This page has moved to a new address.

Cumana: Treno Deragliato alla Stazione di Cappuccini - Panico tra i Pendolari

Freebacoli: Cumana: Treno Deragliato alla Stazione di Cappuccini - Panico tra i Pendolari

martedì 23 ottobre 2012

Cumana: Treno Deragliato alla Stazione di Cappuccini - Panico tra i Pendolari

E' di pochi minuti fa la sconcertante notizia secondo la quale è avvenuto il deragliamento di un elettrotreno della Cumana in prossimità della stazione ferroviaria di Cappuccini a Via Napoli.

Deragliamento a Cappuccini
Il convoglio, che procedeva verso il capolinea di Montesanto sembra essere uscito fuori dai binari durante l'ingresso della galleria lì presente. In seguito all' impatto sono stati danneggiati sia la banchina adiacente ai binari che altre componenti della fermata stessa ( pensiline, mura, pali di legno etc... ).

L' incidente ha causato un forte boato che ha fatto allertare immediatamente i pendolari presenti all' interno dei vagoni, che temevano si trattasse di un terremoto. Fortunatamente, spavento a parte, nessun cittadino è rimasto ferito e non appena la posizione del treno si è stabilizzata, il personale di bordo ha fatto subito sgomberare il convoglio e contattato le Forze dell' Ordine. 

Componenti scadenti
Presenti sul posto, in questo momento, i Vigili Urbani e numerosi tecnici SEPSA intenti a ripristinare la normalità nella stazione puteolana. Intanto, a giudicare da un primo accertamento svolto dal personale accorso alla stazione, sembrerebbe che il deragliamento questa volta non sia stato causato da un errore del conducente, ma bensì dalla scarsa qualità dei materiali utilizzati nelle recenti operazioni di manutenzione degli elettrotreni.

Alcune componenti dei convogli ferroviari, infatti,  sono state da poco sostituite, ma secondo il parere di alcuni tecnici, il fatto che le stesse appartenevano già ad altri mezzi smantellati in passato ( materiale di "seconda mano" ) ha potuto determinare il deragliamento della parte finale posteriore del convoglio

FOTO by F.M. utente Facebook

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it


SEGUONO AGGIORNAMENTI

Etichette: ,

23 Commenti:

Alle 23 ottobre 2012 15:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

Dovete fare sogni molti tranquilli, ma la giustizia divina esiste.

 
Alle 23 ottobre 2012 16:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Fusaro Di Bacoli Live
Si deve ancora viaggiare in queste pessime condizioni? ma cosa aspettano che ci scappa il morto?

 
Alle 23 ottobre 2012 16:34 , Anonymous Anonimo ha detto...

Raffaele Cardamuro
Ormai siamo all'amaro!!!!!

 
Alle 23 ottobre 2012 16:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Giusy Monica
tragedia sfiorata??...aspettando il morto.....to be continues...

 
Alle 23 ottobre 2012 16:52 , Anonymous Anonimo ha detto...

Carlo Sorrentino
ma cosa aspettano a sostituire questi rottami, grazie ai nostri politici ci fanno viaggiare come bestie. svegliati popolo di grumiri..

 
Alle 23 ottobre 2012 16:53 , Anonymous Anonimo ha detto...

Luigi Carannante Cobra
vergogna luat man nun sit buon

 
Alle 23 ottobre 2012 16:54 , Anonymous Anonimo ha detto...

Marica Mazzella
O_O oddio questa è la volta che la chiudono

 
Alle 23 ottobre 2012 16:58 , Anonymous Anonimo ha detto...

Teresa Lamberti
infatti x arrivare a casa mia devo fare un casino..

 
Alle 23 ottobre 2012 16:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Valeria Gambardella
oddio :S

 
Alle 23 ottobre 2012 17:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

Alessandro Guardascione
studiare logica mi ha salvato oggi

 
Alle 23 ottobre 2012 17:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

scusate ma sapete se le corse sono riprese oppure è tutto fermo?

 
Alle 23 ottobre 2012 17:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Fortunato Flavio Ciliberto
azz...

 
Alle 23 ottobre 2012 18:27 , Anonymous Anonimo ha detto...

che schifo...è assurdo!!! nemmeno in burundi i trasporti sono ridotti così!

 
Alle 23 ottobre 2012 19:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

chiamate il Gabibbo !!!

 
Alle 23 ottobre 2012 20:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vincenzo Xciò Folletto Pironti
Si si questi scherzano sempre con la velocità...lì ci sono, come per tutta la linea, le abitazioni...se uno di quei treni finisce in un palazzo????????

 
Alle 23 ottobre 2012 21:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

se succedeva a cantieri facevamo un bel volo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
Alle 23 ottobre 2012 21:43 , Anonymous Anonimo ha detto...

Claudia Conson
assurdo....poteva davvero essere una tragedia!!!Quà se nn ci scappa il morto.... Nessuno provvede mai a far niente!!!!!Ke skifo!

 
Alle 23 ottobre 2012 21:55 , Anonymous Anonimo ha detto...

chiamate Striscia la Notizia !!!

 
Alle 23 ottobre 2012 23:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

scusate, ma dobbiamo solo risvegliare la coscienza del cittdino che usa il proprio cervello e non si fida ciecamente di quello che idce la tv. Lo sfascio dei trasporti è sotto gli occhi di tutti e colpisce particolarmente gli studenti e gli operai. Le responsabilità di questo è di tutti i partiti che da 50 anni ad oggi, sia al governo centrale che periferico, si sono avvicendati al potere. tutti hanno mangiato e permesso di mangiare anche i binari... E badate bene che anche i lavoratori dei trasporti sono vittime di questo sistema, quando succede un incidente sono sempre loro a pagare, mai i dirigenti. Si facciano inchieste serie da parte della magistratura su chi ha permesso tutto questo e anche sugli organi di controllo, in primis l'ustif, che dovrebbe controllare periodicamente i materiali rotabili e la linea.E per una volta non cerchiamo ognuno una soluzione personale, solo cercando di unirci in un comitato responsabile e combattivo potremo far sentire la nostra voce ai politici che non sanno far altro che proclami al vento. O' sparagn nun è mai guadagn dicevano i vecchi; ecco cosa portano i tagli indiscriminati. Tagliate davvero i politici e i dirigenti inquisiti e collusi con la politica che nonostante tutti i finanziamenti ricevuti non hanno completato il raddoppio della linea cumana, hanno realizzato nuove stazioni che sono nate gà fatiscenti e non funzionali quante le vecchie e semplici stazioncine di una volta, che non hanno cambiato il siatema di sicurezza della linea, che non hanno comperato nuovi treni, che hanno trasformato un fiorelllino di ferrovia in una ferrrovia dell'edenlandia..... hanno mangiato e digerito, ora siamo all'ultima fase..... ed è pure puzzolente

 
Alle 23 ottobre 2012 23:31 , Anonymous Marica Mazzella ha detto...

Ho già mandato due segnalazioni, spiegando tutti i problemi dell'ultimo anno e allegando articoli, immagini e materiale vario...Ancora nessuna risposta, spero che non stiano aspettando anche li che ci scappa il morto.

Comunque per la cronaca, puoi mandarla anche tu la segnalazione, bastano pochi clic sul sito. Più segnalazioni arrivano meglio è.

 
Alle 24 ottobre 2012 05:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

finalmente qualcuno che ragiona complimenti VINCENZO CASTIGLIA

 
Alle 24 ottobre 2012 08:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

grazie. magari lo dico ai miei figli. io non sono brava. quale sito? puoi indicarci come fare?

 
Alle 24 ottobre 2012 17:24 , Anonymous Anonimo ha detto...

carlo tu sei il primo del popolo di grumiri e parli pure fa che non lo legge il tuo amato sindaco quello che hai scritto,incominci tu a parlare con i politici di bacoli visto che come tutti i giorni li accogli con il sorriso. carlo sorrentino facciamo bla bla bla bla

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page