This page has moved to a new address.

La Sibilla Riparte dalla Coppa Italia, Costagliola Sicuro: "Torneremo nel Calcio che Conta"

Freebacoli: La Sibilla Riparte dalla Coppa Italia, Costagliola Sicuro: "Torneremo nel Calcio che Conta"

domenica 26 agosto 2012

La Sibilla Riparte dalla Coppa Italia, Costagliola Sicuro: "Torneremo nel Calcio che Conta"

Settembre è vicino cari lettori, e fra le tante cose che riavremo indietro dopo questa pausa estiva, ce ne è una in particolare che non vediamo l' ora di tornare a goderci ossia il Calcio. 

Meglio ancora quando si tratta di Sport nostrano, una delle poche attrattive ludiche di questo desolante paese, che soprattutto in Inverno scarseggia di sani momenti di aggregazione e svago. 

E in attesa di calcio ufficiale, e soprattutto genuino, ci si può accontentare di amichevoli flegree.
Pari Contro il Monte di Procida

E' terminata con un pari la prima amichevole casalinga della Sibilla Bacoli, andata in scena nel caldo pomeriggio di sabato contro i cugini del Monte di Procida-Cappella. 

Non è bastato il calcio di rigore procurato dal giocatore bandiera Giuseppe Costagliola, e realizzato da Liccardi, per permettere alla Sbilla di battere i rivali montesi (inferiori di una categoria) allo stadio Tony Chiovato di Baia.  E' stato il lesto De Rosa, approfittando di uno svarione difensivo, a permettere al Monte di Procida - Cappella di agguantare il pari a due minuti dalla fine.

Prossimi impegni in Coppa Italia di categoria.

La BACOLI SIBILLA FLEGREA è stata inserita nel girone 9 assieme a NUOVA BOYS CAIVANESE e COMPRENSORIO MARIGLIANESE. La prima giornata vedrà la nostra beniamina impegnata sul campo della NUOVA BOYS CAIVANESE. 

La seconda giornata la squadra di Mister Nunziata riposa, la terza, Mercoledì 19 Settembre ci sarà il debutto al "Tony Chiovato" di Baia contro il COMPRENSORIO MARIGLIANESE.

Otto Nuovi Acquisti

E sembra che la Squadra nostrana voglia prepararsi al meglio per la nuova stagione calcistica, tanto da effettuare una grande campagna acquisti che permetterà alla BACOLI SIBILLA FLEGREA di vantare tra le sue fila ben 7 nuovi giocatori che non aspettano altro che scendere in campo e dare il meglio di loro. 

Confermato per la prossima stagione il centrocampista classe "86 Giuseppe Costagliola che sarà il punto fermo del nuovo centrocampo bacolese, è impaziente di cominciare questa nuova avventura e ha dichiarato:

<<...La città e la gente di Bacoli merita ben altri palcoscenici. Riporteremo la Sibilla nel calcio che conta...>>

E' stato, inoltre, raggiunto l'accordo anche con Catello De Tommaso giovane e promettente centrocampista classe "93.

Borrino e Liccardi tornano in Squadra

Altro colpo di mercato assicurato con la presenza di Antonio Borrino, difensore centrale classe "81 e reduce dal campionato di Eccellenza disputato con la maglia del Formia, assieme agli ex sibillini, Salemme, Mariniello e Marzullo. 

Altrettanto soddisfacenti i traguardi raggiunti con l'attaccante classe "81 Marco Liccardi, che proviene da una lunga e positiva esperienza di cinque anni maturata con la maglia dell'Internapoli, prima in Eccellenza  e poi in Serie D.

Fioravante e Di Matteo: due punte di diamante

E' giunto poi tra le fila della nostra favorita, anche il giovane e interessante difensore Vincenzo Fioravante, classe "92. L'altro colpo da 90 messo a segno dal direttore sportivo Gennaro Dell'Aversana, si chiama Marco Di Matteo, trequartista nato nel 1980 reduce dai tre anni di Eccellenza disputati con il Monte di Procida, squadra di cui è stato capitano e "colonna portante" per il resto della squadra.

Ed infine a disposizione di Mister Nunziata è arrivato il portiere Luigi Martucci, classe "87. Anche il reparto difensivo si arricchisce di un elemento di spicco: si tratta del difensore centrale Mario D'Oriano proveniente dalla Virtus Volla.

Infine il direttore sportivo Dell' Aversana è riuscito a trovare l'accordo anche con il centrocampista Carmine Mastroianni, classe "89 proveniente dalla Vis San Nicola.

Borredon: "Grazie Carannante"

Dunque si respira nell' aria il giusto spirito per ricominciare a lottare per il titolo, come se la delusione della Retrocessione fosse ormai acqua passata. <<...Ritorniamo con lo stesso entusiasmo di sempre – dichiara la Presidentessa Stefania Borredon - consapevoli di avere una grossa responsabilità che è prima di tutto quella di mantenere in vita il calcio a Bacoli e in secondo luogo di tornare presto nel calcio che conta...>>

Dopo 9 anni passati alla guida tecnica del team bacolese, mister Enzo Carannante lascia il timone del comando concedendosi un meritato anno sabbatico. <<...Mi sento solo di ringraziare dal profondo del mio cuore mister Carannante per quello che ha dato alla Sibilla in questi anni, sia sotto l’aspetto tecnico che dal punto di vista umano..>>

L' appuntamento è quindi Domenica 8 Settembre alle ore 16:00 sul Campo della NUOVA BOYS CAIVANESE per ricominciare insieme una nuova Coppa Italia Regionale. Per tutto il resto ci tocca augurare un forte. 

"In bocca al Lupo" ai nostri ragazzi e sperare che la Sibilla si mostri più grintosa e agguerrita di prima.

M.Rosaria Schiano
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: ,

3 Commenti:

Alle 27 agosto 2012 14:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

bORREDON HAI ROVINATO E FUNESTATO IL CALCIO A BACOLI. VATTENE!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
Alle 28 agosto 2012 17:19 , Anonymous CIRO ha detto...

borredon vattene tu è tutti i giocatori che non hanno trovato squadra è son venuti a bacoli , riguardo all,invito a parlare coni tifosi ci dovevi pensare prima , QUANDO IL TUO MISTER CI CACCIAVA?

 
Alle 30 agosto 2012 17:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

Forza Sibilla! Forza Bacoli!
Un grazie di cuore anche a Mister Enzo Carannante. Nonostante tutto, solo con lui abbiamo passato delle stagioni indimenticabili. Speriamo di poter tornare presto nel cosiddetto "calcio che conta" e ri-toglierci qualche soddisfazione sportiva...anche se l'attuale presidenza-dirigenza deve essere all'altezza di poter dimostrare almeno mquanto hanno dimostrato i loro predecessori.
FORZA SIBILLA! FORZA BACOLI!

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page