This page has moved to a new address.

Strisce Blu, Il Comune di Bacoli Aumenta le Tariffe: L'Obiettivo è Svuotare le Tasche dei Cittadini

Freebacoli: Strisce Blu, Il Comune di Bacoli Aumenta le Tariffe: L'Obiettivo è Svuotare le Tasche dei Cittadini

giovedì 31 maggio 2012

Strisce Blu, Il Comune di Bacoli Aumenta le Tariffe: L'Obiettivo è Svuotare le Tasche dei Cittadini

"...con i colori si puo' cancellare il piu' avvilentee desolante squallore.."

Recitava così un brano di Adriano Celentano del '99 intitolato "L'arcobaleno"...e saremmo decisamente più soddisfatti se questa frase si potesse applicare all' ultimo delirio partorito dal Sindaco Schiano & Company, i quali similmente ad un gruppetto di bimbi eccitati, si è riunito al Municipio ed ha cominciato a "pasticciare" - colori alla mano - con il nuovo sistema di sosta comunale.

Si si...avete capito perfettamente! Parliamo di Colori! E fate molta attenzione, perchè alla fine dell' Articolo sarete in grado di comprendere se avete diritto ad un abbonamento o meno...perchè a Bacoli il lusso vero e proprio non è pià il possedere una macchina, ma bensì un posto auto.

Tanto oramai si sà...l'estate è arrivata, ed in qualche modo, devono pur trovare il modo in cui "spellarci vivi"

Il Documento che Parla - Nero su Bianco

Con Delibera di Giunta n° 118 del 16 Maggio 2012 ( facilmente consultabile, da tutti gli interessati, a questo LINK ) si approva un' ordinanza con oggetto " Rettifica Delibera di Giunta Comunale n.57 del 16/03/2012 avente ad oggetto “ Sosta regolamentata strisce blu: istituzione zone tariffarie, modifica regolamentazione e tariffe”
Ma volendo semplificare questi paroloni così logorroici...cosa vogliono dire? Semplice! 

Significano che le zone bacolesi ove è possibile parcheggiare sono state suddivise in ben 7 Aree Tariffarie ( così le chiamano loro ) ognuna con un colore differente ed il cui abbonamento è disponibile solo ed esclusivamente per i residenti di quel determinato quartiere. 

In parole povere se un abitante del Fusaro - ad esempio - ha esigenza di parcheggiare quotidianamente in via Gaetano de Rosa a Bacoli per motivi di studio, lavoro o semplicemente per farsi 4 passi nel nostro meraviglioso Centro Storico, non potrà mai acquistare un abbonamento annuale per quella zona, ma dovrà perennemente utilizzare un ticket ( dal costo di 1,00 € per 30 minuti e 2,00 € per un ora ). 

E chi ha difficoltà economiche? Si attacca al tram! Oppure può "comodamente" farsela a piedi. Tanto oramai sembra che tra le priorità di questa Amministrazione ci sia solo ed esclusivamente il volersi accaparrare adesione generale di quanti vivono il continuo disagio di non trovare parcheggio in prossimità di casa propria

Il Meccanismo "Arcobaleno

Ma passiamo ad illustrarvi singolarmente le varie "Aree Tariffarie" esistenti e per le quali ( lo ripetiamo per coloro che non avessero ancora smascherato la fregatura ) sarà possibile abbonarsi solo se si è residenti di quella determinata zona:

- BC1 Via Gaetano de Rosa & Via Ercole ( GIALLO )
- BC2 Via Roma ( BIANCO )
- BC3 Marina Grande ( VIOLA )
- BA1 Poggio ( ROSA )
- BA2 Pennata ( CELESTE )
- MS Miseno ( ARANCIONE )
- BP Porto di Baia ( VERDE ) 

Ma non è finita, cari lettori, l' Arcobaleno della follia assoluta si completa con altri 2 colori ovvero quello dei contrassegni.

ROSSO sarà il colore degli abbonamenti mensili mentre BLU per quelli annuali.

Ora per gli abbonati che sostano in un area il cui colore è differente da quella per la quale si ha il contrassegno ( esempio riportato precedentemente ) si prevede 1 ora di parcheggio gratuito, oltre la quale scatta la sopra citata tariffa di 1,00€/2,00€.

E misericordiosamente, il nostro Staff amministrativo ci ha concesso di sostare gratuitamente ( sempre però possedendo un abbonamento di colore diverso ) la domenica ed i giorni festivi dalle 24:00 alle 8:00...giusto per fare sogni tranquilli!

E come sempre c'è qualche Eccezione

Note dolenti per i frequentatori di Miseno e Baia.

Sapendo infatti che nella Stagione Estiva queste due località sovrabbondano di automobilisti per via di bar e discoteche, la Giunta Comunale ha ben pensato di far pagare una tariffa forfettaria ( nei giorni di Venerdì, Sabato e Domenica ) di ben 5,00 € per una fascia oraria che và dalle 21:00 alle 2:00 oltre la quale scatterà la regola del ticket riportata precedentemente.

Sembra che ci sia scampo solamente per i possessori del contrassegno H ( invalidi ) i quali avranno diritto a sosta gratuita ed illimitata negli spazi appositamente delineati dalle strisce gialle.

Ma cosa succede se tutti i "posti riservati" saranno illecitamente occupati? Sappiamo bene infatti che d'estate non sono pochi gli episodi di inciviltà che vedono gli automobilisti parcheggiare in aree per invalidi pur non possedendo il contrassegno H costringendo questi ultimi a sostare su normali strisce blu.

Ebbene, dovesse accadere una cosa simile, tariffa ordinaria anche per loro!

L'Ennesima Ordinanza Scellerata

In conclusione, vi lasciamo con due domande.

Innanzitutto " Chi controllerà il rispetto quotidiano di tale ordinanza oltre l' Orario di Chiusura del Comando di Polizia Municipale? Chi garantirà che si osservi questo sistema anche dopo le 20:30 ? E chi disciplinerà gli eventuali trasgressori? "

E poi

Invece di lavorare su delibere che privilegiano i soliti "pochi" gravando ulteriormente sulle già martoriate situazioni economiche delle famiglie bacolesi, perchè quest' Amministrazione non si adopera per RECUPERARE TUTTE LE SOMME CHE AVANZA DAGLI EVASORI FISCALI DI BACOLI, I CUI CREDITI VENGONO CONTINUAMENTE AGGIUNTI AL BILANCIO COMUNALE AFFINCHE' QUESTO RISULTI IN PAREGGIO ?

L' Estate è finalmente arrivata, si parla tanto di zone a traffico limitato e di meccanismi per ridurre il traffico veicolare, migliorando la qualità della vita e la salubrità dell' ambiente stesso in cui viviamo...eppure sembra che l'unica proposta capace di fuoriuscire dalle meningi dei nostri politici non sia altro che un modo per accaparrarsi adesioni popolari sempre maggiori da parte di chi vuole ostinatamente parcheggiare sotto casa ed in mancanza di questo si reca quotidianamente negli uffici comunali per lamentarsi.

Le tasche dei cittadini dei quartieri limitrofi come Fusaro, Cuma, Torregaveta e Cappella ne risentiranno pesantemente.

Questo è il colmo dell'esagerazione...l'ennesima batosta economica per cercare di metter le mani nei nostri portafogli.

Hanno cercato di nascondere la fregatura con quest' organizzazione "colorata"...ma la verità è che cadono sempre più in basso ovvero nel buio più totale.

M.Rosaria Schiano
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

36 Commenti:

Alle 31 maggio 2012 17:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

con un parcheggio di cinque euro chi ci va più a bacoli? Ci sono tanti posti che sono molto meglio

 
Alle 31 maggio 2012 17:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma a Torregaveta, cosa pensano di fare? Siamo pieni di macchine di persone che prendono la cumana e lasciano la loro autovettura in Via Papinio Stazio tutta la giornata. In estate poi arrivano anche da Napoli a parcheggiare durante la giornata per il mare e la nottata per i locali sulla spiaggia. Di che colore saranno le nostre strisce pedonali?

 
Alle 31 maggio 2012 17:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Alexander Russo
Vergogna!!!

 
Alle 31 maggio 2012 18:16 , Anonymous Anonimo ha detto...

Alexander Russo
Tiriamo fuori e spolveriamo le bici e andiamo a spasso per la città...e abbiamo 2 vantaggi: pedalare fa bene alla salute e soprattutto non versiamo un € nelle tasche comunali!!!

 
Alle 31 maggio 2012 19:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giusy Monica
se no il comune come li paga i debiti??e chi nn lo farà nn potrà(ovviamente)sostare sulle strisce...quindi multe...e soldi che comq cercheranno di strapparci x pagare...i debiti del comune...mabeneeeee!!!!!

 
Alle 31 maggio 2012 19:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ermanno, per piacere rivedi sta storia è una gran cazzata, recupera i soldi da dove si può non dai poveri cittadini.

 
Alle 31 maggio 2012 20:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Pedro Iker Pietrangeli
Che schifo...ormai tutti gli aggettivi negativi che potevo usare sono terminati...c'è solo bisogno di una vera rivoluzione!

 
Alle 31 maggio 2012 20:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giuseppe Pugliese
In questo caso Monte di Procida e Bacoli vanno a braccetto,peccato che questa connessione di intenti e di strategie non riguarda mai processi virtuosi.

 
Alle 31 maggio 2012 22:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

vergognatevi seite solo capaci a pensare come togliere i soldi hai cittadini invece di tutelari io mi trovo in toscana e qua le striscie blu ci sono ma ci so anche tante striscie bianche poi il pagamento delle blu si pagha 60 centesimi all'ora poi dalle 13 alle 15 e dalle 20 alle 8 non si pagano e se qualchuno si dimentica o non paga il grattino lo sapete di quanto e il verbale e di solo 12 euro mentre gui che io mi ricordi era di 36 euro vergognatevi

 
Alle 31 maggio 2012 22:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

mi fa piacere che i bacolesi paghino il ticket bengistà hanno voluto votare al dottor ermanno adesso cavoli loro ahahahahaah

 
Alle 31 maggio 2012 23:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Freebacoli rileggete attentamente la delibera . Sembra una buona cosa. Complimenti alla comandante e all'assessore

 
Alle 1 giugno 2012 00:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

allora il permesso annuale che lo facciamo a fare?caro sindaco i soldi li vada a recuperare dagli evasori, che sono clienti dei suoi consiglieri fiscalisti, a cui hanno portato tanti voti, solo così potrà dimostrare di avere attributi o è troppo preoccupato che in questo caso la mandano a casa? anche i consiglieri di opposizione devono insistere costantemente su questa cosa

 
Alle 1 giugno 2012 00:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Marilena Bentivoglio
Di male in peggio!

 
Alle 1 giugno 2012 00:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Rosario Carpasio
basterebbe che un gruppo di cittadini si armasse di pittura bianca e pennello......

 
Alle 1 giugno 2012 00:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

Alberto Torelli
Quoto l'idea di Rosario !!!

 
Alle 1 giugno 2012 00:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

Victor Troiano
non abbiamo piu soldi!!!!!!!

 
Alle 1 giugno 2012 00:49 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sergio Travi
Non ho capito bene come funziona la faccenda. Nel senso: un paio di mesi fa ho rinnovato l'abbonamento annuale, che quindi scadrà l'anno prossimo, pagando e sapendo che era valido su tutto il territorio comunale, seppure a certe condizioni. Ora che succede? Non è più valido? Va convertito? Boh...

 
Alle 1 giugno 2012 00:50 , Anonymous Anonimo ha detto...

Daniele Quaranta
il nuovo ordine mondiale nei piccoli campi flegrei,gestito da piccolissimi uomini..ominicchi direi.

 
Alle 1 giugno 2012 01:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

Salvatore Di Meo
mah, l'amministrazione sta davvero dando i numeri

 
Alle 1 giugno 2012 08:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ho letto la delibera e la condivido in pieno. Dare regole sembra cosa buona.

 
Alle 1 giugno 2012 10:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

piangano quelli che hanno votato queste persone per farci governare...................e ricordatevi loro non pagano MAI!!!!mario

 
Alle 1 giugno 2012 11:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

A tal proposito vorrei ricordare che il Partito Democratico di Bacoli sta organizzando una raccolta firme contro il caro tariffe strisce blu.
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=233964306715133&set=a.233962753381955.43008.100003046956856&type=1&theater

 
Alle 1 giugno 2012 11:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

e poi sono creditori di circa 20 milioni di € verso i grandi evasori, ma da lì i soldi non si vanno a prendere perchè hanno portato voti e i consiglieri di maggioranza farebbero cadere la giunta. L'UNICO IMPERATIVO CHE L'OPPOSIZIONE DEVE AVERE IN QUESTO MOMENTO E' MANDARLI A CASA!!!!!!!!!

 
Alle 1 giugno 2012 12:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

INVECE DI CRITICARE E BASTA PERCHE' NON SI LEGGE E STUDIA LA DELIBERA RIGO X RIGO, ZONA X ZONA E SI EVIDENZIANO LE EVENTUALI CRITICITA' O PROBLEMATICHE ( ANCHE LOGISTICHE ) E SI SUGGERISCONO GLI OPPORTUNI RITOCCHI O MIGLIORAMENTI ?

PER FAVORE SIAMO COSTRUTTIVI !

PER ORA LA DOMANDA NASCE SPONTANEA: QUANTO DURA IL PROVVEDIMENTO, QUANTO COSTA LA NUOVA SEGNALETICA E MODULISTICA E, SOPRATTUTTO, CHI DOVREBBE CONTROLLARE, GIORNO E NOTTE ? RITORNANO GLI AUSILIARI DELLA FLEGREA LAVORO ?

 
Alle 1 giugno 2012 12:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

CITTADINI DI BACOLI MANDATELI A CASA SE NE AVETE LA FORZA E IL CORAGGIO

 
Alle 1 giugno 2012 13:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

Che tristezza.
Un posto così bello gestito da papponi,
ed io colpevole del fatto di abitare a Cuma
quest'estate, per quel poco che sarò a Bacoli
andrò in giro in bici.

 
Alle 1 giugno 2012 14:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

che le idee geniali che partoriscono al comune !! tante menti eccelse ... ad ogni modo invece di sperperare soldi (cosa inevitabile per le ritinteggiature) perchè non usano il loro piccolissimo qz per migliorarlo il nostro paese insieme le nostre tasche !! io sono per la rivolta

 
Alle 1 giugno 2012 15:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

Tina Lucignano
Ormai ne fanno di tutti i "colori".A noi rimane solo quello "giallo" del..limone spremuto!Abito a Fusaro,vorrei prossimamente,godermi un paio d ore di mare al mattino ma...spiagge sempre piu negate,sosta da pagare nonostante l abbonamento annuale....Io "straniera"in patria
Vergogna.

 
Alle 1 giugno 2012 17:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Questa mattina ho visto affisso nella città un manifesto chiarissimo sulla questione parcheggi fatto dal Partito Democratico.
Ho colto con piacere la precisione e chiarezza del documento, dove si evidenzia la porcata fatta dall'amministrazione a discapito di tutti i cittadini violando ogni principio di equità.
Mi congratulo fortemente con il Partito Democratico e gli atri che si oppongono a queste decisioni vessatorie per l'intera collettività.

Peppe di Colandrea disoccupato laureato 110 con lode.

Grazie per l'opspitalità nel pubblicare questo commento.

Invito Tutti ad essere prensti al prossimo consiglio comunale

 
Alle 1 giugno 2012 17:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

...MA PER FAVORE..STUDIATE BENE LA DELIBERA..E VEDRETE CHE E' MIGLIORATIVA RISPETTO AL PASSATO..SIA PER I POSTI GRATUITI E SIA PER DISINCENTIVARE INGORGHI NEI CENTRI DI MISENO BACOLI E BAIA...VIVA LA FREE DISINFORMAZIONE..MA D'ALTRONDE SAPPIAMO CHE E' FREEOPPOSIZIONE

 
Alle 2 giugno 2012 09:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

nella delibera e' scritto anche chi deve controllare la sosta ?
e chi controlla il controllore ?

 
Alle 2 giugno 2012 22:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

Carmela Mottola
A tutte le parti anche qua nj e lo stesso !!

 
Alle 3 giugno 2012 02:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ho sempre criticato l'attuale giunta ma dal mio punto di vista se si vuole dar un senso alle strisce blu bisogna fare come si sta facendo: dividere il paese in zone e solo i residenti di quella zona possono sostare gratuitamente, il resto deve pagare. Diversamente le strisce blu non hanno senso, tanto vale farle tutte bianche. Questa è la regola che sta in tutti posti civili del mondo, quello che poi va verificato sono i controlli che non ci saranno quasi mai se non sporadicamente per colpire qualche malcapitato. Io dal canto mio non ho mai pagato per il famoso tagliandino e né pagherò per averne un altro di colore diverso, tanto nessuno controllerà (so miez sciem) e parcheggerò tranquillamente. Ah voglio vedere se cacceranno le auto dei commercianti dal centro storico o pignasecca (tanto è la stessa cosa) visto che se ne sono impadroniti

 
Alle 3 giugno 2012 09:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vincenzo Pugliese


Ma perchè non si fa mai una beneamata mazza (non solo il comune ci mancherebbe) per potenziare il trasporto pubblico??
che invece fa sempre piu schifo e ognuno è costretto a usare la macchina e pagare sempre piu salato??quello mai eh??

o se no rispolveriamo le biciclette

 
Alle 4 giugno 2012 09:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

delibera sospesa per il ricorso al tar del pd ?
è notizia vera ?

 
Alle 4 giugno 2012 14:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

ciucciiii imparate a leggere i provvedimenti :poche cose cosi impeccabili sono state fatte da questa amministrazione.

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page