This page has moved to a new address.

“Bacoli a Pochi Mesi dal Dissesto Finanziario”, A Scriverlo Adesso Sono i Revisori dei Conti: A Rischio gli Stipendi dei Dipendenti – LEGGI

Freebacoli: “Bacoli a Pochi Mesi dal Dissesto Finanziario”, A Scriverlo Adesso Sono i Revisori dei Conti: A Rischio gli Stipendi dei Dipendenti – LEGGI

giovedì 26 aprile 2012

“Bacoli a Pochi Mesi dal Dissesto Finanziario”, A Scriverlo Adesso Sono i Revisori dei Conti: A Rischio gli Stipendi dei Dipendenti – LEGGI

image Piangono le casse comunali ed i dipendenti rischiano ancora una volta di non vedersi recapitare lo stipendio mensile: anche i revisori dei conti cominciano a parlare di “dissesto finanziario” imminente per l’ente pubblico.

Che il Comune di Bacoli si trovasse in una condizione finanziaria e di liquidità a dir poco drammatica, era una voce diffusa in città oramai da tempo e sottolineata da associazioni, consiglieri e dai sindacati dei dipendenti comunali.

Questa volta però a porre l’accento sulle deficienze di cassa del Municipio sono i tre revisori dei conti del Comune, nominati tempo addietro dall’ex commissario prefettizio cittadino Umberto Cimmino.

Una notizia cruda e schietta comunicata alla città attraverso una nota ufficiale redatta lo scorso 12 marzo ed indirizzata all’attenzione del sindaco, del segretario generale, degli assessori e dei consiglieri comunali e firmata proprio dai componenti del Collegio dei Revisori dei Conti, ovverosia Aurelio Cimmino, Pietro Paolo Guardascione e Gianluca Scotti Covella.

Indicativi, su tutti, gli ultimi passaggi della missiva in cui “si invita il consiglio comunale tutto, a decidere in modo perentorio e soprattutto in modo definitivo sulle modalità di riforma del sistema di Riscossione dei Tributi Locali, affinché alla certezza dei diritti di tutti si accompagna anche la certezza dei doveri di tutti i cittadini. Nel caso in cui il Consiglio non riesca a deliberare sui temi esposti la conseguenza sarà il dissesto finanziario dell’ente poiché ancora per pochi mesi si potranno reggere le esposizioni finanziarie dell’ente che sono già orientate a lambire le soglie massime consentite dalla legge”.

Per i Dipendenti Comunali lo Stipendio Slitta al 30 Aprile

Limiti poi definitivamente superati con lo sforamento del patto di stabilità, già ampiamente effettuato dal Comune di Bacoli.

Mancanza di denaro che condizionerà anche il pagamento degli stipendi del mese di aprile per i dipendenti comunali. Difatti, con un avviso posto all’interno del Municipio di via Lungolago, le buste paga saranno confezionate il 30 aprile anziché il 27.

Già a febbraio la busta paga arrivò il giorno 28 anziché il 27.

Difficoltà enormi che di certo cozzano con i 12 milioni di euro tasse (tra cui soprattutto la TARSU dei grossi esercizi commerciali) non pagati all’ente comunale, ed i mancati introiti derivanti dalla cattiva gestione del Centro Ittico Campano che, tra morosità e canoni irrisori di affittuari/imprenditori,  anziché rappresentare la naturale valvola di sviluppo per la città, è divenuto l’ennesima spada di Damocle che pende sulla testa dei cittadini.

Immagine 005 6

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , , ,

24 Commenti:

Alle 26 aprile 2012 14:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

Fenice Di Quarto
Ah, cominciate a somigliare a Quarto Flegreo...il virus non risparmia nessuno!

 
Alle 26 aprile 2012 15:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Si sono svegliati ?

 
Alle 26 aprile 2012 15:23 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il documento è datato 9 marzo e i "pochi mesi" di cui si scrive alla fine sono ormai in scadenza. Dunque allora, ieri "sarà", oggi ( sancito domani, al prossimo bilancio ) è Dissesto Finanziario!

 
Alle 26 aprile 2012 15:33 , Anonymous Andrea Di Natale ha detto...

Una volta Bacoli sembrava un'isola felice.
Meno male che c'è Free Bacoli a lanciare certe notizie che fanno male, ma devono essere pubbliche

 
Alle 26 aprile 2012 16:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

MA COME MAI I 3 REVISORI DEI CONTI (CHE FURONO NOMINATI DALL'EX COMMISSARIO PREFETTIZIO OLTRE 2 ANNI FA) SI ACCORGONO DEL DISSESTO FINANZIARIO SONO POCHI MESI PRIMA DELLA SCADENZA DEL LORO MANDATO ???????????????? PERCHE' IN QUESTI ULTIMI 25 MESI NON HANNO INVIATO ALLA CORTE DEI CONTI TUTTA LA DOCUMENTAZIONE E LE RELAZIONI ECONOMICO-FINANZIARIE CHE GIUSTIFICASSERO QUESTO STATO DI ALLARME ????????????? PERCHE' A TUTTOGGI HANNO SEMPRE ESPRESSO VOTO FAVOREVOLE SIA SUL BILANCIO DI PREVISIONE CHE SU QUELLO CONSUNTIVO ??????????????? BACOLI DEVE SAPERE !!!!!!!!!!!!

 
Alle 26 aprile 2012 17:10 , Anonymous Anonimo ha detto...

CARA FREEBACOLI PERCHE' NON RISPONDIAMO ALL' ANONIMO PRECEDENTE -"MA COME MAI I 3 REVISORI" - SE E' VERO QUANTO SCRIVE E SE Sì CHIEDENDO E PUBBLICANDO GLI ATTI CHE LUI CHIEDE E DOMANDANDO DIRETTAMENTE A LORO "MA COME MAI..?"

 
Alle 26 aprile 2012 17:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

Se venissero licenziati i dipendenti che non fanno un c.... forse questi problemi non ci sarebbero. E' proprio di oggi la notizia del comune di Boscoreale dove sono indagati 125 dipendenti su 170. Uno addirittura è stato sorpreso a timbrare 9 badge per i colleghi assenti...

 
Alle 26 aprile 2012 18:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

questi revisori mi sembrano tanto quelli che controllavano i conti della lega nord...ma li mandano tutti a studiare al cepu ?!?

 
Alle 26 aprile 2012 22:41 , Anonymous Antonio Carannante ha detto...

Si potrebbe mettere mano alla mobilità dei dipendenti comunali, iniziando dagli ultimi arrivati ( L.S.U.), che dovrebbero essere circa una quindicina, con un risparmio per l'Ente di circa 500.000,00 Euro annuali.

 
Alle 27 aprile 2012 10:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

CARA FREE BACOLI "MA COME MAI" QUANDO TUTTI I PAESI UNISCONO LE LORO FORZE DI DIVERSI SCHIERAMENTI PER SUPERARE LA CRISI, COME ANCHE A LIVELLO NAZIONALE, C'E' CHI NON DOCUMETATO E SOPRATTUTTO NON CONOSCENDO UN LAVORO SPECIFICO ATTACCA PERSONE E PROFESSIONISTI SENZA PROPORRE NULLA FACENDO MERA DEMAGOGIA.
D'ALTRONDE LA LEGGE PRESCRIVE SPECIFICI PARAMETRI ED OBBLIGHI SUI BILANCI E L'ATTIVITA' DI REVISIONE CHE IL NOSTRO "ANONIMO come mai" SICURAMENTE CONOSCERA'D'ALTRONDE AVRA' LETTO TUTTE LE RELAZIONI.
QUINDI CI SI CHIEDE "COME MAI" L'ULTIMO INVITO LO SCALDA TANTO?
E "COME MAI" NON SI PROPONGONO SOLUZIONI?
E "COME MAI" NON SI CERCA DI TENERSI IL TERRITORIO SOTTO UN GOVERNO LOCALE PIUTTOSTO CHE FARSI COMMISSARIARE?
E "COME MAI" TUTTO IL CONSIGLIO COMUNALE NON RISOLVE UN PROBLEMA DI TUTTA LA COMUNITA'?
E "COME MAI" SI E' ARRIVATI AD UNA INESISTENTE SANA DIALETTICA POLITICA SULLE SOLUZIONI DEI PROBLEMI?

C'è un solo bene: il sapere. E un solo male: l'ignoranza.
Socrate

 
Alle 27 aprile 2012 15:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

Buongiorno,
mi permetto di provare a dare delle risposte legate alla mia personale visione del problema:
1)la gestione ed il controllo di un bilancio pubblico o privato che sia tiene conto di alcuni indici/parametri che ti permettono di fare delle previsioni sull'andamento e sullo stato di cose che ci si trova in futuro, pertanto i revisori non sono stati oculati nell'eseguire il proprio operato oppure si profila un atteggiamento fraudolento dell'amministrazione che penalizza ulteriormente la cittadinanza a favore di pochi amici.
condividendo quanto dici in relazione ai parametri e visto che non sei a digiuno in materia sicuramente riterrai la mia prima considerazione corretta e inoppugnabile.
2)in merito alla unione delle forze vorrei farti notare che al momento abbiamo ottenuto soltanto tre cose certe, la prima sicuramente positiva e data dalla ottima credibilità ottenuta a livello europeo, la seconda e data dal fatto che i tagli della nostra politica hanno soltanto cambiato nome ma non beneficiari, la treza e data dal massacro di tasse che stiamo subendo a tutti i livelli portandoci alla fameee e per finire non si vedono misure concrete di rilancio le quali sono la linfa vitale per sostituire le tasse con il prodotto interno lordo in crescita. (sicuramente sei informato di quanto avviene fuori Bacoli)
3) penso che non c'è una ricetta definita che vada bene per tutti ma sicuramente pensare di gestire un comune come si gestisce un azienda (privata) con persone che vengono scelte per competenza e meriti e non perchè gli si da un voto aiuterebbe a risollevare le sorti di una cittadina disastrata sotto il profilo economico-turistico-imprenditoriale-civile-culturale, con questo voglio dire anche all'altro amico che ha inserito il commento della mobilità che non dobbiamo tagliare i posti di lavoro per risolvere i problemi ma dobbiamo rendere produttive le professionalità che il comune ha in seno.
4) governo locale o commissariamento? con questo governo locale sicuramente meglio il commissariamento, ma il vero quesito è un altro " i prossimi saranno gli stessi come succede da sempre" se è così allora a questa domanda non c'è risposta o forse la risposta ce la può dare solo il cittadino bacolese alle prossime elezioni.
scusa ma questa è la mia personale visione che non vuole mettere in discussione quanto dici, potrebbe essere solo uno spunto su cui ricostruire una splendida città.

cordilai saluti
D.V.

 
Alle 27 aprile 2012 15:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

Caro Antonio, scusami ma sarebbe un grave errore risparmiare su un costo esistente, mentre sarebbe saggio trasformare questo costo in produttività per il sistema cittadino.
tagliamo i costi veri e pretendiamo che coloro che percepiscono uno stipendio facciano il loro lavoro !!!!
(preciso che non sono un dipendende dell'annosa macchina comunale)
cordilai saluti
D.V.

 
Alle 27 aprile 2012 15:44 , Anonymous Anonimo ha detto...

NON SI PUò CHIEDERE AIUTO SOLAMENTE QUANDO LA NAVE STA AFFONDANDO,l'ARROGANZA CHE HA AVUTO FINO AD OGGI IL CONSIGLIO COMUNALE AVREBBE BISOGNO INNANZITUTTO DI COSPARGERSI DI CENERE PER LA LORO CATTIVA POLITICA NELL'AMMINISTRARE IL BENE PUBBLICO E DI ADDIVENIRE ALFINE A CANOSSA.....VERGOGATEVI (ANCHE A CHI PARLA DI SOCRATE)

 
Alle 27 aprile 2012 16:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

SETTORE : IX SERVIZIO : Polizia Municipale
DETERMINAZIONE adottata il _____24.04.2012____
e registrata al n. __304__ in data ____24.04.2012___

OGGETTO : Autorizzazione servizio a scavalco presso il Comando P.M. di Trentola Ducenta (CE) – Vice Comandante – Magg. Rimauro Antonio

 
Alle 27 aprile 2012 16:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

SETTORE II
Prot. n. 765
Del 26.04.2012
SETTORI : TUTTI
DETERMINAZIONE adottata il ____16.04.2012____
e registrata al n. __262__ in data ____16.04.2012___

OGGETTO :ADOZIONE MISURE IN MATERIA DI SALARIO ACCESSORIO IN
FAVORE DEL PERSONALE DIPENDENTE : LIQUIDAZIONE INDENNITA' MESE DI MARZO 2012.

 
Alle 27 aprile 2012 16:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

SETTORE II
Prot. n. 759
Del 26.04.2012
STAFF GARE E CONTRATTI
DETERMINAZIONE adottata il ____06.04.2012___
e registrata al n. __251__ in data ___06.04.2012___

OGGETTO :Servizio ormeggi Comunali: incameramento penale ditta Charter Boats per violazione del Protocollo di Legalità.

 
Alle 27 aprile 2012 17:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

SETTORE II
Prot. n. 766
Del 26.04.2012
SETTORE : VIII SERVIZIO : Turismo
DETERMINAZIONE adottata il ____19.04.2012___
e registrata al n. __281__ in data ____19.04.2012____

OGGETTO :Impegno e liquidazione di Euro 1.255,00 Iva Inclusa, all'economo comunale per il pagamento delle spese sostenute dalla Rai durante il soggiorno per la realizzazione del programma televisivo MIXITALIA.

 
Alle 27 aprile 2012 21:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

scusate, ignoro la materia : che significa..."vice comandante a scavalco" ? è sceso dal cavallo e se la fa a piedi ? fino a trentola ducenta (CE)? ogni giorno, andata e ritorno ? o usufruisce del servizio scavalco&pernotto? il comando vigili non dispone di qualche velocipede da affidargli ?

 
Alle 27 aprile 2012 22:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

cospargersi il capo di cenere ? troppo tardi...meglio ridurli in cenere ! questi quattro zimperi, più che a canossa, farebbero meglio adandare a canosa, per incontrare il loro collega comico lino banfi (ammesso che quest'ultimo non li schifi!)

 
Alle 28 aprile 2012 00:44 , Anonymous Anonimo ha detto...

Franco Napolitano
inviata lettera una settimana fa: mi auguro che oltre a Josi qualcuno dei consiglieri possa dedicare spazio a questo problema che mette arischio posti e stipendi

 
Alle 28 aprile 2012 08:44 , Anonymous ANTONIO CAPUANO ha detto...

Azz mò parl pur franc napolitan.
Vogliamo ricordare allo pseudo sindacalista che con il suo passaggio alla cat. D si è sforato il patto di stabilità.

 
Alle 28 aprile 2012 09:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

sindacalisti fai da te, luàteve a'nanz...lasciate lavorare l'unico, inimitabile, incontenibile ed incorruttibile protettore dei dipendenti comunali : u'puorc

 
Alle 28 aprile 2012 09:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

...è vero, ma vi sembra decoroso, un maggiore (almeno penso che "magg." significhi questo, altrimenti cosa potrebbe essere? ...maggiolino? ...maggiordomo? ...maggiorenne?), sotto il sole estivo, appiedato, sudato, ansimante, nella sperduta e desolata pianura casertana, con tutta la divisa 'nzivata...non stà bene...qua ci vuole un opportuno provvedimento...'na bicicletta, 'nu'mbrellino p'o sole,o... quant'altro !

 
Alle 30 aprile 2012 09:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mi sapresti dire cosa significa e dove hai mai letto che il revisore deve gestire un bilancio, casomai deve controllare se esso è veritiero e corrisponde alla verità, il controllo è una cosa e la gestione è un altra, che d'altra parte non spetta ai revisori, ma bensì all'amministrazione. Secondo, i partiti( come la lega nord) non hanno mai avuto un collegio di revisori, solo dopo lo scandalo della margherita è stata incaricata la KPMG (società di revisione) di effettuare la revisione del loro bilancio e solo adesso è stata resa obbligatoria per tutti i partiti.

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page