This page has moved to a new address.

Fusaro, Piazza Vanvitelli Resta un Parcheggio Abusivo: Ancora Chiusa la Pista Ciclabile

Freebacoli: Fusaro, Piazza Vanvitelli Resta un Parcheggio Abusivo: Ancora Chiusa la Pista Ciclabile

mercoledì 22 agosto 2012

Fusaro, Piazza Vanvitelli Resta un Parcheggio Abusivo: Ancora Chiusa la Pista Ciclabile

Tante chiacchiere al vento e pochi fatti concreti: le delibere di Consiglio Comunale sembrano non valere per la martoriata frazione del Fusaro.

Da un anno a questa parte tutto ciò che era stato promesso nel Consiglio Comunale del 18.3.2011, per un aumento ed un miglioramento delle infrastrutture sul nostro territorio, non è stato mantenuto.

Vari sono stati i punti all’ordine del giorno su cui i consiglieri hanno aperto una discussione , ma che alla fine non si è arrivato a nessun punto di svolta.
La Delibera da un Anno Non Adottata

Ecco i punti salienti: 
  • La scarsa quantità numerica delle forze dell’ordine della Polizia Municipale, che impedisce di avere un controllo sul territorio di ampio raggi.
  • L’istallazione di un semaforo pedonale a Via O. Augusto e Via Shakespeare (unica opera realizzata).
  • L’attuazione di una isola pedonale a Piazza Rossini, concedendo solo l’accesso ai residenti.
  • La permanenza di un cartello stradale di divieto di sosta a Viale Vanvitelli 
  • L’apertura di una edicola presso la stazione ferroviaria cumana.
  • Il reperimento di parcheggi pubblici presso Viale Vanvitelli
  • Portare a termine il progetto della pista ciclabile al Fusaro, proponendo punti di ristoro lungo il percorso 
  • Istallazione di strutture di videosorveglianza presso Piazza Rossini, e l’utilizzo delle stesse videocamere presso Piazza De Gasperi.
  • La questione riguardante la stazione di Baia, mai aperta al pubblico.
Amministrazione Incapace di "Fare i Fatti"

Nonostante siano stati approvati tutti questi progetti, come mai non sono stati realizzati attraverso azioni concrete? 

Perché questi buoni propositi condivisi all’unanimità restano solo sulla carta o ancor peggio col passar del tempo, si trasformano in utopie? 

Non resta altro da fare che prendere, per l'ennesima volta, dell'assoluta inoperatività di un'amministrazione comunale capace solo di chiacchiarare ma non in grado di trasformare in fatti concreti (ed utili per la collettività) gli atti deliberativi.

Ed è così quindi che il Consiglio Comunale perde di giorno in giorno il proprio peso e la propria efficacia: anche quando queste direttive, avanzate dalla minoranza, vengono approvate anche con il consenso della maggioranza posta a sostegno del sindaco Ermanno Schiano.

Emblematica, infice, proprio la figura del primo cittadino.

Da un lato, votando in Consiglio, propone e vota atti deliberativi; dall'altro, sia come membro della Giunta che in quanto capo dell'amministrazione, fa ben poco per concretizzarli nel reale.

Mariantonietta Boccia
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , , ,

5 Commenti:

Alle 22 agosto 2012 20:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Assunta Costanzo
QUANTO TEMPO ANCORA RIMANE PER SINDACO? PROSSIMA VOLTA POCO CHIACCHERE!! E PONDERATE A CHI METTETE, PER NON SENTIRE PIU' LE LAMENTELEEEE!!!

 
Alle 23 agosto 2012 06:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Cara Assunta,
Hai dimenticato i consiglieri comunali (tutti o quasi, salviamone un paio) sono sempre gli stessi da un ventennio!!!!! i risultati sono sotto i nostri occhi, ognuno di loro ha espletato la funzione come meglio gli pareva (tutti noi sappiamo perche fanno il mestiere di consigliere)
Le prossime votazioni cambiamo il sistema marcio e putrido che governa Bacoli.
Saluti

 
Alle 24 agosto 2012 02:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Le proposte da Voi riportate nell'articolo sono parte delle varie delibere di consiglio presentate dal partito democratico e votate dall'intero consiglio.

Il risultato e che l'attuale amministarzione come le due di Coppola non hanno attuato niente.

Chiederò agli amici del p.d. di riproporre la mozione/delibera sulla viabilità/vivibilità del Fusaro e di Baia.


Saluti Giuseppe Di Meo

 
Alle 25 agosto 2012 03:25 , Anonymous Anonimo ha detto...

invece di fare tante chiachere su free bacoli togliete tutti i parcheggiatori abusivi che ci sono in tutta la zona tanto potete dire che cambera qualcosa invece rimaranna sempre chiachiere e basta per cabiare bacoli non servono le chiachere ma i fatti

 
Alle 28 agosto 2012 16:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il Fusaro attualmente è una delle tante periferie degradate di Napoli:di giorno pare tranquilla e dormiente mentre di sera intorno alla casina drogati e facsimili: Il terreno intorno alla casina diventa parcheggio privilegiato di abusivi con permesso di soggiorno...che sconforto!!Ora sembra che al colombaio ci saranno delle rappresentazioni e per l occassione si nascondera la spazzatura sotto il tappeto mah!!!Persino al re nasone verrebbe un gran magone: COmunque sempre grazie ai ragazzi di freebacoli per il loro costante impegno

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page