This page has moved to a new address.

"La Meglio Gioventù" di Bacoli, I Ragazzi del Liceo Leggono Cantone: "Siamo Tutti Falcone" - VIDEO

Freebacoli: "La Meglio Gioventù" di Bacoli, I Ragazzi del Liceo Leggono Cantone: "Siamo Tutti Falcone" - VIDEO

sabato 2 giugno 2012

"La Meglio Gioventù" di Bacoli, I Ragazzi del Liceo Leggono Cantone: "Siamo Tutti Falcone" - VIDEO

E’ stato un vero e proprio successo quello raggiunto dagli Studenti e dagli Insegnanti organizzatori del Convegno sulla Legalità, tenutosi nella giornata di Lunedì scorso 28 Aprile alle ore 10:00 presso l’ Auditorium “Luigi Saccone” del liceo Seneca di Torregaveta. 

Grande partecipazione all’iniziativa da parte di Associazioni e Comitati locali nonché di illustri ospiti seduti tra le prime fila della platea quali Esponenti delle Forze dell’ Ordine, della Prefettura e della Procura della Repubblica.

Interventi Istituzionali

Una breve introduzione da parte della prof.ssa Iaccarino, conduttrice del programma, la quale dopo i saluti passa il microfono alla Preside che spiega velocemente tutto il lavoro svolto anche dai ragazzi che si sono preparati al meglio per l’ Evento, leggendo e studiando libri di testo inerenti al tema in esame.


Poi è la volta dei sindaci Iannuzzi e Schiano che, dopo aver ringraziato per l’invito, si impegnano responsabilmente a diffondere e promuovere, con una forza sempre maggiore, l’ideologia della legalità nei rispettivi comuni di Bacoli e Monte di Procida attraverso strumenti di sensibilizzazione.

Falcone e Borsellino Ricordati dai Ragazzi

Successivamente, uno dei momenti più toccanti e commoventi dell’intera mattinata: una decina di ragazzi, portandosi in avanti al pubblico, con voci tremanti ed emozionate, hanno letto citazioni tratte da libri dello stesso Cantone, ma anche di altri virtuosi personaggi come Falcone e Borsellino, mentre alle loro spalle scorrevano diverse foto ritraenti i due giudici siciliani, nonché altre vittime della criminalità organizzata.


 Ed è sulle note di una meravigliosa melodia alla chitarra che i ragazzi leggono frasi cariche di speranza per la legalità alle quali, ovviamente, non possono che seguire fragorosi applausi e standing ovation per il bellissimo ricordo che questi giovani ci hanno regalato ed attraverso cui le vittime della mafia continuano non ad essere ricordate, bensì a vivere nelle nostre memorie.

M.Rosaria Schiano
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it


FOTO: Ilaria Ascione, Wrong (Clicca Qui per Visualizzare le Altre Foto)

Etichette: , ,

4 Commenti:

Alle 2 giugno 2012 22:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

grande iniziativa...ma poi sti ragazzi si guardano intorno allo schifo che c'è nel nostro comune e dicono'' ma a cosa è servita ''la morte di falcone e borselllino se nel nostro piccolo tutto è schifosamente lurido?

 
Alle 3 giugno 2012 08:48 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma questa iniziativa non è stata pubblicizzata bene.

Chi è l'organizzatore di questa manifestazione!!! La scuola o chi!!!

Mi è sembrata più una passerella per i due sindaci e forse per un consigliere invece di dare grande spazio ai giovani e dott. Cantone.

La legalità lo dico ai sindaci e ai politici presenti dovrebbero viverla e prendere ad esempio il magistrato presente.

Ricordo che a Bacoli ci sono tantissimi che evadono/eludono le tasse. Cosa fanno nella vita, il dottore paga le tasse!!!, la consigliere paga le tasse o elude con gli introiti dei doposcuola forse presenti anche durante la manifestazione.

Gtazie dott. Cantone.

luigi costagliola

 
Alle 3 giugno 2012 22:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

luigi, lasciatelo dire da chi in quella scuola c'è passato! Alla Signora preside l'unica cosa che importa è la visibilità e l'adulazione. Ringrazia e saluta sempre chi non c'entra nulla, sempre chi non ha lavorato per il progetto di cui si parla! ovviamente una volta invitati sindaci si prendono i loro minuti di visibilità! Se se ne va questa specie di Prof...quello diventerà un grande liceo! I prof sono eccezionali e pieni di idee, lei la signor preside guarda solo al profitto!
anna

 
Alle 3 giugno 2012 22:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

El Barto
la giustizia sociale è una cosa, la legalità un'altra. O con lo Stato o con la mafia è una dicotomia da superare

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page