This page has moved to a new address.

La "Mega-Festa" è un Flop, Delusione a Monte di Procida per l'Evento dell'Anno

Freebacoli: La "Mega-Festa" è un Flop, Delusione a Monte di Procida per l'Evento dell'Anno

martedì 21 agosto 2012

La "Mega-Festa" è un Flop, Delusione a Monte di Procida per l'Evento dell'Anno

Il tempo del botto finale, i "musicanti" smettono di suonare, si spengono i riflettori, si smontano luminarie e palcoscenici, si sgomberano le strade da siparietti e bancarelle e si fa ritorno a casa...lo spettacolo è finito, “andate in pace”.

Di cosa stiamo parlando?

Dell'annuale festa patronale montese in onore della SS. Madonna Assunta in Cielo ovviamente!

Tra polemiche, “inciuci di piazza” e voci di popolo cercheremo di capire (con estrema pacatezza) cos' è andato storto nell' edizione di quest' anno che sembra abbia suscitato non poco malcontento tra coloro i quali hanno preso parte o semplicemente contribuito alla realizzazione del “grande evento” (e, si badi bene, non soltanto montesi!).

Tutti ne parlano ma pochi hanno il coraggio di farsene una ragione, eppure ci sembra - e non solo a noi - che quest' anno la festa non sia così piaciuta come nelle edizioni passate, ed è per questo che, con l'aiuto dei lettori, speriamo di far chiarezza sull' arcana vicenda. Tanto è vero che qualche velata critica è giunta addirittura anche dalla ben nota "Tv di Stato" iannuzziana, da sempre fedele al "Verbo" del capo.

Ma eccoli adesso, i primi "infiltrati" che non hanno nemmeno finito di leggere l' articolo e già pensano a commentarlo con frasi del tipo <<...siete di Bacoli, ognuno “si faccia le feste sue!"...>> A questi fedeli "bloggers" rispondiamo che ogni tanto - non sempre - ci piace anche un pò alleggerire il salotto freebacolese con discussioni simili.

I Costi del Comune e dei Montesi
Accade quasi sempre così – come è giusto che sia - che ad evento ultimato ci improvvisiamo tutti "manager dello showbusiness" e cominciamo a sparare mille ipotesi ( tra una tazzina di caffè ed una spuntatina dal barbiere ) con le quali saremmo riusciti a gestire la festa meglio di quella che è stata veramente. Al primo posto sul podio delle polemiche come al solito c'è lui: il Budget investito ( o forse sarebbe meglio dire SPRECATO ).

A giudicare dalla Delibera di Giunta n° 141 del 12 Luglio 2012, tra le varie componenti a disposizione della festa patronale infatti ( e nello specifico, per la realizzazione della Rassegna estiva "la Terrazza dei Campi Flegrei" ) pare ci siano stati 9Mila € di soldini pubblici messi a disposizione dall' Amministrazione Iannuzzi, in onore della festa e consegnati nelle mani dell' Associazione Eventitalia.

C’è da sottolineare, però, ancora un altro aspetto, ovverosia che questa somma è del tutto approssimativa, poiché l' Ente Comunale oltre ai 9Mila € specificati nel predetto documento, ha pagato anche gli oneri relativi a TOSAP e TARSU (come si evince nella Deliberazione n° 16 del 26 Gennaio 2012).

Quindi, a nostro avviso, potrebbero essere molti di più e per l'ennesima volta, in maniera del tutto anti-democratica e anti-partecipativa, pur trattandosi di soldi pubblici, non ci è dato di sapere né la somma specifica investita, né le voci di spesa in capitolo.

Il Comune tra le altre cose, ha ceduto ad Eventitalia i diritti di riscossione dei canoni di occupazione del suolo da parte di bancarelle ed esercizi commerciali durante la festa, decisione non condivisa dai membri del partito d'opposizione di Svolta Popolare, dal momento che, nel caso in cui non fossero stati rispettati massimali e tariffe, questa sorta di tassa sarebbe potuta diventare una vera e propria tangente istituzionalizzata (cosa che, a tutt’oggi, potrebbe accadere!)

E non dimentichiamo che a tale cifra sono stati aggiunti altri preziosi contanti ( vedi, ad esempio, la raccolta domiciliare, i cash dei tanti imprenditori italo-americani, i cosiddetti “montesi d’America” e le offerte dei fedeli in onore della Santa Patrona) e, nonostante ciò, gli eventi in programma sono risultati più "poveri" rispetto agli anni precedenti e le strade “spoglie” , come se le risorse economiche non avessero permesso tutto lo sfarzo ed il lustro sfoggiati negli anni addietro.

Da qui, il primo amletico dubbio.

Sorge spontanea la domanda: se, a conti fatti, il forziere non era poi così pesante ( cosa di cui dubitiamo ), invece di "allungare il brodo" organizzando una festa di 3 giorni ( che ugualmente è risultata insoddisfacente ) non era meglio accontentarsi di quello che si aveva e ridurre la durata della stessa, migliorandone la qualità?

Senza dimenticare che, al di là di quello presentato alla raffinata platea giunta in piazza, sono stati serviti anche due differenti "paccotti" (con tanto di fiocco): le serate in questione, con palco deserto, sono quelle del 13 e del 16.

In una sono mancati gli spettacolari ballu sudamericani; mentre nell'altra, a differenza degli annunci che pronosticavano una grande sorpresa, a mancare è stato proprio il rispetto delle promesse della vigilia: anche in questo caso la pedana allestita in piazza XVII Gennaio era miseramente vuota.

Ma andiamo avanti…

Organizzazione Zero: Sporcizia ed Auto Parcheggiate Ovunque

Al “bronzo” nella classifica del “flop”, segue così la medaglia d’argento che, sicuramente, va all’inseparabile coppia che, a Monte di Procida non perde mai di attualità…(rullo di tamburi…): "strade & rifiuti".

Entrando in paese percorrendo via Panoramica si era costretti a lasciare le autovetture lungo la provinciale causa assenza di parcheggi, per poi raggiungere, a piedi, la piazza centrale ornata “a festa”. Un’iniziativa del tutto lodevole se solo il belvedere fosse dotato di ampi parcheggi e soprattutto se vi fosse stato presente qualche Vigile o Ausiliario del Traffico a disciplinare lo spropositato quantitativo di macchine parcheggiate selvaggiamente tra gli Chalet invasi da decine di clienti ed i marciapiedi ( che non siamo sicuri possano essere chiamati tali visto che per poco le auto non arrivavano in cima agli alberi, impedendo ai pedoni di passeggiarci sopra tranquillamente ).

Vomitevole lo spettacolo che si dipanava innanzi agli occhi di chi, invece, si soffermava ad ammirare la litoranea misenate e le splendide isole del Golfo partenopeo nei pressi del belvedere lungo l’omonima strada che, nonostante sia stato inaugurato da diverso tempo, ad oggi si presenta ancora privo di contenitori per la raccolta differenziata, strumenti minimi indispensabili per evitare ( cosa che in realtà è avvenuta ) di trasformare un percorso così panoramico in un sentiero decorato da scarti di frutta secca, cartacce, lattine, plastica, vetro e chi più ne ha più ne metta!

Qualcuno Spieghi i Motivi del Flop

L’oro, infine, va al Sig. Salvio Pietroluongo, direttore Artistico della sopracitata associazione organizzatrice nonché manager rinomato di diversi artisti della musica italiana.

“E Cosa c'entra? - penserete voi - in fondo si tratta solo della persona che annualmente ‘ha le mani in pasta’ con la festa patronale e ne gestisce il programma”.

Poco, rispetto all’indimenticabile anno 2010 (per rinfrescare la memoria ai più, vi invitiamo a leggere l’articolo da noi pubblicato il 18 agosto dell’anno 2010 http://freebacoli.blogspot.it/2010/08/follia-alla-festa-di-monte-di-procida.html).

Semplicemente, ci son  maliziose pulci nell' orecchio che hanno fatto ipotizzare a "qualcuno" che magari i fondi raccolti quest' anno siano in parte serviti per “tappare” le spese dell' anno scorso, il cui bilancio si presume essersi chiuso con qualche "buco" di troppo.

E, allora, se 2 + 2 non fa più 4 e la matematica NON è un’opinione, vuoi vedere che questo è il motivo per il quale i tanti soldini raccolti (che a non è dato sapere a quanto ammontano) non sono stati correttamente registrati ed ufficializzati e la festa “rattoppata” ad hoc?

La festa, tra fasti mancati e flop inattesi, è così finita: che qualcuno (tra amministratori ed organizzatori), dopo anni passati a prendersi meriti, conducendo al meglio la politica del "panem et circenses", abbia oggi il coraggio di spiegare a tutti i motivi di una tale disdetta.

Magari cominciando a pubblicare i bilanci degli eventi susseguitesi negli ultimi anni.

M.Rosaria Schiano
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

46 Commenti:

Alle 21 agosto 2012 16:57 , Anonymous Anonimo ha detto...

Marialibera Schiano
ci sarebbe tanto da dire......ma sinceramente non me la sento per ora fa ........caldooo

 
Alle 21 agosto 2012 17:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

Chiedo scusa se mi distacco un po' dal tema. Preferisco parlare dei rifiuti. Ogni giorno sono tra coloro che cercando di fare un po' di corsa percorrono la via Panoramica scendendo verso Bacoli. Lo spettacolo è indecoroso... Il canale laterale che credo sia di raccoglimento delle acque (o fogna a cielo aperto) è intasato dai sacchetti della spazzatura che suppongo sia dei montesi incivili che invece di attenersi al regolamento della raccolta differenziata, preferiscono lanciarli dall'auto della serie "dove coglio... coglio"... Ma la cosa più grave è che stamattina ho visto a poca distanza uno dall'altro due grossi sacchi della spazzatura neri abbandonati sul ciglio della strada... ad un certo punto è sopraggiunto uno dei camioncini con gli addetti alla raccolta, che si sono guardati bene dal fermarsi e raccoglierli... si vede che il loro "dovere" si limita a prendere solo i rifiuti fuori porta. E' vergognoso. Il sindaco si vanta di aver quasi raggiunto l'82% della differenziata... ma che si facesse un giro per il paese a punire l'inciviltà dei suoi concittadini!!! E anche a mandare qualche fracitone del comune a tagliare le erbacce al belvedere della Panoramica, l'unico punto del paese raggiunto anche da molti turisti stranieri che devono ammirare un panorama unico tra i rifiuti degli incivili!!

 
Alle 21 agosto 2012 17:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Fate ridere ,siete paragonabili al più piccolo sassolino di AcquaMorta del Monte Di Procida .
Noi siamo una popolazione compatta e tra di noi ci aiutiamo e siamo amanti del nostro paese .Iannuzzi è un Signore e fa di tutto per pubblicizzare il nostro paese e in più siamo fortunatissimi abbiamo Pacosmart invece voi poverelli avete freebacoli Gossipblack
la rvostra rovina.La nostra festa e i nostri fuochi saranno sempre i più belli e siamo nemmeno la metà della poplazione Bacolese .E' una questione di capacità E voi purtroppo siete incapaci.

 
Alle 21 agosto 2012 17:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grande Sindaco Iannuzzi !!!
Ti vogliamo per il post-Schiano !!!

 
Alle 21 agosto 2012 18:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

Francesco Infantino Marianna Parascandolo
CONTINUA L'ESCALATION NEGATIVA DI QUESTA ASSURDA GIUNTA COMUNALE!!!!!

 
Alle 21 agosto 2012 18:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

Secondo me prima di essere così sicuro di quello che dici di mdp.. Cerca di essere obbiettivi la festa ha fatto schifo!!!!! Quindi non prenderti in giro da solo non serve ...meglio essere coerenti la festa era della Madonna e visto che se la verità era i pochi fondi così che dubito bastava anche solo quel giorno ma fatto bene ...freebacoli ha le palle di parlare noi ci accontentiamo ,..

 
Alle 21 agosto 2012 18:23 , Anonymous Anonimo ha detto...

Amici di Pugliese?

 
Alle 21 agosto 2012 18:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

...per questi ultimi commenti, le spiegazioni possono essere: siete parenti del "Sindaco", siete ciechi, siete bugiardi...oppure non ci siete proprio stati durante le pseudo-festa..

 
Alle 21 agosto 2012 18:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

Io lodo Franco e Monte di Procida,come qualcun altro sopra ha scritto,però pubblicare i bilanci reali delle varie feste sarebbe un gran gesto di trasparenza.

 
Alle 21 agosto 2012 19:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma che si facesse una festa coi NOSTRI TALENTUOSI RAGAZZI (e tra Monte e Bacoli ce ne sono) ed un solo big, magari sfruttando i media per valorizzare loro e la festa e togliendo di mezzo Eventitalia dopo lo skifo dell'anno 2010!
Melania Scotto

 
Alle 21 agosto 2012 20:15 , Anonymous Anonimo ha detto...

hai ragione................un bacolese

 
Alle 21 agosto 2012 20:32 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ecco, questa è un'idea vincente, da proporre e da portare avanti!
A Natale,al teatro amatoriale di MdP,mi diverto sempre!
Viva il talento della nostra terra!

 
Alle 21 agosto 2012 21:28 , Anonymous Marianna Guaccio ha detto...

Io vorrei invece sapere com'è possibile che, durante la serata dei fuochi, sono rimasta bloccata in auto per ben un'ora e mezza, dalle 22.30 alle 24, da metà salita di torregaveta fino a via inferno, dove risiedo, a causa di una fila interminabile di auto!
Quando sono arrivata al Cercone, non ho trovato i vigili, ma due ragazzini: uno non identificato, l'altro della protezione civile.
Entrambi imprecavano e bestemmiavano, non sapendo come gestire il traffico.
Ho dovuto litigarci per poter passare, perchè sostenevano che nemmeno i residenti potevano passare!!!
Quando ho detto che mio figlio mi aspettava per essere allattato, mi hanno anche risposto: "morirà di fame" "!!!
Ma che amministrazione è quella che non disciplina l'accesso di traffico ad un paese piccolo come il nostro?
E che invece di far accedere tutte queste auto, non prevede navette?
E non prevede vigili urbani al posto di ragazzini incompetenti???
Non ci sono parole!

 
Alle 21 agosto 2012 21:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

Iannuzzi for President!!!

 
Alle 21 agosto 2012 21:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vuoi vedere che a capo di "Eventitalia" siede un parente di Iannuzzi???

 
Alle 21 agosto 2012 22:10 , Anonymous Anonimo ha detto...

Marialibera Schiano
MA UN PICCOLO COMMENTINO LO LASCIO:c'e un senso di provincialismo profondo ed una incopetenza atavica che fanno paura

 
Alle 22 agosto 2012 00:21 , Anonymous Anonimo ha detto...

E questa? L'hai letta da qualche parte e te la sei segnata per poterla sparare alla prima occasione? Ah,ah,ah!

 
Alle 22 agosto 2012 01:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Da montese condivido tutto quello che dite!SIIIIIIIIIIIII spendiamo tantissimi soldi per feste ridicole che valorizzano il paese 5 giorni all'anno invece di fare opere veramente costruttive con gli stessi che possono valorizzare l'intero paese anche per i posteri.....ops meglio i fuochi e i comici....

 
Alle 22 agosto 2012 10:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

è meno male che siete la metà dei bacolesi se no sai che danni facevate ahahahaha
la differenza è che a bacoli la festa viene organizzato da un gruppo di devoti senza troppe speculazioni e che a mante di procida viene organizzata da un ente di proprietà di un incompetente e speculatore che non è riuscito a gestire il suo locale ora divenuto una sala giochi di infimo ordine quando a monte di procida la festa era gestita da devoti come valentino schiano e altri si che er una bellissima festa

 
Alle 22 agosto 2012 11:40 , Anonymous Anonimo ha detto...

la verità è che la crisi di cui tanto si parla ha colpito anche le feste patronali, sia quella di Bacoli che di M. di Procida. Infatti sia a Bacoli che A M.di Procida hanno riempito le serate con spettacoli di sfilate di moda di bambini e saggi di scuole di danza che a mio avviso non interessano che ai soli parenti di quelli che si esibiscono, sono stato a tutte due le feste e sono andato via dopo circa 10 minuti , perchè quello che si rappresentava , ovviamente , non era di mio gusto e come me credo tanti altri. La verità è che mentre prima bisognava pagare chi si esibiva, adesso e chi si esibisce che paga gli organizzatori, sia per pubblicizzare la propria merce ( vedi il negozio di Cuma che ha fatto sfilare dei bambini con la propria merce in villa a Bacoli ) o la propria scuola di danza ( come a M. di Procida ) per incentivare la gente ad iscrivere i propri figli.

 
Alle 22 agosto 2012 12:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

La verità è una sola: i furbetti di turno sono assetati di denaro e giustamente approfittano. Ma c'è ancora chi dice che va bene così. E allora cari concittadini montesi continuiamo a cacciarli stì 10-20 euro. Ce lo meritiamo proprio! Anzi, ecco una bella proposta per rendere merito ai veri talenti di Monte: l'anno prossimo porteremo in processione anche qualche personaggio della giunta comunale. Sarà una bellissima attrazione e le offerte per furbetti e festa cresceranno ancora di più!

 
Alle 22 agosto 2012 13:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Come sono fiera di essere Montese .Quanto è bello il nostro paese ,quanto è capace il nostro Iannuzzi e che belle feste che facciamo per non parlare dei fuochi .M.Di Procida number one .Siamo i migliori .Il Monte Di Procida è bellissimo e anche senza tutti quei monumenti e spiagge attiriamo più turisti di voi .Siete dei falliti vi fate solo lotta continua tra di voi .E la non unione che vi ha portato al fallimento .Bacoli è tanto bella ma è abitata da persone non valide in tutti i sensi i primi siete voi di freebacoli a disprezzare il vostro paese.Figurati!!!

 
Alle 22 agosto 2012 13:42 , Anonymous Anonimo ha detto...

Per favore,non nascondiamoci dietro ad un dito!!!!La concorrenza tra i due comuni è ben risaputa, ma la Festa Montese è stata sempre apprezzata da moltissimi di Bacoli perchè era davvero una bella festa:. Cosa dire di quest'anno??? Credo che i soldi a disposizione siano stati davvero pochi rispetto agli anni precedenti, anche gli americani montesi non hanno contribuito come sempre, i commercianti avranno dato di meno, ma è normale, con sta crisi che , gli stessi montesi, tutti, hanno criticato l'organizzazione della festa perchè, diciamolo chiaramente, è partita malissimo, è continuata peggio, e per fortuna è finita alla grande con uno spettacolo pirotecnico eccezionale. Forse si poteva evitare 2 comici e fare un pò di musica, altrimenti bisognava avere l'onestà di dire al popolo montese che tanto aspetta questa festa che i soldi erano pochi e che poco c'era da fare. Il popolo avrebbe capito e non sarebbe rimasto deluso. Sono bacolese d'adozione, ma mi sento molto più montese, personalmente sono stata delusa quest'anno, ma che dire... è sempre bello ritrovarsi in piazza con tante persone che conosci, mangiare un panino e chiacchierare, per quest'anno accontentiamoci di questo, l'anno prossimo penso che l'organizzazione si regolerà meglio.

 
Alle 22 agosto 2012 14:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

Non sono d'accordo con il vostro articolo , al di là della crisi in atto non penso che Schettino e Iodice siano degli sconosciuti, non penso che i fuochi siano stati cosi malvagi
Parliamo anche di bilanci, è quanto costa ai montesi questa festa , ma non dimentichiamo anche che c'è stata una SAGTRA
MA QUESTA NON SI TOCCA ||!!!!!! non se ne parla di quanto costa al montese tra raccolta dei rifiuti ,servizi navetta, straordinario ai vigili, ect ect quanto si lucra ????
fACCIAMO LUCE SU TUTTO !!!!!!!

 
Alle 22 agosto 2012 15:01 , Anonymous Anonimo ha detto...

non ha senso fare una settimana di festeggiamenti a tutti i costi prima se ne facevano al massimo 4 e riuscivano bene sia a bacoli che a monte di procida

 
Alle 22 agosto 2012 16:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vincenzo Pugliese
IN effetti la festa è stata proprio una delusione quest'anno. Pero dai la sorpresa finale il 16 non è mancata: il PALCO VUOTO !!! piu sorpresa di così !!! Tralasciando che ognuno di noi si improvvisa in questi giorni manager dello spettacolo e crede di saper gestire bene in budget disponibile, penso che almeno 1 cantante buono ci sarebbe voluto, 1 soltanto

 
Alle 22 agosto 2012 16:18 , Anonymous Anonimo ha detto...

Davide Marino
Tutti pronti a criticare, apprezziamo quanto di buono hanno fatto gli anni passati gli organizzatori sul Monte di Procida

 
Alle 22 agosto 2012 16:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Nessuna critica,ma qualcuno dovrebbe spiegarci perchè il 13 ed il 16 (con tanto di sorpresa annunciata)il palco è rimasto desolatamente vuoto...tutto qui!

 
Alle 22 agosto 2012 17:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Azzurra Web Campi Flegrei
ecco i nodi che vengono al pettine !

 
Alle 22 agosto 2012 17:29 , Anonymous Anonimo ha detto...

Marialibera Schiano
la problematica e' una sola.......IL CANTANTE BUONO-

 
Alle 22 agosto 2012 17:32 , Anonymous Anonimo ha detto...


Marialibera Schiano
PER BUONO SI INTENDE UNO STONATO DELLA DE FILIPPI. COINVOLGETE I TALENTI LOCALI............MA SI SA AMONTE NEMO PROPHETA IN PATRIA

 
Alle 22 agosto 2012 18:10 , Anonymous Anonimo ha detto...

Certo che Freebacoli oltre ad essere il giornalino politico di Svolta Popolare proprio non sa che fare...

 
Alle 22 agosto 2012 19:05 , Anonymous Leonardo ha detto...

Un articolo deprovevole ed ingiusto il Comune ha finanziato la festa con 9 mila euro ????? solo i magnifici fuochi saranno costati molto di più è poi in un momento di crisi mi sembra una festa in linea, che dire della festa di Bacoli i soldi si raccolgono ma come vengono spesi non è dato sapere dal momente che i fuochi sembrano botti e sul palco si esibiscono cittadini in una sorta di karaoke ma fateci il piacere ..........per non parlare dei parcheggi e della sporcizia che lasciano a noi cittadini bacolesi quanto costa sicuramente molto più che hai montesi Viva Monte di Procida ed i suoi cittadini tutti con il Sindaco in testa ......siete bravi solo a criticare

 
Alle 22 agosto 2012 19:06 , Anonymous Leonardo ha detto...

Probabilmente non c'erano fondi a sufficienza

 
Alle 22 agosto 2012 19:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ammazza, quanto sei colta!
E comunque questo vale un po' per tutti i paesi:nessun profeta è amato nella propria Patria!

 
Alle 23 agosto 2012 08:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

Monte di Procida è la nostra oasi felice,
pur avendo, come qualunque altro paese al mondo, i suoi problemi,
quindi, per favore, lasciateci in pace!
Imparate, piuttosto, ad avere meno invidia tra voi bacolesi,
il vostro paese è bellissimo e non merita dei cittadini che giocano al massacro tra di loro!
Pugliese, non lasciarti coinvolgere,
se vuoi fare politica a Monte di Procida devi essere più montese:
leale,propositivo,costruttivo.
Non infangarti col modo di fare politica a Bacoli,
non devi tenere per la poltrona,
devi avere amore per il tuo paese
e per il suo bene,e non il tuo,lottare!

 
Alle 23 agosto 2012 08:40 , Anonymous Gino carannante ha detto...

Quando parli di manager improvvisato credo tu non ti riferisca certo ad EventItalia in quanto negli anni è stato capace di portare a monte artisti che manco alla Tv credo tu hai mai visto, il cantante buono che cercavi in quale altra piazza lo hai visto??? noto che anche improvvisandoti critico (non è tanto difficile criticare il fare altrui sai!!!!) sei un fallimento totale

 
Alle 23 agosto 2012 12:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

Concordo pienamente con il tuo commento,sarò fiducioso nel riscontrare le stesse critiche mosse a Evnentiitalia, ai futuri organizzatori
della festa per l'anno 2013 .Cosi dopo la sagra
del mare di cui non trapela nessun resoconto o bilancio non si saprà neanche più niente della festa del 15 D'AGOSTO .

 
Alle 23 agosto 2012 16:21 , Anonymous Anonimo ha detto...

Concordo il Bacolese è da evitare pugliese non imitare il bacolese. I Bacolesi sono un popolo di invidiosi .Se un concittadino sta bene fanno di tutto per rovinarlo e se sta male godono.Per piacere non farti coinvolgere da questo popolo di incapaci un popolo di (Caini e Abele) Non hanno amore fraterno è per questo che si sono ridotti in quello stato.Se puoi insegnali cos'è la fratellanza e l'amore per il proprio paese .Non ne hanno la più pallida idea .

 
Alle 23 agosto 2012 16:31 , Anonymous Anonimo ha detto...


Tutte le manifestazioni pubbliche, che si svolgono sul suolo pubblico ed usufruiscono di servizi pubblici devono avere un rendiconto pubblico.
Ad iniziare dalla Sagra del mare fino alla festa dell'Assunta.


 
Alle 23 agosto 2012 17:36 , Anonymous Anonimo ha detto...

Nessuno contesta il rendimento pubblico:
non siamo un popolo di fessi!
Non ci va di denigrare il nostro paese come se tutto facesse schifo!
E a leggere quest'articolo e pure qualcun'altro,sembrerebbe proprio così!
E invece no!
Vogliamo chiarezza sui soldi pubblici spesi ma non amiamo parlare di Monte di Procida come se fosse tutto allo sfascio,se sei di MdP lo sai che non è così!
Questo modo di fare informazione od opposizione che sia, lasciamolo a Bacoli.
Iannuzzi sa che se il montese non è contento, quando ci saranno le elezioni, "gli taglierà le gambe".Punto.

 
Alle 23 agosto 2012 20:48 , Anonymous Raffaele2012 ha detto...

Fino a qualche anno fa il lato ludico della festa montese aveva uno svolgimento più che dignitoso poichè essenzialmente incentrato su un Concerto Bandistico e una gara di fuochi con più artisti.
Cosa è successo? Nulla, a parte la percezione di un palese conflitto di interessi (tutto da dimostrare, per carità!) fra il questuante e il ricavante (colui che ricava) il quale ha pensato di rimpolpare la kermesse con artisti di propria scuderia.
Ma le Feste Patronali non dovrebbero comportare una netta scissione fra chi organizza e chi (giustamente! - avendo fornito delle prestazioni lavorative) si mette i soldi in tasca?
Non vorrei sembrare eccessivo, ma alla lunga il popolo perdona tutto fuorchè una certa sfacciata speculazione delle sue feste religiose. Piaccia o non piaccia è così, almeno in Italia.
Allora perchè Monte di Procida non ci riflette su e fa retromarcia???

 
Alle 24 agosto 2012 00:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

APPUREREMO,MODIFICHEREMO E VIGILEREMO!
Ma continuiamo ad amare tanto Monte di Procida!

 
Alle 24 agosto 2012 10:17 , Anonymous Anonimo ha detto...


Organizzare eventi da decine, o centinaia, di migliaia di euro è leggittimo.

Ma se, per questi eventi, entra in gioco il patrocinio pubblico (sovvenzioni in denaro, prestazione di servizi, e concessione di suolo) tutto il bilancio deve essere reso pubblico.

 
Alle 24 agosto 2012 12:21 , Anonymous Anonimo ha detto...

Bacoli, MdP, Cappella ancora questioni disgustosamente campanilistiche legate ad una festa patronale. Figuriamoci se si tentasse di mettere in campo un progetto di unificazione del territorio per motivi strettamente economici, scoppierebbe una guerra civile. E poi si parla di Europa unita, mah?

 
Alle 24 agosto 2012 15:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

si poteva tranquillamente dirlo in precedenza,senza fare volantini pubblicizzando 4 serate!

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page