This page has moved to a new address.

Caso Giunta a Bacoli, Monica Carannante: "Io, Assessore Fatta Fuori da un Consigliere. Sono Pronta a Tornare"

Freebacoli: Caso Giunta a Bacoli, Monica Carannante: "Io, Assessore Fatta Fuori da un Consigliere. Sono Pronta a Tornare"

giovedì 7 giugno 2012

Caso Giunta a Bacoli, Monica Carannante: "Io, Assessore Fatta Fuori da un Consigliere. Sono Pronta a Tornare"


Un paio di giorni di riflessione ed un nuovo comunicato per raccontare la verità: incredibile colpo di scena nella vicenda che ha visto coinvolta l'ex Assessore ai Beni Culturali Monica Carannante, dimissionaria da poche ore tra più di qualche interrogativo. 
E' con una lettera affidata ai social network che l'ex Assessore squarcia il velo del silenzio e apre gli scenari a ben altre motivazioni rispetto ai "problemi personali e familiari" con i quali aveva sentenziato il suo abbandono ufficiale.
Supposizioni che aleggiavano nell'aria subito dopo le sue dimissioni inaspettate e repentine.

A Bacoli Comandano i Consiglieri "Volponi": Una Città Offesa
Dal testo trascritto dalla Carnnante, che riproponiamo di seguito, palese è il riferimento alle volontà del Consigliere di riferimento che l'aveva voluta in Giunta  capace dopo un anno di attività gestionale di darle il benservito invitandola a lasciare i banchi dell'esecutivo guidato da Ermanno Schiano. 
Una realtà aberrante che, sebbene tollerata dai partiti, mostra il predominio dei consiglieri comunali più votati del Popolo della Libertà sempre pronti a nominare e a far allontanare un Assessore a mo di oggetto personale, dequalificando il ruolo di chi dovrebbe, attraverso un lavoro di diversi anni, provvedere alla cura e allo sviluppo della città di Bacoli.
Cariche istituzionali che quindi perdono giorno dopo giorno la propria valenza trasformandosi, laddove non supportate dalla reale meritocrazia, in poltrone remunerate dove poter piazzare amici, parenti e compagni di merenda.
Andazzo inqualificabile su cui pesano come macigni le mancanze del Sindaco Ermanno Schiano che, nonostante sia lui stesso a dover formalmente nominare e nel caso sfiduciare i rappresentanti della giunta, preferisce assecondare gli sfizi dei suoi portavoti anteponendo il proprio bacino elettorale alle reali esigenze di un paese allo sfascio.
Ed è quindi in questo contesto di estrema pochezza politica ed istituzionale a colpire come una saetta il  nuovo comunicato dell'ex Assessore alla Pubblica Istruzione, la quale mette adesso alle strette il primo cittadino, che a sua volta attraverso una sua nota stampa si era dichiarato dispiaciuto per l'abbandono della Carannante, augurandosi un suo pronto ritorno all'attività amministrativa dopo aver risolto i propri disagi personali. 
Problemi che, parola della stessa ex rappresentante dell'esecutivo, attualmente non esistono.
Il Nuovo Comunicato dell'Assessore Carannante
Non basterebbero due pagine per dire grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto, dimostrandomi stima ed affetto per il lavoro svolto. Un' avventura vissuta tutta di un fiato, senza mai rinnegare chi mi ha permesso tutto ciò.

Tutto può succedere, e questo lo sapevo già dal momento in cui ho accettato la mia carica istituzionale, può succedere anche che il consigliere comunale, il quale ha proposto la mia candidatura al sindaco, possa decidere di chiedermi le dimissioni. Ad ognuno la propria responsabilità! Ringrazio il Sindaco, la giunta e l'amministrazione tutta per la possibilità datami, e la libertà nelle mie scelte e nelle mie iniziative senza mai ostacolarmi.

Per il rispetto che nutro verso di voi tutti, ma soprattuto per la coerenza delle mie azioni non posso nascondere il desiderio di continuare. Di personale nelle mie dimissioni c'è solo una decisione presa nel rispetto dei ruoli, ma non posso non rispettare voi! E allora dire le cose come stanno, assumendomene tutta la responsabilità!

Con la massima serenita' vi abbraccio tutti e con il cuore colmo di gioia vi dico: VI VOGLIO BENE, CON AFFETTO MONICA!
Schiano: Sindaco Schiavo o Libero?
Lei vuole quindi ritornare per continuare il suo lavoro apprezzato anche da "Mo Vengo", mentre il canuto consigliere che un tempo aveva voluto Monica oggi preme per piazzare un'archeologa di Baia.
Sciolto l'arcano sugli intrighi sottobanco, resta quindi un solo dubbio ancora da dirimere: Schiano resterà ancora una volta succube dei grandi eletti, dimostrando di essere un burattino nelle mani dei volponi, oppure riprenderà con sè chi, come da lui stesso asserito, si era contraddistinto per «l’impegno e il notevole lavoro profuso a servizio della città>> avendo avuto modo di apprezzare << le doti umane e professionali di una persona alla quale auguro di risolvere i problemi di natura personale che l’hanno spinta a rinunciare all’incarico da me conferito auspicando in una nuova futura collaborazione»?
Lo scopriremo solo vivendo.
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it


Geppino Laringe Risponde all'Assessore Monica Carannante


Il consigliere Geppino Laringe ribatte, attraverso una breve dichiarazione, all'ultimo comunicato dell'ex assessore Monica Carannante

"E Dio disse: "Prima che il gallo canti, tu mi rinnegherai tre volte". E infine arriverà la vera verità"

Etichette:

73 Commenti:

Alle 7 giugno 2012 07:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Eliana Capuano
Ma questa non e' una spiegazione senza veli , ci sara' pure un perche che non viene spiegato e poi perche' accettare di dimettersi se le era solo stato consigliato ,una persona che occupa un ruolo guadagnato leggittimamente e non commette errori che fastidio da'...... O FORSE IL RUOLO NON ERA STATO GUADAGNATO LEGGITTIMAMENTE VISTO CHE A QUANTO SEMBRA ERA SOLO UN BURATTINO........... Equindi neanche i meriti della scuola di Miseno non erano suoi ma di chi e' sempre stato dietro di lei , dalla candidatura alle dimissioni; e concludo che a questo punto UN BURATTINO VALE L'ALTRO

 
Alle 7 giugno 2012 07:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Rosaria Abbundo
il problema è che quando il burattino inizia a muoversi da solo, provoca le ire del burattinaio.....

 
Alle 7 giugno 2012 07:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

Pietro Pugliese
QUESTO TI FA ONORE!

 
Alle 7 giugno 2012 07:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

Anna Masuottolo
Grande e sincera fino alla fine, ma questo forse è un INIZIO.

 
Alle 7 giugno 2012 07:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

Di Martino Franco
grande e brava monica grazie a te

 
Alle 7 giugno 2012 07:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ercole Mirabella
Con questa ciliegina sulla torta e con l' ennesima figura di merda da parte di tutta l' amministrazione penso che non dovevi essere tu a dimetterti..........

 
Alle 7 giugno 2012 07:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonello Guarino
Quindi mi sembra di capire che ti si è chiesto cortesemente di abbandonare il tuo ruolo? Mi dispiace veramente, forse eri troppo brava e pulita per stare a quelle regole. In bocca al lupo!

 
Alle 7 giugno 2012 07:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

Rossella Guerriero
Mi dispiace tanto Monica ora che potevamo contare su una persona sincera che almeno per quanto mi riguarda nn avrebbe tradito i suoi sostenitori come stavi facendo bene tu ti abbraccio rossella

 
Alle 7 giugno 2012 07:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Marta Lucci
pultroppo nella vitaè sempre cosi ,vanno avanti le persone che non sono coerenti e non si assumono le proprie responsabilità.

 
Alle 7 giugno 2012 07:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gianni Longo
No comment! Anzi si!: forse tu ti sei sentita in dovere di ottemperare alla gentile richiesta di ritirarti dalla tua carica sempre per il tuo gran senso civico, e va bene, ormai è di dominio più che pubblico che tu sei una che fa della politica vera, a servizio del cittadino, ora resta da capire il perché! Perché Le persone che ti hanno voluto nella loro organizzazione, adesso che eri all'apice dell'operatività più che positiva, ti abbiano chiesto seppur gentilmente di farti da parte! E se risposta ci sarà, allora che sia una risposta più che sensata, lessicalmente comprensibile, e ragionevole allora e solo allora se ne può parlare altrimenti che se ne vadano via tutti! Che Bacoli sia commissariata perché pare che solo così possa essere governata, e che nel frattempo ci si organizza un nuovo movimento anche politico che porti una vera ventata nuova a questo paese..., con te Monica ovviamente nelle prime fila! Grazie per la tua ulteriore prova di umanità politica e non solo!

 
Alle 7 giugno 2012 07:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Adele Schiavo
Brava Monica,bisogna sempre dire la verità per rispetto di tutte le persone che ci sostengono!!!!Finiamola con questo clima omertoso che finisce solo per giovare chi vuole che le cose non cambino mai!!!!Sono con te!!!!!!

 
Alle 7 giugno 2012 07:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Alessandro Radice
Scandaloso!

 
Alle 7 giugno 2012 07:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonino Gnolfo
Lo sanno tutti che il sindaco a Bacoli conta quanto il due di bastoni (con briscola a denari).
.... Ma la signora Carannante sapeva benissimo da chi era stata nominata?
È tutto il percorso ad essere sballato!

 
Alle 7 giugno 2012 08:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

Dai ora auguriamo al prossimo assesore di risucere anch'essa nel bene della comunita infondo ha una laurea in architettura , e geppino con gli sta facendo costruire una casa in via scaladrone quindii sai come è , è imparentata con personaggi gia usciti alla cronaca di baia per fatti al quanto strani .. opsss scusate ma questo non lo sapete vero perche lo pseudo sindaco non ve l'ha detto pardon
il mago della lampada

 
Alle 7 giugno 2012 09:14 , Anonymous la casalinga ignorante ha detto...

Perchè non provate a collaborare, voi due?
NON SERVONO ETICHETTE DI PARTITO PER FARE IL BENE DEL PAESE!
NESSUNO (se non per motivi GRAVI) può chiedere di andarvene,
NON LASCIATE IL VOSTRO POSTO e, finchè potete,OPERATE e,se non ve lo consentono, URLATELO A SQUARCIA GOLA, DENUNCIATE tutto al popolo (e a chi di competenza),dimostrate che se la politica E' DONNA può esserci forse ancora un barlume di speranza!
Allontanatevi da tutto il MARCIUME e gli INTRALLAZZI atavici che permeano TUTTA la politica italiana, bacolese in primis!
Cerchiamo di cambiare: portiamo un vento fresco, pulito,operoso,positivo e ONESTO!
METTIAMO ALL'ANGOLO CHI DELLA POLITICA NE HA FATTO UN GIOCO SPORCO!!!

 
Alle 7 giugno 2012 09:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma una che è stata nominata come l'ex l'assessore carannante può mai permettersi di essere il paladino della giustizia? e andiamo!!! un conto è lo squallore delle nomine e delle dimissioni che devono sottostare a logiche avulse dalla meritocrazia e dal bene del paese, un altro è dire che monica carannante è automaticamente diventata il paladino senza macchia e senza paura. avrà fatto anche qualcosa ma le fondamenta sono schifose e putride come tutto il resto.

 
Alle 7 giugno 2012 10:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

esatto

 
Alle 7 giugno 2012 11:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

GRANDE!!!!!!

 
Alle 7 giugno 2012 12:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

ultime notizie si chiama guardascione e lavora per i beni culturali ..................non ci sara mica conflitto d'interesse
ps errata corige la sua laurea è in archeologia pardon
e cmq alla fine se non lo sapete consiglieri e assesori e anche il sindaco sono schiavi del buratinaio magico che per chi pensa male non è un consigliere ne un assesore ne il sindaco ma un GEOMETRA DEL COMUNE a voi capire chi

 
Alle 7 giugno 2012 12:10 , Anonymous Anonimo ha detto...

Massimo Troiano
Ancora una volta si è avuta la conferma che a Bacoli comanda "MAST CUSTATELL"

 
Alle 7 giugno 2012 12:52 , Anonymous Falce ha detto...

Tutto ciò è ridicolo. Oramai a pazziell è jut mann e criatur. Quali interventi sono stati svolti per la difesa del patrimonio scolastico? In un paese dove si vendono le scuole, ed i beni archeologici non portano profitto. Ma come siamo scesi in basso. L'assessora 10 anni fa si candidò con i DS sostenendo una coalizione politica di centroosinistra con l'allora sindaco Antonio Illiano. Come può andare bene a questo popolo un personaggio "vota-bandiera"? Ma vogliamo smetterla di scendere cosi in basso? Abbiate bontà per cortesia.
Una persona che 24 ore prima dice una cosa, e 24 ore dopo la rinnega. In politica c'è bisogno di chiarezza.
Perchè allora l'assessora non elenca le motivazioni che hanno spinto il Geppino dello Scalandrone a fare terra bruciata attorno a lei?
Da Antonio Illiano, a Geppino Laringe, ad Ermanno Schiano
Smettiamola, smettiamola con questi asini patetici

 
Alle 7 giugno 2012 14:14 , Anonymous Anonimo ha detto...

Verissimo
0

 
Alle 7 giugno 2012 14:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

Va bene tutto quello che avete scritto...Ma alla fine perchè questo signor laringe avrebbe fatto questo???E poi chi è realmente il signor laringe? In realtà qual'è il suo potere???
Cioè, io non ci sto capendo molto.

 
Alle 7 giugno 2012 15:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

Filippo Ferrara
Perdonate l'ingenuità: perché, "nel rispetto dei ruoli" , un consigliere, dopo aver sponsorizzato al sindaco una assessora, poi debba chiederle di farsi da parte dopo che, la stessa assessora, viene giudicata positivamente dalla sua comunità per il lavoro svolto?

 
Alle 7 giugno 2012 15:20 , Anonymous L'AMBIENTALISTA ha detto...

Ecco Bacoli!Alla fine si accusa chi finalmente esce fuori con le dovute verita'Voltagabbana,terra bruciata,la realta' e i risultati sono sotto gli occhi di tutti!Ecco perche' i geppino laringe prendono 700 voti!!!10,100,1000 Monica Carannante!!!

 
Alle 7 giugno 2012 15:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Leggendo i commenti sù freebacoli mi rendo conto di quanto sono sprovveduti e ingenui i cittadini bacolesi.
Mi Spiego, in varie occasioni freebacoli ha prima denigrato situazioni e personaggi ( abusivismo, nomina di assessori che nulla hanno a che vedere con la politica), è poi, non di capisce perchè, ha iniziato un opera di riabilitazione, e, quasi tutti, quelli che scrivono commenti cambiano rotta e sposano le nuove posizioni della redazione.
Questo modo di fare detto anche voltagabbana viene poi pagato puntualmente nel momento delle elezioni, nel senso che la maggior parte vota i soliti noti con la promessa di qualche favoruccio, che di solito non viene onorata, e alla fine ci ritroviamo sul groppone politici abilissimi e preparatissimi a tutelare esclusivamente i propri interessi a scapito della comunità.
Svegliamoci e andiamo diritti per la ns strada.

 
Alle 7 giugno 2012 16:10 , Anonymous Geppino Laringe ha detto...

E Dio disse: "Prima che il gallo canti, Tu mi rinnegherai tre volte"

E infine dirò la Vera Verità

Firmato
Geppino Laringe

 
Alle 7 giugno 2012 16:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Prima di diffamare e diffondere sciocchezze, sarebbe il caso di informarsi BENE. Si rischia di fare grosse e pesanti figuracce...se poi è questo l'obiettivo,allora chiedo venia perchè avete raggiunto lo scopo ;-)

 
Alle 7 giugno 2012 17:04 , Anonymous Anonimo ha detto...

Anche qui vale la stessa cosa, INFORMZIONE!!!! Andiamo,state basando tutto sulle voci di paese,perchè da quanto leggo siete sinceramente male informati. L'inciucio lasciatelo alle signore di una certa età. Questo è un blog serio,e leggere questi commenti è francamente sconfortante!! Sembra di essere dietro la Chiesa di S. Anna in compagnia di anziane casalinghe che devono in qualche modo occupare il proprio tempo! Se il nuovo assessore ha una laurea in archeologia mi pare di gran lunga più idonea ed adeguata per il ruolo che dovrà ricoprire rispetto a chi non ha lo stesso tipo di qualifica. Per quanto sia poco giusto dover abbandonare la carica di assessore a causa di pressioni interne,aspettate prima di SAPERE qualcosa in più sulla persona che sostituirà la Carannante. Tra l'altro l'ex assessore ora denuncia,ma come ha avuto la poltrona a Bacoli? Per competenza? Forse un curriculum ed una carriera particolarmente meritevoli? O per "conoscenza"? E ora deve andar via per la stessa conoscenza? E se l'archeologa fosse migliore e riuscisse a fare qualcosa in più? Ci avete pensato o al solito non riuscite a guardare al di là della punta del vostro naso?

 
Alle 7 giugno 2012 17:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

e chi è Flavia Guardascione?Ahhhhhhhhhh la figlia di Franco.Ahhhhhhhhhh facciamo tutti un passo indietro di ventanni....che vergogna

 
Alle 7 giugno 2012 18:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

E ANCORA UNA VOLTA UN'ALTRA SPREGEVOLE INGIUSTIZIA AI DANNI DELLA CULTURA E DEL PAESE. MONICA CARANNANTE, MANDATA VIA PER FARE IL "FAVORE AD UN AMICO", è AL QUANTO VERGOGNOSO.
SOPRATTUTTO SE A SOSTITUIRE QUESTA PREPARATISSIMA E DOLCISSIMA PERSONA E' LA GUARDASCIONE DI CUI I TITOLI SONO SOLO FRUTTO DI SPINTARELLE E RACCOMANDAZIONI E NON SOLO. UN'ARCHEOLOGA DALLA PERSONALITA' TRASANDATA E INSIGNIFICANTE INCAPACE DI GESTIRE VITA PUBBLICA E PRIVATA. MA COSA DOVREBBE RAPPRESENTARE?E QUESTA LA CHIAMATE CULTURA? COMPLIMENTI AL COMUNE DI BACOLI PER AVERLA OFFESA LA CULTURA.
QUELLO CHE CI RIMANE è LA FRASE DI MONICA :"SONO PRONTA A TORNARE", E CIò VUOL DIRE CHE FORSE NON è TUTTO PERDUTO.
DOBBIAMO UNIRCI, CREDERCI E SOSTENERLA AL SUO RITORNO,PERCHE' QUESTA è LA VERA CULTURA!

 
Alle 7 giugno 2012 18:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

Secondo me monica carannante sta assumendo un atteggiamento da eroina votata al sacrificio che è fuori luogo. Non bisogna dimenticare che lei, autentica sconosciuta, nel momento in cui mast'geppino l'ha fatta nominare assessore, era ben consapevole di accettare, per dirla elegantemente, un rapporto sinallagmatico, cioè io dò e tu dai. Sappiamo cosa mast'geppino ha dato a lei, ma lei a mast'geppino cosa ha dato? Sicuramente obbedienza, e pertanto non è mai stata una testa pensante. La prossima volta si candida alle elezioni e così potrà mettere a disposizione tutte le sue capacità in deroga ad ogni tipo di compromesso. In quel caso avrà salva la sua dignità, ma adesso proprio NO.

 
Alle 7 giugno 2012 19:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

MA DI DOVE E' QUESTA? NON SEMBRA CONOSCIUTA

 
Alle 7 giugno 2012 19:15 , Anonymous Anonimo ha detto...

uuan ra maronn'.........
datti na calmata che non sei dio ..
questo è il problema del sud e della sua politica si inalzano a dio le ricordo caro sig laringe che le è servitore dello stato per sua scelta e quindi deve solo prostrarsi ai contribuenti che pagano per avere i servizi che lei ha promesso quindi quando si rivolge alla popolazione le ricordo che loro sono il suo datore di lavoro e quindi le deve il massimo rispetto questo è l'insegnamento che ogni politico dovrebbe sapere e non avevre persone che aprono le portiere della macchina ma stare al servizio del popolo con MODESTIA e sapere che in qualunque momento la popolazione lo chiede lei e chiunque politoco ritorna gentilmente alle propie case QUESTA E' DEMOCRAZIA ma come tutti i politici lei insieme ad altri avete dimenticato il giuramento fatto che con gentilezza di seguito le riporto:
Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse esclusivo della Nazione.
e ora faccia il favore di ridemnsionarsi di darsi una calmata perche in italia siamo stanchi di persone che credono di essere chissa chi nelle amministrazione PUBBLICA siete servitori dello stato del popolo e quindi come cittadino che paga le tasse e quindi anche i il suo stipendio o gettone che si chiami pretendo rispetto dato che sono io e i cittadini tutti che lei deve S E R V I R E
e aggiungo dire SCUSATE

 
Alle 7 giugno 2012 19:23 , Anonymous Anonimo ha detto...

SI, E' QUELLA CHE QUANDO FA LE VISITE GIUDATE SUI SITI CREDE CHE STA ANCORA A CASA SUA A PULIRE,SEMBRA UNA DOMESTICA.
RIDATECI MONICAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

 
Alle 7 giugno 2012 20:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

adesso il caso sta diventando un quiz??
il fatto bello è : al popolo piace tutto ciò!!
Bah!!!

 
Alle 7 giugno 2012 20:02 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciao Monica,
Complimenti per la tua onesta e trasparenza, ora posso dire che hai chiuso in bellezza come si addice ad una persona che ha dedicato tutta se stessa all'impegno che si era assunta verso la cittadinanza Bacolese.
La verita' e che questa citta' non ti merita perche' altrimenti non voterebbero sempre gli stessi personaggi che da sempre hanno favorito gli amici e gli amici dei loro amici ecc ecc ecc, ora sono tutti bravi a fare i ciarlatani ma basta arrivare alle prossime elezioni e vedremo sempre le stesse facce......
Un caro saluto DV

 
Alle 7 giugno 2012 20:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vorrebbe seguire le orme del padre? di come si ottengono le cose? senza merito e senza guadagno.Difendiamo la cultura e diciamo BASTA ai favoritismi di gente senza ne arte e ne parte.

 
Alle 7 giugno 2012 20:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

Lina Maione
Mamma santa che avvilimento..

 
Alle 7 giugno 2012 20:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

si si è propio lei
il mago della lampada

 
Alle 7 giugno 2012 20:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

la cultura di bacoli spazzata via...

 
Alle 7 giugno 2012 20:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

si pero il consigliere di cui ci sono 700 bacolesi e forse anche piu sottomessi ad una persona che dichiara
Quando le istituzioni si eleggono a DIO.

E Dio disse: "Prima che il gallo canti, Tu mi rinnegherai tre volte"
questo è scandaloso lui non è NE GESU CRISTO ne DIO una cosa del genere dovrebbe essere ortata a livello nazionale quando un servitore dello stato si crede DIO e ai bacolesi dico voi non siete schiavi fate commisariare il comune che forse è meglio per tutti

 
Alle 7 giugno 2012 20:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

Geppinooooo e questa Flavia che ti deve dare????

 
Alle 7 giugno 2012 20:44 , Anonymous Anonimo ha detto...

Bacoli e' un paese governato da questi vecchi volponi che fine a quando avranno cariche istituzionali non avremo mai il bene per il nostro paese.Costringono alle dimissioni ogni consigliere,assessore ecc. che ha intenzione di lavorare solo per il bene del paese.Ogni qualvolta non sono d'accordo con qualche altra carica istituzionale diversa dalla loro si oppongono fino a chiedere l'espulsione della persona pur di fare i propri comodi.Fino ad ora si e' visto cosa sono riusciti a fare hanno semplicemente portato la corruzione in un paese che dovrebbe essere uno dei piu' belli del mondo.Per questo credo che l'unica soluzione e'...CACCIARLI!!!!

 
Alle 7 giugno 2012 20:51 , Anonymous Anonimo ha detto...

buciardo! sei un impostore, il vero geppino non scriverebbe mai una frase senza almeno 4 errori di grammatica! vergogniati!!

 
Alle 7 giugno 2012 20:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

maronn che schifo che emerge... e i peggiori sono proprio i commentatori che difendono monica carannante, come se grazie a lei bacoli fosse diventato un faro della cultura.... ma facitem o piacer! questa tizia qua, guardascione, non sarà una cima, sarà pure un pacco raccomandato, ma almeno una fetente di laurea attinente al posto che ricoprirà ce l'ha. la carannante, oltre a fare il burattino nelle mani del puparo geppino, che meriti aveva? avete mai sentito uno dei suoi chiamiamoli discorsi? da fare pietà! il vuoto assoluto, una sfilza di banalità mai viste!

 
Alle 7 giugno 2012 21:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

forse perche in democrazia si sceglie sempre il meglio per la comunita qualunque sia la bandiera???

 
Alle 7 giugno 2012 22:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gianluca Carannante
politici bacolesi .."chiavatev n'funn" (buttatevi a mare, possibilmente con una zavorra di peso in misura equivalente alla vostra incompetenza, ignoranza e soprattutto "ladruncoleria"...vedrete che toccherete il fondo in una frazione di secondo)!!! ovviamentetranne te Josy

 
Alle 7 giugno 2012 22:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

il gallo sta cantando!!! s.t fai attenzione!

 
Alle 7 giugno 2012 22:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

ricordo che quando fu nominata assessore non c'era un messaggio positivo,addirittura si usarono termini offensivi sia per lei che per il padre..
Adesso molti la difendono....Che dire : decidetevi!! non parlate solo per far prendere aria alla gola..In fondo per il popolo una vale l'altra...non cambia nulla!! Si sa benissimo che loro non hanno alcun potere...Sono telecomandate a distanza...Ed è anche normale che non sappiano fare un discorso...Quando mai lo hanno fatto!!!

 
Alle 8 giugno 2012 00:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

scusate se volete buttare fango sulla gente che non conoscete, abbiate le palle e il fegato di firmare i vostri commenti...come al solito mi fate ridere... fate tanto i paladini della giustizia e poi sparate sciocchezze mostruose senza firmarvi perche sapete bene che le stronzate che dite non sono vere e potrebbe scattare la querela... quello che mi da fastido non è tanto l'accanirsi su una persona che manco conoscete,ma il fatto che siete dei vigliacchi... mago della lampada perchè non cacci le palle e ti firmi nome e cognome? può darsi che farà schifo come gli altri può essere che cercherà di fare cose buone questo non lo sappiamo ancora ma andare a pescare nella vita della gente è un gesto viscido e meschino.... " a chi è figlia, a chi apperten, cu chi sa fa, aro sta i cas" sembrate tante "capere" di paese. almeno cacciate le palle e firmatevi
Ilaria Esposito

 
Alle 8 giugno 2012 09:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

be non credo di sbagliare anzi chi vivra vedra
il mago della lampada

 
Alle 8 giugno 2012 10:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ancora a giudicare le persone dal vestito!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!CHE PENA!!!!!!!!!!

 
Alle 8 giugno 2012 10:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

giudicare una persona per i propri meriti perciò si chiama meritocrazia!!!!!!!!!!

 
Alle 8 giugno 2012 10:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiii RIDATECI LA NOSTRA IGNORANZA.... Vi prego cosa dobbiamo farcene di una plurilaureata come assessore?????? Uffaaaaaaaaa ma noi vogliamo il tacco 12,i capelli pettinati dal parrucchiere e la borsetta più fashion del mondo!!!!! A che ci serve un' affermata archeologa????? Noi vogliamo un mondo inutile,vogliamo trasformare il mondo in una grande puntata di "uomini e donneeeeee"..... Ma insomma che ce ne facciamo di una ragazza seria e preparata??? È indecenteeeee.....uffi sindaco dacci una bella ochetta senza cervello e con tante scarpe alteeeee!!!!!!
Caro signore o signora,vorrei conoscerti per farti una bella risata in faccia, per poi far partire una pernacchia alla Totò...e questo è il mondo....siamo rovinati!!!!!!!!! Vai a giocare con le bambole e non ci pensare,questi sono discorsi da adulti.

 
Alle 8 giugno 2012 10:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

comunque ha una laurea in archeologia, una specializzazione e un dottorato!!!!!!!!!!!! informatevi prima di sparare a zero sulle persone che non conoscete! finalmente con Flavia sale anche la cultura!!!!!!!!!

 
Alle 8 giugno 2012 10:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

E Monica Carannante cosa gli ha dato???????? Ma perchè siete così terribilmente e irreparabilmente ignoranti????!?!?!

 
Alle 8 giugno 2012 10:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

puLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLtroppo non c'è più cultura a Bacoli!!!!!!!!!!!:D AhAhAhAhAhAhAh

 
Alle 8 giugno 2012 10:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

e tu che ne sai della vita privata e della personalità di Flavia Guardascione? Quanti maghi della lampada abbiamo a Bacoli!!!!!!!

 
Alle 8 giugno 2012 11:06 , Anonymous Anonimo ha detto...

sì, spazzata via da persone che parlano senza cognizione di causa!!!!!!!!!!!!!!

 
Alle 8 giugno 2012 11:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

TUTTI A DIFENDERE LA CARA BUONA E DOLCISSIMA MONICA...........CHE SI MUOVEVA CON DOLCEZZA GUIDATA DAL SUO CARO MARITINO .......CHE LA MANOVRAVA PER RAGGIUNGERE LE SUE POTENZIALITA'.........QUALI ???? CHI SA'PROBABILMENTE QUESTI COMMENTI SENZA NOMI SONO STATI FATTI TUTTI DAL MARITO O DA LEI STESSA MA MONICA QUELLO CHE HAI FATTO E' STATO IL MINIMO CHE OGNI ASSESSORE DOVREBBE FARE NIENTE DI PIU' E NIENTE DI MENO,APRIRE LA SCUOLA A MISENO NON SEI STATA TU MA CHI DI DOVERE,QUINDI INUTILE ELOGIARTI DI QUALCOSA CHE ANDAVA FATTO,E INUTILE CHE TU E SOPRATTUTTO TUO MARITO ACCOMPAGNATIRE UMILE IN TUTTI I TUOI MOVIMENTI AMICO O BURATTINAIO DELLA GIUNTA MONTESE,OGNUNO HA I PROPRI INTERESSI ED I VOSTRI AL DI LA' DI QUELLO CHE VOLEVATE APPARIRE ERANO GRANDI, AVETE DATO AL POPOLO QUELL'IMMAGINE DI BOMTA' DOVE DIETRO SI NASCONDEVA IL RAGGIUNGIMENTO DI BEN ALTRO.................. FINIAMOLA QUI COME SI DICE A NAPOLI NESSUNO E' FESSO GLI INTERESSI C'ERANO E COME SE C'ERANO SOLO CHE ALL'INIZIO SI BUTTA UN PO' DI FUMO ALLA POVERA CITTADINANZA E POI COME TUTTI E COME SEMPRE CI TROVIAMO NEL FUOCO E TU MONICA L'ACCENDINO L'AVEVI ASPETTAVI SOLO IL MOMENTO GIUSTO,FINIAMOLA CON QUESTE BAGGIANATE.....................

 
Alle 8 giugno 2012 14:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

Astuccio Salvatore
non capisco, come si può sostituire un asssesore quando ha lavorato bene che ha un indice di gradimento per il lavoro svolto, quando c,è ne fossero di assesori da sostituire,e non solo

 
Alle 8 giugno 2012 17:42 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il commento dell'8 giugno 2012 11:39 ha centrato tutta la verità...Il resto sono solo stupidi e inutili commenti!!!

 
Alle 8 giugno 2012 21:13 , Anonymous Una mamma preoccupata ha detto...

Spero che la nuova assessora sia sensibile alle grosse problematiche della scuola pubblica, in particolare a Cappella b vi è ancora un'aula che ospita bambini dai 3 anni ai 5 anni. L'aula non ha la porta direttamente sull'esterno e finestroni al soffitto, oltre bagni non idonei all'età dei bambini.
Dall'altra parte l'aumento delle iscrizioni per il prossimo anno in questo plesso, dovrà fare i conti con il ridimensiamento e con questa situazione penosa della struttura. Monica Carannante aveva promesso la costruzione della porta e l'adeguamento dei servizi igienici non sufficienti e non adatti, tardi per questa estate 2012. Ma noi andremo avanti con le proteste anche con denunce se è necessario all'Ufficio Igiene e ai Vigili del fuoco. ATTENZIONE A FAR PAGARE ANCORA AI NOSTRI FIGLI!!! MI CHIEDO DOVE SIANO I SOLDI STANZIATI PER L'ADEGUAMENTO DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E CHISSA' SE QUALCHE IMPRENDITORE EDILE MI P0TREBBE RISPONDERE... IO COME CITTADINA E MAMMA NON RINUNCIO AD UNA SCUOLA PUBBLICA CHE FUNZIONA A FAVORE DELLA PRIVATA CHE NON CONSIDERO DEMOCRATICA E SOPRATTUTTO NON HO GARANZIE CHE IL PERSONALE SIA QUALIFICATO, COMPETENTE E NON SFRUTTATO DAL PRIVATO DI TURNO !!!

 
Alle 9 giugno 2012 10:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

Franco Napolitano
laringite acuta da anni...

 
Alle 9 giugno 2012 10:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Francesco Nappo
Scusami Carannante Monica non capisco il tuo comportamento prima ti dimetti e poi ti penti?! non credo che faccia parte di serietà il tuo comportamento. Sei stata bravissima in questo periodo ma e sempre grazie all'amministrazione credo!

 
Alle 9 giugno 2012 10:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ferdinando Brianco
dove c'è un burattinaio...

 
Alle 9 giugno 2012 15:38 , Anonymous Anonimo ha detto...

Signora mamma preoccupata,non si preoccupi più di tanto...Noi tutti sappiamo benissimo che in italia quando le cose sono gratuite non funzionano mai.... :-DD
Purtroppo quando vogliamo farle funzionare dobbiamo pagare centinaia di euro!!! Ed anche in questo caso a trarne i benefici non saranno certamente i figli di operai o disoccupati....

 
Alle 10 giugno 2012 10:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

Francesca Paola Casigli
complimenti x il lavoro svolto, spero tanto di conoscerla da vicino un girono ^.^

 
Alle 10 giugno 2012 13:42 , Anonymous Anonimo ha detto...

e io direi anche che per curarsela non usano la medicina giusta ma solo "FAGIOLI"

 
Alle 10 giugno 2012 13:46 , Anonymous Anonimo ha detto...

PER LA SIG ILARIA ESPOSITO IO NON POSSO PURTROPPO PER ORA FARE IL MIO NOME MA STIA SERENA PRESTO VERRA FUORI POICHE LE COSE CHE HO DICHIARATO LE FIRMATE PRESSO IL COMMISARIATO DI POLIZIA DI BENEVENTO IN QUANTO TEMO SOLO PER LA MIA FAMIGLIA E NON PER ME MA QUANDO VERRANO FUORI SARO' LIETO DI BERE UN CAFFE CON LEI E PRESENTARMI
IL MAGO DELLA LAMPADA

 
Alle 13 giugno 2012 01:06 , Anonymous Anonimo ha detto...

se miseno ha una casa della cultura lo si deve a geppino laringe e no a monica carannante "dottoressa" senza laurea

 
Alle 14 giugno 2012 07:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Questa è una domanda che rivolgo a Monica Carannante, a Strato Tiano e a Flavia Guardascione: ma voi, persone intelligenti, qualificate, di alta cultura, cosa ci'azzeccate con "Mast' Laringe e fagioli" un piatto notoriamente pesante ed indigesto?

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page