This page has moved to a new address.

Bacoli, Il Nuovo Assessore è Claudio Nuzzo. Il Suo Nome Sponsorizzato da Salvatore Grande: Continua la Politica del “Contentino”

Freebacoli: Bacoli, Il Nuovo Assessore è Claudio Nuzzo. Il Suo Nome Sponsorizzato da Salvatore Grande: Continua la Politica del “Contentino”

sabato 14 aprile 2012

Bacoli, Il Nuovo Assessore è Claudio Nuzzo. Il Suo Nome Sponsorizzato da Salvatore Grande: Continua la Politica del “Contentino”

image

Manca soltanto l’ufficialità per il nome del prossimo assessore al Demanio del Comune di Bacoli: sarà Claudio Nuzzo il nuovo membro dell’esecutivo targato Ermanno Schiano.

Pare quindi essere caduta sul proprietario della nota “Farmacia S.Anna” sita nel pieno centro di Bacoli, la scelta dell’amministrazione locale per l’affidamento della gestione di uno dei rami più discussi e complessi dell’intero governo locale.

Il laureato in “Farmacia”, residente a Napoli, succederà quindi al dimissionario Domenico Oriani (attuale presidente del Centro Ittico Campano) e potrebbe interessarsi, oltre che del Demanio, anche di rami come quelli di “Commercio - CIC -   Flegrea Lavoro – Personale”, lasciati liberi dopo l’addio forzato dell’ex assessore.

Anche se, stando sempre alle prime indiscrezioni, il suo avvento tra gli scranni dell’esecutivo potrebbe determinare un “mini-rivoluzionamento” della divisione dei compiti che dovrebbe permettere a Claudio Nuzzo di gestire anche la delega all’”Ambiente”, attualmente nelle mani di Giuseppe Scotto di Vetta, per cedere ad altri mansioni pesanti quali quelle di “Personale”, “Cic” e “Flegrea Lavoro”.

Claudio Nuzzo è Un Nome di Salvatore Grande

La nomina dell’imprenditore-farmacista, che potrebbe già essere ratificata nella prossima settimana, avverrà quindi con la solita deprecabile procedura che già ha contraddistinto tutte le passate “scelte” tra gli assessori: quella del “patrocinio” di un consigliere comunale di maggioranza che, a grazie al suo bacino di voti, s’arroga il diritto di avere un proprio prolungamento in giunta, aumentando la propria “visibilità politica” in determinati settori ad egli cari.

Basti pensare difatti al fatto che l’assessore Michele Costagliola è espressione del consigliere Luigi Carannante, l’ass. Giuseppe Scotto di Vetta  del cons. Luigi Della Ragione, l’ass. Monica Carannante di Geppino Laringe, l’ass. Salviati del sindaco Schiano, mentre il vicesindaco Michele Massa è volontà dell’ex area di Forza Italia rappresentata dal cons. Simone Scotto di Carlo.

“Modus Operandi” che troppo spesso non coincide con una politica di giunta fondata su competenze da mettere al servizio della collettività (con la speranza che quest’ultima nomina possa rappresentare una delle poche eccezioni alla regola).

Ma la sorpresa dei più è da ravvedersi nel nome del consigliere che ha avuto la possibilità di scegliere il “proprio assessore” visto che il primo responsabile al Demanio di questo governo cittadino, ovverosia Gennaro Carannante (poi improvvisamente dimessosi), fu fatto da Antonio Carannante, vice-capogruppo del Popolo della Libertà in Consiglio.

imageIn questo caso però, a scegliere Nuzzo sarebbe stato l’emarginato Salvatore Grande, consigliere comunale tra i più trasformisti della storia di Bacoli.

Grande, Il Trasformista per Eccellenza: Dal Pd al Pdl in Pochi Mesi

Attualmente seduto tra i banchi di chi è deputato ad amministrare come maggioranza, è stato eletto tra le fila del “Popolo della Libertà” a sostegno del candidato sindaco Ermanno Schiano, mentre nel corso della passata amministrazione Coppola ha militato per qualche tempo all’interno del “Partito Democratico”.

Nel corso dell’ultimo governo targato Antonio Coppola, il transfuga Grande (da sempre legato al Partito Socialista) si era prima candidato tra le fila di una lista civica sino a poi passare (seguendo l’esempio dell’ex primo cittadino) all’interno del Pd dei vari Macillo, Giampaolo e Castaldo.

Da sempre fedele alle gesta di Coppola, non abbandonandolo neanche al termine del proprio mandato e votandogli anche l’ultimo scellerato Bilancio Preventivo proposto in Consiglio Comunale dall’allora ex assessore Roberto Laringe (nipote del canuto Geppino), siede attualmente al fianco di un sindaco, come Ermanno Schiano, che ha cominciato il proprio mandato amministrativo asserendo: “Il mio operato sarà assolutamente opposto a quello della passata amministrazione Coppola”.

Le Delusioni di Grande Con Schiano: La Mancata Nomina a Presidente del Consiglio

Complessa è stata poi la vita politica del “trasformista socialista” durante questi primi due anni di amministrazione da militante del centrodestra.

Dopo esser stato eletto, con un buon numero di preferenze, dovette ingoiare il primo “rospone amaro” dettato dalla mancata nomina a Presidente del Consiglio, Nello Savoia: carica che egli già riteneva propria, particolarmente ambita non tanto per il ruolo istituzionale che essa ricopre ma per la possibilità di poter ricevere uno stipendio mensile fisso pari a circa 1000 euro.

A ciò si aggiunge poi la mancata “staffetta” poiché, secondo logiche e patti interni al Pdl, pare che il giovane Savoia avrebbe dovuto lasciare quest’anno lo scettro della presidenza (nonché della 1000 euro al mese, del cellullare gratuito, del pc portatile e della stanzetta ben arredata con soldi della comunità) proprio a Salvatore Grande.

Un’eventualità che non si sarebbe concretizzata, scatenando l’ira dell’ex amante del centrosinistra.

imageEd è per questo che lo stesso Schiano, percepiti i malumori del consigliere insoddisfatto, aveva pensato di “accontentarlo” attraverso l’affidamento della delega ai “Trasporti”. Titolo, “senza portafoglio” e quindi anche senza alcun tipo di retribuzione, che Grande ha abbandonato nel gennaio di quest’anno, soltanto pochi giorni dopo la decisione del primo cittadino (alias “Mo Vengo”) di ritirare le proprie dimissioni dalla carica di sindaco.

Quelle protocollate a fine dicembre in seguito alle istanze di demolizione delle case abusive e non condonate delle famiglie Cardamuro e Carannante.

La Delega ai Trasporti e la Chiusura a Cardamuro

Travaglio perpetuo, quello di Grande, ora in parte assopito con la “rappresentanza” in sala Giunta di un proprio referente.

Infine, sempre per la conquista del posto come assessore (anch’esso retribuito con una cifra di poco inferiore ai 1000 euro mensili), pare che qualche consigliere del Popolo della Libertà abbia anche avanzato la possibilità di una propria dimissione dai banchi del Consiglio per poter accedere in Giunta come membro dell’esecutivo.

Un’eventualità, che avrebbe permesso l’ingresso in Consiglio Comunale del primo dei non-eletti del Pdl (ovverosia di Raffaele Cardamuro), poi non concretizzatasi.

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , ,

66 Commenti:

Alle 14 aprile 2012 20:43 , Anonymous Radio Village ha detto...

Mi hanno detto, così dicono gli uccellini, che l'assessore Nuzzo devolverà, da buon cattolico, il suo stipendio ad un consigliere bisognoso....
Grande figuraccia

 
Alle 14 aprile 2012 20:44 , Anonymous Anonimo ha detto...

la politica del contentino??
SBAGLIATE!!!
Questa è la politica della 700 euro!
VERGOGNA VERGOGNA!

 
Alle 14 aprile 2012 21:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

Raffaele Cardamuro
Azzzz ...se questa cofecchia, che è scappata dalla stanza dei bottoni ed è arrivata a me da amici di palazzo, è giunta anche a voi allora deve essere proprio VERA!!!!!!!!!!!!!!! Comunque da uomo che non fa trasformismi politici e che vota Pdl con convinzione, spero che non sia così perchè sinceramente avrei altro motivo per vergognarmi , sia da semplice cittadino che da parte in causa che ha contribuito notevolmente a far vincere questa amministrazione!!!ERMA' CAGN A ROTT CA NUNZULL STAI AFFUNNANN VACUL MA NATU POC TA AFFUNN PUR TU!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
Alle 14 aprile 2012 21:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

........700 euro....si va buon
chist s venn pur per 20 euro di commissione
i ch chiavec...........

 
Alle 14 aprile 2012 22:06 , Anonymous Anonimo ha detto...

scusate perchè gli altri assessori non fanno 50&50

 
Alle 14 aprile 2012 22:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

GIA' SE AFFUNAT

 
Alle 14 aprile 2012 22:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Come sembra,dopo la delega al personale,ora l'assessore Scotto di Vetta,sembra lasciare anche quella all'ambiente.Considerato che quella all'urbanistica la gestisce il suo consigliere di fiducia,cosa gli rimane?Una sconfitta politica e personale del sindaco Schiano!!!

 
Alle 14 aprile 2012 22:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Oramai siamo arrivati alla frutta....se ancora qualcuno si era illuso di non esserci arrivati.
Ma avete capito a cosa ci siamo ridotti?
Parliamo di Salvatore Grande.......
Purtroppo nostro malgrado ci meritiamo questo... Salvatore Grande...

 
Alle 14 aprile 2012 23:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grande? Salvatore?
E a noi chi ci /Salva/ da sta /Grande/ figura di m****?

 
Alle 14 aprile 2012 23:09 , Anonymous Anonimo ha detto...

fifty fifty?

 
Alle 15 aprile 2012 00:04 , Anonymous Sign.ra Esposito ha detto...

Dottor Nuzzo anche lei con Michele Massa, Caraone e Michelotto?
Sa che le dico? La spesa la vado a fare alla farmacia al Fusaro!

 
Alle 15 aprile 2012 02:37 , Anonymous Gianni ha detto...

Lellù ma comm hai fatt a candidarti con questi miserabili?

 
Alle 15 aprile 2012 02:41 , Anonymous Anonimo ha detto...

la politica mi fa sempre piu schifo e veramente di queste storie ne ascoltiamo tutti i giorni
oggi nel pd, domani nel pdl e poi nell'udc
e il tutto senza sentirsi a disagio agli occhi dei votanti che comunque votano
cominciamo a cambiare noi per poter cambiare loro

ps: non conosco questo Nuzzo e ne mai l'ho sentito attivo per il nostro territorio ma se i suoi risultati saranno omogeni a quelli ottenuti dal consigliere Grande sui Trasporti (neanche le pensiline alle fermate è riuscito a mettere) allora siamo veramente fritti

 
Alle 15 aprile 2012 08:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

Carlo Sorrentino boccaccia mia statte zitta

 
Alle 15 aprile 2012 08:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

Una domanda sorge spontanea: ma quali attività ''extra-curriculari'' ha intrapreso il futuro assessore per il nostro territorio??? COSA HA FATTO PRECEDENTEMENTE PER MERITARSI TALE ONORE???

 
Alle 15 aprile 2012 09:50 , Anonymous Antonio Carannante ha detto...

Bacoli si merita tanti ma tanti Salvatore Grande.

 
Alle 15 aprile 2012 10:14 , Anonymous Anonimo ha detto...

Rosario Palma Ruossssssssss!!!!!!!!!!

 
Alle 15 aprile 2012 10:46 , Anonymous Gennaro Illiano ha detto...

Purtroppo il concetto di democrazia e benessere collettivo non e` mai esistito a Bacoli. Affrontiamo discorsi del genere oramai da anni, prima o seconda repubblica, siamo lo specchio dell'Italia dei ladri e dei furbi e c'e` poco da meravigliarsi se il clientelismo politico e gli interessi personali dominano in paese. Purtroppo cambia poco PD, PDL, UDC o altro. I partiti sono solo di facciata, la politica a Bacoli si regge sull'oligarchia di pochi ignoranti che non hanno nulla a che vedere con il simbolo politico che rappresentano altrimenti i trasformismi evidenziati non avrebbero alcun senso.Sono solo appartenenze di convenienza atte solo a conservare poltrone e potere. Serve il coraggio di dire basta a questa politica dei corrotti e dell'ignoranza...
Purtroppo la colpa e` della cittadinanza che vota per inerzia e riconoscenze varie contribuendo inevitabilmente alla distruzione di Bacoli e delle proprie "sane" nuove generazioni!
Scusate, ma fino a quando facciamo solo chiacchiere e nessuno di noi ( me compreso ) ha il coraggio di svoltare pagina non potra` mai cambiare nulla!!! ...il vostro bolg e` solo il primo passo ma non basta, purtroppo.
Buona giornata e buon lavoro a voi tutti!

 
Alle 15 aprile 2012 10:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

Onestamente resto senza parole per un altra cosa. ieri ero al noto bar/consiglio comunale di baia e sentivo la barrista sparlare di salvatore grande.
Cioè qui se lo ************ in ************ a vicenda e non capiscono che anche loro si spalmano la ********* in faccia da soli.

 
Alle 15 aprile 2012 11:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ercole Mirabella
Ch paes i sciem..............

 
Alle 15 aprile 2012 12:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

MA LA BELEN NON HA NUSSUN DIRITTO DI PARLARE PERCHè I VOTI GLIEli a dati ermanno non è forza sua fare il consigliere comunale infatti rendimento 0000000000

 
Alle 15 aprile 2012 12:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

i c pastocchia i merd.......................... ma chist nun sann o scuorn arò sta i cas ormai scagnano na figur e merd p na bella figur!!!!!!!!!

 
Alle 15 aprile 2012 12:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gianluca Carannante
a pazziell ..man e sciem....

 
Alle 15 aprile 2012 13:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

gianlù u jaio è che pazziell simm nui!!!!!!!!!!!!!!!!

 
Alle 15 aprile 2012 14:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ermanno volevi usare la carica a sindaco di bacoli come lancio per la politica romana ma ahimè ti sei bruciato mettendoti a capo di un banda di persone che sono ad dir poco una vergogna per il nostro paese!!!!!! Ermà svegliati

 
Alle 15 aprile 2012 14:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

Solo per chiarezza di cronaca il sindaco non percepisce nessun indennizzo dal comune di bacoli , e g.comunale composta da stimati professionisti con studi ben avviati e da settembre che lavora gratuitamente per questo paesaccio che non merita proprio niente.Guardate bene cosa accade a casa vostra (mura domestiche) tenete da vedere.

 
Alle 15 aprile 2012 15:09 , Anonymous la chiamavano bocca di rosa ha detto...

Per ulteriore chiarezza ricorda anche che il sindaco ha dovuto per forza rinunciare ad uno degllo stipendio tra sindaco e consigliere provinciale (la differenza tra i due è poca) per una legge entrata in vigore nel gennaio 2011. Da maggio 2010 a dicembre si è intascato entrambi gli stipendi (anche se come consigliere provinciale è praticamente inesistenete). Poi a gennaio ha dovuto tagliarsene uno e ha scelto quello di sindaco per un maggior tornaconto politico.

ps: professionisti stimati o, perchè nominati da consiglieri volponi, semplicemente raccomandati?

 
Alle 15 aprile 2012 15:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il fallimento di questo paese è nella sua cultura. La redazione di Freebacoli è la dimostrazione.

 
Alle 15 aprile 2012 15:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

QUINDI, QUESTO CONSIGLIERE COMUANLE E' ANCHE UN GRANDE POVERACCIO......

 
Alle 15 aprile 2012 15:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

Di stimabile in questo comune c'è ben poco !!!!!!!!

 
Alle 15 aprile 2012 15:44 , Anonymous Anonimo ha detto...

...cherchez la femme...

 
Alle 15 aprile 2012 15:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

BELEN HA FINITO DI FARE LA GALLINA SULL'IMMONDIZIA.
IL BAR DI PATRIZIA E SIMONA (DOVE IO DICO A TUTTI DI ANDAR A PRENDERE IL CAFFE') LE HA TAGLIATO LE GAMBE....
POLITICAMENTE: OLTRE AD ESSERSI INIMICATA MEZZA BAIA CON LA QUESTIONE DELLA CHIUSURA DEL PORTO (MOLTI, ANCHE PER QUESTO, SI VANNO A PRENDERE IL CAFFE' ALTROVE, A COMINCIARE DA NICOLA).
E' ODIATA DA TANTI GIOVANI E DALLE LORO FAMIGLIE PER L'AFFARE DEI POSTI NEL SERVIZIO CIVILE; POI E' ODIATA DA TANTI ALTRI (ANCHE EX GIOVANI DEL SERVIZIO CIVILE, SUOI EX GALOPPINI, CHE NON RICONQUISTERA' PIU') PER LE CATTIVERIE, LE MESCHINITA' ED I PETTEGOLEZZI (GLI "INCIUCI") INTRISI DI "VELENO", MESSI AD ARTE IN CIRCOLO; NON PARLIAMO, POI, DELLE CATTIVERIE CHE DICE E CHE FA, PRATICAMENTE A TUTTI...E QUELLO NON CATTIVO CHE FA, SE LO FA, LO FA SEMPRE PER UN SECONDO FINE (ELETTORALE), MA LA GENTE, ORAMAI, HA CAPITO!
E' FINITA!!! NESSUNO LA VOTERA' PIU'! DEVE SOLO ANDARE A FARE LA CALZA ED IL CAFFE', EVITANDO, PERO', (PERCHE' NON E' UN BELLO SPETTACOLO) DI MOSTRARE COME SI SCIPPA PER IL FATTO CHE LE DUE BELLISSIME RAGAZZE DEL BAR A FIANCO, CON LA LORO SIMPATIA, SI SONO PRESI BUONA PARTE DEI CLIENTI (IN PRIMIS, GUARDIA DI FINANZA E CAPITANERIA, MA ANCHE TANTI VECCHIETTI DI BAIA)!!!

 
Alle 15 aprile 2012 16:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

LELLU', LO SANNO TUTTI ORMAI CHE TU SEI TRATTATO COME ALESSANDRO SALEMME NELL'ATRA LISTA. NON TI VOGLIONO. SEI SCOMODO CON I TUOI PROBLEMI CON LA TUA (EX) CASA ABUSIVA E LE TUE CRITICHE CONTINUE SULLA GESTIONE DELL'ABUSIVISMO EDILIZIO A BACOLI.
INFATTI, DALL'ALTRO LATO, OSSIA DALL'ALTRA LISTA (LA CIVICA), "IL FARO DELLA LIBERTA', SI VOLEVA DIMETTERE, SIN DALL'INIZIO DELLA CONSILIATURA, PER FARE L'ASSESSORE CON DELEGA DI VICESINDACO, IL DOTT. GINO ILLIANO, E NON L'HANNO FATTO DIMETTERE PERCHE' ALESSANDRO SALEMME NON ERA RITENUTO AFFIDABILE E NON DOVEVA, CONSEGUENTEMENTE, ENTRARE, ASSOLUTAMENTE, IN CONSIGLIO COMUNALE (NONOSTANTE CHE IL POVERO ALESSANDRO AVESSE PORTATO MOLTI VOTI ALLA LISTA, ALLA COALIZIONE ED AL SINDACO, CONSENTENDO, CON I SUOI VOTI, L'OTTENIMENTO DELL'ULTERIORE SEGGIO ELETTORALE IN FAVORE DI PORFIRIO SCHIANO, CUGINO DEL SINDACO).
CON SALVATORE GRANDE, SI DICE, CHE ABBIANO FATTO LA STESSA COSA: CIOE', GLI HANNO CONSENTITO DI INDICARE UN NOMINATIVO, CHE SAREBBE STATO NOMINATO ASSESSORE, PUR DI NON FARLO DIMETTERE, PERCHE', ALTRIMENTI, SARESTI ENTRATO TU IN CONSIGLIO COMUNALE ("A PRET SCONCICA")...
"TU CE PURTAT I VOT A CHISTI CA'? LE FATT, COM RIC, CONVINTAMENT? SI CUNTENT? E FATT BUON.... NON TE NE INCARRICCA'; FALL ANCOR, TANT LORO, PENSAN CA TU SI SCEM, DA TE, A PROSSIMA VOT, VENEN NATA VOT COM SI NIENT FOSS SUCCIES...
PO' VIR.

 
Alle 15 aprile 2012 16:06 , Anonymous Anonimo ha detto...

PUO' ESSER PUR CA, SI L'ASSESSOR STA BUON A SORD, U CONSIGLIER SI PIGL TUTT COS?

 
Alle 15 aprile 2012 16:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

MA IL CONSIGLIERE, PERO', A GIUDICARE DAGLI ESITI, TUTTO SOMMATO, NON LA GESTISCE PROPRIO BENE QUESTA DELEGA (VEDI LA CURVA)....

 
Alle 15 aprile 2012 16:23 , Anonymous Anonimo ha detto...

CONDIVIDO! AI TEMPI DI COPPOLA HA FATTO SOLO "RAMMAGGI"... PUR VANTANDO AUTOREVOLI CONOSCENZE IN S.E.P.S.A. (VEDI. L'ING. IAPPELLI) LE PENSILINE, LITIGANDO ED ENTRANDO ADDIRITTURA IN COMPETIZIONE CON LA CONSIGLIERA GIORGETTO, NON NE HA MESSE NEMMENO UNA.
POI, MODIFICANDO IL PIANO DEI TRASPORTI SU GOMMA (FACENDO SOPPRIMERE LA CORSA VIA BELLAVISTA - LA SCHIANA) SOLLEVO' LA RIVOLTA DI TANTISSIMI CITTADINI CHE OTTENNERO, A GRAN VOCE, DAL SINDACO COPPOLA, LA CLAMOROSA MARCIA INDIETRO (CON LA GRANDE FIGURACCIA DEL PREDETTO CONSIGLIERE) DAL PIANO SCELLERATO "FATTO" DAL SOCIALISTA IN CRISI D'IDENTITA'. AL RIGUARDO, SAREBBE INTERESSANTE INTERVISTARE QUALCUNO DI QUEI SIGNORI CHE ANCORA OGGI MANDANO LE MALEDIZIONI A SALVATORE GRANDE: UNO FRA TUTTI, AUGUSTO DI DIETRO LA CHIESA DI S. ANNA, VECCHIETTO SENZA PATENTE CHE, QUANDO SI DEVE RECARE ALLA SCHIANA, DEVE PRENDERE IL PULMAN...
INFINE, CITIAMO, CON BUONA PACE DELL'INDIGNAZIONE CHE QUESTO SUSCITERA' TRA I CITTADINI DI VIA SHAKESPEARE (EX VIA TORRE DI CAPPELLA - TRATTO FUSARESE), LE MODIFICHE FATTE APPROVARE IN PASSATO DAL GENIALE CONSIGLIERE COMUNALE SUCCITATO IN ORDINE AI SENSI DI MARCIA DI DETTA VIA (CI SONO CITTADINI CHE PRENDEREBBERO VOLENTIERI A CALCI IN CULO SALVATORE GRANDE, A COMINCIARE DAL MIO AMICO FRATERNO MICHELE E DA SUO PADRE).

 
Alle 15 aprile 2012 16:54 , Anonymous GIANLUCA ha detto...

SEI POCO INFORMATO. IL SINDACO HA DOVUTO (NON VOLUTO), A NORMA DI LEGGE, RINUNCIARE AD UNA DELLE DUE INDENNITA' CHE PERCEPIVA PER GLI INCARICHI ISTITUZIONALI SVOLTI (SINDACO E CONSIGLIERE COMUNALE). QUINDI NON E' STATA UNA VOLONTA' PROPRIA MA LA LEGGE GLIELO HA IMPOSTO, ALTRIMENTI AVREBBE PERSO TUTTE E DUE LE INDENNITA' SE NON AVESSE, TEMPESTIVAMENTE, ESERCITATO L'OPZIONE (VEDI L'ART. 5, COMMA 11, DELLA LEGGE 30 LUGLIO 2010 N.122, DI CONVERSIONE DEL D.L. 78/2010 CHE PREVEDE CHE CHI E' ELETTO O NOMINATO IN ORGANI APPARTENENTI A DIVERSI LIVELLI DI GOVERNO NON PUO' COMUNQUE RICEVERE PIU' DI UN EMOLUMENTO COMUNQUE DENOMINATO, A SUA SCELTA).
E' DA RILEVARE, IN PARTICOLARE, CHE, PUR AVENDOLO PROMESSO IN CAMPAGNA ELETTORALE, HA RINUNCIATO ALL'INDENNIZZO DA SINDACO SOLO A DICEMBRE 2010 (DELIBERA DI GIUNTA N. 225 DEL 20.12.2010), CIOE' PRATICAMENTE ALLA VIGILIA DELL'ENTRATA IN VIGORE DELLA LEGGE (01.01.2011) CHE AVREBBE DETERMINATO LA PERDITA DI ENTRAMBI GLI EMOLUMENTI SE NON AVESSE SCELTO, FINALEMNTE, QUALE PRENDERSI. QUINDI, FINCHE' HA POTUTO SE LI E' PRESI TUTTI E DUE GLI EMOLUMENTI (COME CONSIGLIERE PROVINCIALE E COME SINDACO).
PERTANTO, E' PER NON PERDERE TUTTI E DUE GLI STIPENDI MENSILI CHE, PROBABILMENTE A MALINCUORE (VISTO I TERMINI DI DECADENZA), HA DOVUTO RINUNCIATRE AD UNO DEI DUE.....
PERCHE', SE PROPRIO CI TENEVA PER IL PAESE, ANCHE IN ADERENZA ALLA PROMESSA ELETTORALE FATTA IN CAMPAGNA ELETTORALE DURANTE LE AMMINISTRATIVE DEL 2010, NON HA RINUNCIATO DA SUBITO, OSSIA APPENA ELETTO (APRILE 2010), ALL'EMOLUMENTO COMUNALE? CIOE' 8 MESI PRIMA DI QUANDO, PER OBBLIGO DI LEGGE E NON PIU' PER MERO SPIRITO DI MUNIFICENZA ISTITUZIONALE, L'HA FATTO?
MEDITA RAGAZZO/A, MEDITA...
E LA PROSSIMA VOLTA PENSA PRIMA DI VOTARE....
PER GLI ASSESSORI, INVECE, TI INFORMO CHE NESSUNO DI LORO HA RINUNCIATO AD ALCUNCHE': FORSE VOLEVI DIRE CHE - SEMPRE PER LEGGE - HANNO DOVUTO RIDURSI LO STIPENDIO MENSILE PER NON AVER RISPETTATO (LORO, PRIMI AMMINISTRATORI NELLA STORIA DI BACOLI) IL PATTO DI STABILITA'. QUINDI, A MALINCUORE, TUTTI GLI ASSESSORI (MA ANCHE IL PIU' AFFEZIONATO DI TUTTI AGLI EMOLUMENTI, CIOE'IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO) HANNO DOVUTO SUBIRE (NON CHE LO ABBIAMO FATTO SPONTANEAMENTE) IL TAGLIO DELLO STIPENDIO MENSILE. RAGION PER CUI, SI DICE CHE ALCUNI DI ESSI, SALVO CHE PER LE RIUNIONI DI GIUNTA, VENGANO DI MENO AL COMUNE AD AMMINISTRARE.
RAGAZZO/A DISINFORMATO/A TI CONSIGLIO DI RILEGGERTI IL RECENTE ARTICOLO DI FREE BACOLI SUGLI EMOLUMENTI MENSILI CHE, A DIFFERENZA DI QUELLO CHE DICI TU, GLI AMMINISTRATORI ED IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PERCEPISCONO, ECCOME!!
SPETTABILE REDAZIONE, PER FAVORE, RISPONDENDOMI, MI METTETE IL LINK DELLA PAGINA DEL BLOG CONTENENTE IL MENZIONATO ARTICOLO? GRAZIE.

 
Alle 15 aprile 2012 17:23 , Anonymous Anonimo ha detto...

E ragion

 
Alle 15 aprile 2012 17:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

MA SI BELEN NA MAJE PARLAT, MANC NA VOT, INT U CUNSIGL COMUNAL.... MA A TEN A LENGUA O NU SAP PARLA'? E SI E' A CUSSI', COMM PENS I FA U CUNSIGLIER COMUNAL FACENN A MUTISS? A POLITIC E' DIALETTIC... FORSE ESS A TEN SOLO QUAN FA U CAFE' INTU U BAR. SOLO TAN A CACCIA A LENGUE.... MA FORS PE SPUTA' VELEN MALEFIC...

 
Alle 15 aprile 2012 17:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Prima o poi u consigliere ropp a curv po' truvà i sbarr!!

 
Alle 15 aprile 2012 17:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

U sindac i chist paes sta stressat !!!! Lasciatu sta nunnè cosa soia u juaio e gruoss!!!!!

 
Alle 15 aprile 2012 19:10 , Blogger Freebacoli ha detto...

Alessandro Parisi
Avendo parlato con lui direttamente, l'interessato mi diceva, anche a tutela del suo buon nome,che non è lui lo sponsor di Nuzzo, perché la sponsorizzazione è riservata ai grandi elettori, quelli che portano più voti, e lui non è uno di quelli, e che, ancor di più, non ha nulla da guadagnare da tale nomina.
Ritengo che sempre, ma specialmente in un caso come questo, vadano pubblicizzati i vari punti di vista, e vadano considerati con la dovuta attenzione, e pertanto volentieri riporto quanto dettomi.

 
Alle 15 aprile 2012 19:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Chist nun conosc manc i cuntrullur!!!!!!!!

 
Alle 15 aprile 2012 20:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

Lello Cardamuro non è un problema per quello che è successo, lui per Ermanno e company lo è sempre stato infatti il sindaco a torregaveta è andato a toglierli i voti piu a lui che agli avversari politici perché sapeva per certo che lui se faceva parte del consiglio sarebbe stato duro da controllare infatti ad Ermanno fanno piacere i vari Savoia , Porfirio e rodriguez che dove li metti la li trovi!!!! In poche parole nu levano e non mettono!!!! U Cardamuro e Cazzzz a caca fuori o dentro al consiglio sarà un gran guaio per questa amministrazio!!!!!

 
Alle 15 aprile 2012 20:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Quindi questa figur e merd è conferma???????

 
Alle 15 aprile 2012 23:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grande Gianluca Schiano : lo Schiano BUONO !!!!!!! Competente, capace, tenace, trasparente, determinato e disponibile. L'unica vera ALTERNATIVA sei Tu !!!!!!! FORZA GIANLUCA : UNO DI NOI !!!!!!!!!!!

 
Alle 15 aprile 2012 23:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

MA FORSE TI BRUCIA CHE DA QUESTO BLOG SI PUO' SPUTTANARE LA MALAPOLITICA???
TI BRUCIA CHE QUESTO BLOG DI VOCE AI CITTADINI, MOLTI DEI QUALI, ATTRAVERSO LE LORO CONOSCENZE DEI FATTI E DEL DIRITTO, METTONO A NUDO LE MAGAGNE???
SCIPPATI!

 
Alle 15 aprile 2012 23:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

CHEL RA TANGENZIAL, USCIT CORS MALT, DIREZIONE VIA STADERA CON FERMAT A POGGIOREAL?
E LA' S FA MAL......

 
Alle 15 aprile 2012 23:47 , Anonymous Anonimo ha detto...

SAREBB STAT NU UAIO. MA PURTROPP NON E' ACCUSSI.

 
Alle 16 aprile 2012 09:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

un farmacista per curare il grande malato..Bacoli!
ma il comune non è in sofferenza, con stipendi a rischio, servizi ridotti al lumicino e vicino al dissesto per NON AVER RISPETTATO IL PATTO DI STABILITA'?
e non lo fanno per soldi! da dove li prendono?
sindaco, vice, presidente del consiglio e assessori si sono ridotti lo stipendio: meno di 900 euro al mese!
nulla si sa invece dei dirigenti comunali: quanto guadagnano?
e i presidenti e consiglieri delle due società partecipate, centro ittico e flegrea lavoro?
CARA FREEBACOLI, SE NE AVETE LA FORZA E IL CORAGGIO, FATE LUCE SU QUESTI!

 
Alle 16 aprile 2012 12:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il fallimento è L'omerta che ahimè fa parte della nostra cultura!!!

 
Alle 16 aprile 2012 14:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonio Capuano E' il caso di dire: "Casa Comun... e bottega"

 
Alle 16 aprile 2012 18:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

Massimo Troiano
Ma sono tutti volta bandiera gli assessori Bacolesi?

 
Alle 16 aprile 2012 19:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

E vero cara freebacoli fate luce sugli stipendi dei dirigenti che sono da capogiro, mentre il comune e i semplici dipendenti non prenderanno lo stipendio, i dirigenti i soldi loro li tengono ben assicurati e conservati!

 
Alle 16 aprile 2012 20:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

...giesù !!! chist si applaude da solo !

 
Alle 17 aprile 2012 01:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

NO ! GIANLUCA SCHIANO lo applaude IL POPOLO ........... semplicemente per la sua ONESTA' E COMPROVATA CAPACITA' GIURIDICA E AMMINISTRATIVA ............. il resto SONO CHIACCHIERE ................

 
Alle 17 aprile 2012 08:12 , Anonymous Anonimo ha detto...

No il poveraccio è chi lo ha votato!!!!!!

 
Alle 17 aprile 2012 15:13 , Anonymous GIANLUCA ha detto...

Roberto, cortesemente, firmati quando mi esprmi un complimento, altrimenti qualche mio detrattore pensa che io mi autocelebri.

 
Alle 18 aprile 2012 01:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

anonimo tu dici poveraccio a chi ha votato salvatore grande
e' stato votato da 240 persone per ben 2 volte
tu perche' ti credi superiore di tutte queste persone che credono in lui?
vabbe' ma forse rispondo solo ad uno squilibrato
comunque vorrei darti un consiglio prima di esprimere una tua opinione conta fino a 10 e poi la scrivi

 
Alle 18 aprile 2012 06:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma come ?!? dovrebbe essere il dr. nuzzo, a tutela del suo buon nome, a smentire categoricamente di essere sponsorizzato da un soggetto simile !

 
Alle 18 aprile 2012 17:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

sei uno dei 240 sadomasochisti politici ? buon divertimento, ognuno è libero di praticare la perversione che gli è più congeniale !

 
Alle 18 aprile 2012 22:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

la parola sadomasochismo sai cosa vuol dire ?
E' UN insieme di pratiche erotiche basate sull'imposizione di sofferenze fisiche
quindi non so' cosa centri
vabbe forse hai contato solo fino e 5

 
Alle 18 aprile 2012 23:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

IO COME ROBERTO HO SOSTENUTO, SOSTENGO E SOSTERRO' SEMPRE GIANLUCA SCHIANO : L'UNICA VERA ALTERNATIVA DI CAMBIAMENTO PER BACOLI. BY ROSA DI MARTINO

 
Alle 19 aprile 2012 01:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

Iam Totò, faje chiù bella figur se te staje zitt. Sient a me, lascia sta, nu staje all'altezz e parlà....

 
Alle 19 aprile 2012 01:03 , Anonymous GIANLUCA ha detto...

Grazie Rossella.
Un abbraccio affettuoso.

 
Alle 20 aprile 2012 12:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

caro anonimo delle 01.38 18 apr, perplesso sul significato del termine sadomasochismo politico, rallegrati : a te apparterrà il regno dei cieli, insieme a tutti gli altri poveri di spirito...
certo ce vò a'pacienza, con i dormienti ai quali non bastano le immagini, ma necessitano anche delle didascalie...quindi, perdiamo cristianamente qualche minuto per portare una scintilla di luce che rischiari, anche solo temporaneamente, le loro menti ottenebrate.
dunque, le pratiche erotico-politiche correnti tra elettori di determinati soggetti, e soggetti stessi, impongono sofferenze ad entrambi : al candidato, che viene tratto in inganno, e presume di essere diventato uno ruosso, ed al cittadino che lo vota, viste le innegabili nefandezze che un soggetto simile è in grado di compiere una volta che gli si mette la pazziella in mano ; ora, se tale perversione riguardasse privatamente solo elettore e candidato, nessuno sarebbe autorizzato ad interferire nella loro relazione, ma purtroppo un consigliere comunale sbagliato, crea danni a tutta la comunità.
e non dimenticare, nella tua sintetica definizione, un fattore fondamentale : non solo nel rapporto tra te ed il consigliere vi imponete delle sofferenze, ma...vi piace pure !!! tanto è vero, che nell'occasione successiva, ricadete ancora nel vizietto ("...votato da 240 persone per 2 volte"), anteponendo il piacere che traete dalla vostra pratica contro natura, al benessere della intera comunità, che certo dalle poco memorabili imprese del tuo pupillo, ben poco di buono ha da aspettarsi.

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page