This page has moved to a new address.

Selex, E' Crisi al Fusaro. Un Dipendente Scrive ai Giovani: "Ribellatevi, Nessuna Assunzione per i Bacolesi"

Freebacoli: Selex, E' Crisi al Fusaro. Un Dipendente Scrive ai Giovani: "Ribellatevi, Nessuna Assunzione per i Bacolesi"

domenica 3 giugno 2012

Selex, E' Crisi al Fusaro. Un Dipendente Scrive ai Giovani: "Ribellatevi, Nessuna Assunzione per i Bacolesi"

Dopo aver ricevuto una lettera anonima da un dipendente Selex, la nostra Redazione, ritenuto di dover lasciare ampio spazio di visibilità a quanto riporta la denuncia in questione, pubblica di seguito lo scritto nella sua versione integrale.

Chiunque voglia smentire questa lettera o replicarne alcune affermazioni, potrà inviarci una e-m@il di risposta all'indirizzo della Redazione ( freebacoli@live.it ) ed avere il medesimo spazio sul nostro Blog.

Lettera di un Dipendente Selex

Voglio denunciare lo stato delle cose, presenti nell' azienda di cui anche io faccio parte. E ringrazio il Blog di Freebacoli che dà spazio alla mia denuncia anche se avanzata in maniera anonima.

La struttura in cui lavoro ospita due realtà aziendali: la Selex - sistemi integrati ( una compagnia Finmeccanica ) e l' MBD.a.missile sistems.

All' interno di queste due imprese si continuano ad assumere dipendenti ad oltranza.


Assunzioni Senza Bandi Pubblici: Mancano i Bacolesi

Nonostante la richiesta da parte dei clienti sia sempre minore, e nonostante il lavoro continua a calare incessantemente, sembra che la crisi non abbia nemmeno sfiorato questo stabilimento. In ogni settore invece di indire dei bandi pubblici, non si fa altro che lasciare la gestione del personale a ditte esterne che assumono e fanno insediare solo ed esclusivamente abitanti di altri comuni. SommaVesuviana, Castellammare di Stabia, Afragola...tutti i paesi della provincia di Napoli sembra che abbiano avuto l'opportunità di far entrare in azienda i propri disoccupati.

Tutti tranne che Bacoli!
Il solo reparto magazzino conta una media di 12 ragazzi di cui nemmeno un operaio è proveniente dal Comune di Bacoli. Oltre a questo, ci sono anche gli addetti alla Sorveglianza che ricevono lo stesso privilegio dei colleghi della Logistica, ossia un posto di lavoro senza aver sostenuto alcun bando pubblico e soprattutto senza che alcun giovane bacolese abbia avuto la possibilità di concorrere per lo stesso lavoro.

Questo rappresenta il primo grande "male" di questa azienda...tutti quegli autobus blu che vedete passare e ripassare per le strade cittadine, non sono altro che mezzi che accompagnano i lavoratori nei rispettivi comuni di residenza.

La mia rabbia non è contro i dipendenti delle 2 Aziende sopracitate, ma siccome anche il nostro paese vanta degli ottimi diplomati e laureati, che ogni anno sono costretti o a lasciare Bacoli oppure a lavorarci come schiavi su qualche Lido, mi chiedo...ma possibile che dobbiamo prenderci solamente il male di questa industria?

Tutte le radiazioni ed i campi elettromagnetici vanno a noi bacolesi...mentre gli stipendi entrano nelle casse di famiglie in altri Comuni. Questo non mi sembra affatto giusto. e non mi sembra nemmeno giusto che, da quando ne ho memoria ( 25 anni di servizio in Selex ) non si è mai effettuato un concorso pubblico per le assunzioni...Mai!

All'epoca ricordo che quando cominciai a lavorare in quest'azienda eravamo tutti operai adulti. Se oggi c'è qualche giovane bacolese che ha un posto in Selex deve ringraziare il genitore, che ha trovato la maniera per far ereditate la poltrona al proprio figlio

Lo Smaltimento dei Rifiuti.


La seconda cosa che vorrei denunciare, è lo stato pietoso del servizio di smaltimento dei Rifiuti. A parte l'umido prodotto dalle mense aziendali ed i cartoni dei Magazzini, nell'intera struttura non si effettua la raccolta differenziata.

L'immondizia viene riposta tutta in un unico sacchetto che giunge in deposito, dove si accumula e nel quale viene ritirato da un camion privato una volta a settimana ( di cui non conosco la destinazione).

Questa situazione è un vero e proprio scandalo, dato che a 3 passi c'è la sede operativa della Flegrea Lavoro!

L'Incontro con il Sindaco Schiano
Giorni fa ebbi un incontro con il Sindaco Schiano al quale denunciai di pari passo le medesime cose che scrivo a voi...ed in via informale mi confessò che l'azienda prevede di apportare un taglio di 300 mila € e, anche se non esiste documento ufficiale che ne attesti, sembra che i tagli al personale comincino proprio dalla ditta per cui anche io lavoro ossia quella delle Pulizie.

Ed io mi chiedo, fra tutti i nuovi assunti senza bando, come mai proprio quelli del settore Igienico, stanno a rischio Cassa Integrazione?!?

La scorsa settimana, il sindaco si fece vivo in Azienda, ma vi svolse un incontro con i Vertici di nemmeno 10 minuti.

Il termine di scadenza per cercare di rientrare in pareggio con il Bilancio Societario è il mese di Giugno, ed è proprio per questo che Martedì Scorso le Rappresentanze Sindacali Unitarie si sono recate a Roma, nella sede principale di Selex per proporre la succursale del Fusaro come potenziale vincitrice di un facoltoso Premio Produzione.


Inutile dire che ammesso e non concesso che riescano ad incassare questa somma di denaro, non riusciranno mai ad equilibrare tutti i crediti che ancora avanzano verso i clienti. La Selex è diventata simile al Comune di Bacoli: ufficializza il bilancio come in pareggio, ma lo fà solo ed esclusivamente gonfiandolo di crediti che forse non riscuoterà mai!

La Delusione


Concludo questa mia lettera, esprimendo una profonda delusione per quest' amministrazione che dice di interessarsi al problema, ma che in realtà non fa nulla per risolverlo veramente.

Il mio appello è rivolto ai giovani di questo paese...se fin'ora avevate la scusa di non sapere niente, per restare in silenzio, ora conoscete quasi tutto e confido nella vostra capacità di indignazione e di ribellione.

Non è possibile subire questa situazione ad oltranza e vedere un Sindaco, anch' egli di Bacoli che se ne frega altamente del tasso di disoccupazione dei propri concittadini. Io oramai sono abbastanza "in avanti" ma voi giovani ereditate la situazione politica contro la quale quelli della mia generazione non sono riusciti a lottare.

Svegliatevi e scendete a protestare!


Firmato
Un dipendente Selex (bacolese)


Intanto, sono già numerosi i cittadini che, scandalizzati dalle inaudite dichiarazioni, stanno organizzando dei cortei di manifestazione proprio fuori alla sede del Fusaro affinchè si solleciti e sproni un intervento politico immediato e concreto

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

36 Commenti:

Alle 3 giugno 2012 16:58 , Anonymous Antonio Carannante ha detto...

Macillo dove sei? hai l'obbligo di rispondere a questa lettera denuncia sia come dirigente del gruppo Selex sia come consigliere comunale ( abbacchiato con la giunta Schiano).

 
Alle 3 giugno 2012 17:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mario Capuano
MATERIALE DA PROCURA DELLA REPUBBLICA!!

 
Alle 3 giugno 2012 17:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

mi chiedo... ma se non fosse sorto il problema dei tagli per le ditte di pulizia, da cui questo signore può essere colpito, tale lettera l'avrebbe scritta comunque???? assunzioni senza bandi pubblici, smaltimento scorretto dei rifiuti sono cose vecchie!

 
Alle 3 giugno 2012 17:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

E MacilliX che dice?
Vulimm o post! vulimm o post ca ce prummis!!

 
Alle 3 giugno 2012 17:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vanessa Verazzo
Questi concorsi sappiamo bene come vengono gestiti...

 
Alle 3 giugno 2012 17:21 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gennaro de Simone
L'avete votato?? Ora TENITàVILL''''!!!!

 
Alle 3 giugno 2012 17:42 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonino Gnolfo
Le assunzioni si fanno ancora sullo stile del vecchio clientelismo, ma ora sono sempre più simili alla compravendita di favori. Si compra pagando in ogni modo (consenso, accondiscendenza e forse anche altro). I bubboni scoppiano per cose grosse. Si indagano amministratori politici e d'impresa, ... ma non s'indaga ancora sui piccoli faccendieri pseudopolitici locali.

 
Alle 3 giugno 2012 17:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Macillo DIMETTITI dalla carica di consigliere comunale visto che non sei in grado di garantire legalità per il paese che da tanti anni ti tiene sul groppone.

 
Alle 3 giugno 2012 18:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

il capo del personale e di somma vesuviana. ecco il motivo delle assunzioni dei comuni vesuviani

 
Alle 3 giugno 2012 18:03 , Anonymous Anonimo ha detto...

Caro dipendente, sono una ragazza di monte di procidam: sai cosa penso? I RAGAZZI BACOLESI E LE FAMIGLIE BACOLESI HANNO SEMPRE DATO PER SCONTATO CHE AVREBBERO LAVORATO IN SELEx, pure persone che non sanno leggere nè scrivere.........e solo perchè sono bacolesi trovano il lavoro là facilemnte. A QUESTO PUNTO CERCATEVI UN ALTRO LAVORO...magari non a BACOLI ! (mammamij)

 
Alle 3 giugno 2012 18:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Tina Formisani
Questa disoccupazione locale fa molto comodo.niente di piu facile che gestire la vita della gente.come in ogni altro posto.

 
Alle 3 giugno 2012 18:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mario Capuano
sbaglio o ABBIAMO all'interno dei....valenti sindacalisti autoctoni?. come mai questi 'paladini' posti a tutela dei lavoratori' nn intervengono? tra l'altro commettendo anche un errore di valutazione!!...piu' lavoratori locali e piu' ....suffragi elettorali all'occorrenza... 'en avant', parleremo anche di altri enti che cadono sul n/s suolo tipo castello aragonese (e smettiamola di chiamarlo castello di baia!)che in quanto ad assunzioni di giovani locali nemmeno SCARSEA! VIVA SEMPRE BACOLI!

 
Alle 3 giugno 2012 18:21 , Anonymous Anonimo ha detto...

Prima di scrivere sù un forum ....... impara a scrivere.
Ragazzo bacolese.

 
Alle 3 giugno 2012 18:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

E' tutto Ok, ma se sai queste cose, dovresti sapere anche che il momento che sta attraversando la Selex, non è dei migliori, dovresti anche sapere che al momento non ci sono ordini nuovi, che c'è in procinto una riorganizzazione di tutte le selex, che confluiranno nella grande selex, e che quindi a rischiare nell'immediato futuro non sei solo tu, ma forse molti di più.

 
Alle 3 giugno 2012 18:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonio Grande
io sono un diplomato che per lavorare onestamente sono stato costretto ad emigrare al nord. e ogni volta mi tocca guardare le immagini della mia terra che muore nel degrado e nell'indifferenza delle varie amministrazioni che si alternano e della gente che se ne fotte e aspetta sempre che sia qualcun'altro a risolvere i tanti problemi che ci sono.

 
Alle 3 giugno 2012 18:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giuseppe Giulietti
Io ho la fortuna di lavorare a Napoli ma per modo di dire perchè sono sempre fuori. Non mi sono aspettato " u post rint a Selenia" ma almeno vivere in un paese civile, pulito e ordinato Invece è l'opposto

 
Alle 3 giugno 2012 18:45 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gennaro de Simone
Io sono emigrato in america da qualche mese, purtroppo il vecchio detto tutt' ò munn è paes...e fin troppo vero! Anche l'america che tutti sognano non è l'AMERICA! Anche qui non c'è possibilita di aver un contratto di lavoro con tanto di contributi versati... C'è una differenza però...che chi vuole lavorare lo può fare! Di lavoro ce n'è in abbondanza...ripeto l'unica pecca è lavorare ed essere trattato da immigrato non è cosi tanto gratificante per un ragazzo di 25 anni! Ij u post rint' selenia nun o vac truvann... cerco solo un lavoro onesto! Manca poco e ritorno a BACOLANDIA...il tempo di una settimana e scappo di nuovo! Purtroppo quel bel paese è diventato un inferno...

 
Alle 3 giugno 2012 22:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma una volta per tutte vogliamo dirlo che il sindaco e company non ha nessun potere sulla selenia, e che gli unici responsabili sono l'amministrato i dirigenti e sopratutto i SINDACATi dove sono i sindacalisti????

 
Alle 3 giugno 2012 22:42 , Anonymous Anonimo ha detto...

Confermo in pieno quello che ha detto il dipendente SELEX.

Ormai sono venti anni che in quello stabilimento non ci sono assunzioni per i giovani locali. Quei pochi che sono entrati, sono stati assunti con il cambio genitore-figlio.
Quindi se non si è avuta la fortuna di avere il papà in Selenia, non c'è speranza!!!!
Confermo le continue assunzioni provenienti dai lontani comuni vesuviani...lontani sì, ma Selex mette a disposizione i pullman gratuiti!!!
Confermo anche la questione rifiuti...il comune di Bacoli non ritira la spazzatura perchè non viene differenziata, quindi Selex ricorre ad un fornitore esterno con aggravio di costi.
E la politica bacolese sta a guardare!!!!

A Giugliano, invece, a pochi km di distanza, stessa azienda Selex S.I., ma politica diversa...lì entra il GIUGLIANESE e non si discute!!!

Queste denuncie sono state fatti ormai da anni, dai tempi del sindaco Illiano...a 40 anni ho perso le speranze!!!

 
Alle 3 giugno 2012 22:57 , Anonymous Bacolese che lavora alla Selex ha detto...

Ma questa ragazza montese lavora? Cosa fà? E' cosa vorrebbe fare ? Cerchiamo noi bacolesi di trovarle un lavoro in sintonia con le sue notevoli qualità intellettive.
P.S.
Con questo modo di scrivere e di esprimersi sembra la sorella dei fratelli Capone.

 
Alle 4 giugno 2012 09:52 , Anonymous Francesco Paolo Rucher ha detto...

Leggo con stupore, tale lettera accusatoria...dovuta sicuramente alla rappresentazione e alla difesa di propri interessi. Alla grande strumentalita' opportunistica del codesto..essendo rappresentante sindacale, mi urge risposta dedicata. Caro amico, molte cose che scrivi su SELEX-SI e MBDA hanno radici e vizi, in comportamenti omertosi, continuati e perseverati in decenni...la difesa della morale..dell'etica..della giustizia, deve esserci sempre, non solo quando conviene, per situazioni personali. Quando qualche organizzazione sindacale, in SELEX-SI e MBDA, si batteva contro imbrogli tipo ASSUNZIONI..PRIVATIZZAZIONI..MERITOCRAZIA CLIENTELARE..CARENZA DEI SERVIZI..ECC..ECC.. Dove erano gli omertosi, oggi guerrieri????...Forse a quei tempi conveniva zittire?...Siccome ritengo che non ci puo' essere bene personale, se non c'e' prima quello collettivo....adesso con chi c'e' la prendiamo?...col il Sindaco Schiano?..Proprio il sindaco in queste vicende, dopo i danni perseverati...non ha nessuna colpa.
Caro amico..proprio per dirla tutta, ti sei mai chiesto..perche' BACOLI, il paese piu' bello del mondo, come luoghi..storia..arte..sapori..ecc. e' ridotto in uno stato pietoso?...Sara' un problema culturale, di costume, e di omerta'?...Capisco il tuo sfogo, ma non condividendolo...ti saluto lasciandoti un pensiero: NULLA SI PUO' INSEGNARE...SE NON QUELLO CHE GIA' GIACE, NEL DORMIVEGLIA DELLA COSCIENZA!

 
Alle 4 giugno 2012 10:49 , Anonymous Anonimo ha detto...

Azzurra Web Campi Flegrei D
IAMO UN'OCCHIATA ALLE ASSUNZIONI REGRESSE DI MOLTI RAGAZZI FIGLI DI DIPENDENTI...politica clientelare !

 
Alle 4 giugno 2012 12:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

Bandi pubblici in un azienda... bha, questa è proprio la battuta del secolo, l'ignoranza è proprio una brutta bestia.
Poi per quale motivo si dovrebbe assumere gente solo del posto,
non mi sembra che l'apple ha solo o maggiormente personale residente a cupertino o in california.
Ma invece di erigervi come paladini contro i mulini a vento come Don Chisciotte, scrivete e scendete in piazza a fare casino contro chi fà solo multe ma non da parcheggi, contro chi non ferma i parcheggiatori abusivi, contro chi da il tagliando dei residenti ma che vale solo un ora a miseno e al centro di bacoli (ridicolo e inutile), contro chi non fa niente per il turismo nonostante i beni in questo stupendo posto, contro chi non ferma la criminalità, contro chi non fa niente per tutto lo spazio rubato che si prendono sulle spiagge in estate.
Contro queste cose bisogna manifestare e scrivere, ma mi duole dirlo il popolo bacolese è troppo egoista per fare una cosa del genere. Omertà, e non guardare al di fuori della propria finestra, questo siete.

 
Alle 4 giugno 2012 13:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

sono d'accordo!!!!

 
Alle 4 giugno 2012 14:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

Insomma quando si assumevano figli di lavoratori in cambio della liquidazione era meritocrazia oggi che la pacchia è finita e nun sapimm a cchì pavà p trasì ci si lamenta....

 
Alle 4 giugno 2012 14:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

Cari "Anonimo" e "Bacolese che lavora alla selex", sono la ragazza montese: ho scritto velocemente il mio pensiero, per questo qualche parola è stata scritta male con la tastiera del Pc, credevo che si capisse. Del resto, le mie qualità intellettive di certo non servono per trasmettere un messaggio semplice e chiaro del tipo "andate a lavorare altrove". Quelle qualità le sto già usando per scrivere una tesi di laurea. Pardon!

 
Alle 4 giugno 2012 17:47 , Anonymous Anonimo ha detto...

Certo che la pacchia prima o poi sarebbe finita. Finora si era fatto tutto "in famiglia" e quindi andava bene così: nessuno si lamentava. Adesso che viene a mancare il terreno sotto i piedi si diventa guerrieri dei diritti. Ci sono altre aziende nella stessa situazione e prima o poi i nodi verranno al pettine.

 
Alle 5 giugno 2012 16:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

Conosco ragazzi di bacoli che lavorano alla selex del fusaro,non sanno neanche mantenere una penna in mano.
Mi chiedo come è possibile un cosa del genere in un'azienda ad alto livello di tecnologia come la selex si.
Non è vero che nello stabilimento di Giugliano ci lavorano solo giuglianesi,anzi anche li vengo da tutte le parti della Campania.

 
Alle 5 giugno 2012 17:19 , Blogger Vincenzo ha detto...

Il posto alla Selenia? magari !

la assumono solo i loro parenti e amici a vario titolo, tranne quello di studio..

da laureato in ingegneria informatica ,inviato varie volte il cv, ovviamente mai calcolato !

 
Alle 6 giugno 2012 12:13 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ho 29 anni e lavoro in una delle aziende del cosidetto indotto Selex (regolarmente assunta con un regolarissimo colloquio grazie alla mia regolarissima laurea). Leggere l'articolo e i vostri commenti mi ha scatenato una rabbia e una delusione inaspettate: ma avete una vaga idea di quanti analfabeti lavorano (si fa per dire) in questo stabilimento senza avere le competenze necessarie per il suddetto lavoro? Ma avete una vaga idea di quanti genitori sono andati in prepensionamento o hanno rinunciato alla liquidazione per piazzare i figli?
Io amo il paese in cui vivo, ma mi scandalizza il pensiero ragazzi miei coetanei (o addirittura molto più giovani di me) che si spacciano per ragazzi "impegnati" e scrivono sui blog di informazione abbiano come massima aspirazione quella di entrare in Selex! Di più: si battono perchè lavorare in Selex deve essere un DIRITTO per i Bacolesi, come se la Selex fosse una fabrichetta locale invece dell'azienda internazionale che dovrebbe essere! Ovviamente le assunzioni e i bandi truccati che stanno facendo sono inguiusti, ma credete davvero che favorire l'assunzione per i Bacolesi sia meno ingiusto? Ma, soprattutto, non ce l'avete un sogno, un'aspirazione, un progetto, un'idea...? Il meglio che vi viene in mente è "o' post' ind'a Selenia"?!? Che tristezza!

 
Alle 7 giugno 2012 17:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

Anonimo del 6giugno ore 12:13,quale sarebbe questa azienda dove hai fatto il regolarissimo colloquio ??

 
Alle 8 giugno 2012 11:15 , Anonymous Anonimo ha detto...

Si chiama TRS, fa parte del Consorzio START ed è una delle aziende verso le quali Selex esternalizza lo sviluppo software. Posso chiederti il perchè della tua curiosità, visto che non c'entra nulla con la discussione?!?

 
Alle 9 giugno 2012 01:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Lollo Salemme
Il problema è che questa situazione non è presente solo a Bacoli..

 
Alle 9 giugno 2012 01:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Mario Capuano
scusa ma che significa? che dobbiamo stare fermi solperche' accade anche altrove? bacoli deve 'pretendere'di avere le dovute assunzioni!, visto che noi ospitiamo questo complesso con tutti i rischi che comporta!!

 
Alle 24 giugno 2012 11:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

In merito a Selex Giugliano be' al di la delle assunzione dei figli dei dipendenri anche se la cosa sembra ormai volgere al termine, la carriera ormai s.fa' solo per conoscenza sindacale o per appartenenza a quache dirigente interno o esterno sia sindacale che aziendale. Le lauree brevi poi sono manna per le facili.carriere, poi ci sono le societa' sempre finmeccanica quali il SESM limbo per qualche ingegnera che magicamente e' stata catapultata in Selex a ricoprire un ruolo da PM e non solo, ma la cosa fantastica sono i freelance che appoggiandosi a societa' satellite si garantiscono i guadagni.

 
Alle 22 agosto 2012 19:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma perchè in Selex-Roma c'è qualcuno di Roma? a me sembra di stare a Napoli, comprese le guardie ai tornelli, la logistica, le derattizzazioni ecc, ecc.

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page