello che
posso dirti e' che per la 'maggior parte
di noi( all'interno udc), la n/s posizione e' esattamente il contrario
dei nn meglio definiti 'intendimenti'dell' ing. marotta!! Per questo
motivo ne prendiamo le DOVUTE distanze contestandone le 'reiterate
elucubrazioni' durante i consigli comunali. ti ho risposto in nome e per
conto del mio gruppo e nn come U D C nn avendone l'idoneita'.

 
Alle 3 febbraio 2012 12:53 , Anonymous Putumaio ha detto...

lo scoppiettante marotta si avvia con successo verso la brillante carriera di entertainer , grazie alle sue surreali affermazioni; come nuovo barzellettiere politico, si integra alla perfezione nella parte di deuteragonista del sempre volenteroso, ma un pò stanco geppino : quest'ultimo recita la parte del popolano, finto ignorante, confusionario affastellatore di frasi e concetti ben lontane dalla sua indole; l'ing. invece rappresenta una comicità più intellettuale, capace di coniugare un buon uso della lingua italiana, con un pessimo uso del buon senso...silenzio in sala, quando i due prendono la parola, e...buon divertimento !

 
Alle 4 febbraio 2012 17:23 , Anonymous Peppino Giardino ha detto...

Peppe Giardino
E questi sono i "politici" che abbiamo a Bacoli! Riflettete gente quando andate a votare, sennò
questo vi meritate

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page