This page has moved to a new address.

"Stop all'Inciucio, Spazio ai Libri" - Lettura Condivisa alla Biblioteca di Bacoli

Freebacoli: "Stop all'Inciucio, Spazio ai Libri" - Lettura Condivisa alla Biblioteca di Bacoli

sabato 20 ottobre 2012

"Stop all'Inciucio, Spazio ai Libri" - Lettura Condivisa alla Biblioteca di Bacoli

Sempre più spesso capita di ascoltare persone di Bacoli che si lamentano di quanto noioso e silente possa diventare questo paese in inverno. A nostro avviso però con l'alternarsi delle stagioni, cambiano anche le tipologie di attività che in esse vengono svolte, grazie alla creatività ed al talento di quanti cercano, nel proprio piccolo, di mantenere viva l'aggregazione sociale. Ed è così che, dalle colorate ed esplosive manifestazioni estive all' aperto appena trascorse, si passa ai rilassanti e benefici incontri di salotto.

Dal Settembre 2011 infatti, il Gruppo di Lettura Itinerante Flegreo coordinato dalla prof.ssa Annamaria Mazza, si riunisce settimanalmente per il "Cantuccio Letterario" ovvero una serie di incontri, tra semplici cittadini di ogni età e spessore culturale, svolti all' interno della suggestiva biblioteca di Villa Cerillo.

Incontri "speciali" 

Protagonista indiscussa degli incontri è senz' altro la lettura a voce alta ossia un esperienza di condivisione sociale aldilà delle diversità, per conoscere se stessi e gli altri sulla base delle emozioni regalateci dai libri.

Quest'anno dunque, gli obbiettivi del Gruppo LIF si rinnova con le stesse modalità degli appuntamenti passati: concentrarsi principalmente sulla lettura del testo scelto, escludendo commenti di critica ( che avranno spazi a parte per essere condivisi ) ed impegnandosi - o sforzandosi - di ascoltare rigorosamente in silenzio, per capire, attraverso la capacità espressiva e l'emotività di ogni partecipante, ciò che la scrittura ci regala.

"...Questo è il progetto che amo e che intendo portare avanti - spiega Annamaria Mazza, coordinatrice del Gruppo LIF - principalmente ascoltare e leggere  il raccontare di Autori più o meno noti attraverso la voce di noi lettori comuni. Di storie di tutti i giorni e di “chiacchiericcio” siamo fin troppo saturi tutti...nessuno escluso! Attraverso la voce di persone come me, ovvero semplici amanti e cultori della lettura ( con nessuna particolare pretesa letteraria o artistico-teatrale), accomunati dal piacere di condividere le emozioni  derivanti dalla Lettura ad Alta Voce,  si concretizza   il superamento  delle diversità che ci caratterizzano..."

Esperienze uniche 

Gli incontri del Cantuccio letterario sono dei veri e propri allenamenti all'ascolto inter relazionali, ed è per questo che nelle due ore dedicate all' attività in questione, non sono accette polemiche, giudizi, chiacchiere, risate, cellulari accesi e tutto quanto possa disturbare l'incredibile flusso di energia positiva che si viene a creare.

Potrebbe apparire esagerato, ma senza prendere parte ad una di queste sedute, non è possibile nemmeno immaginare, le emozioni che ne scaturiscono. E considerato il successo sempre maggiore, riportato dal progetto in esame, quest'anno l'iniziativa si divincola in due tipologie di appuntamento:
  • Lettura Condivisa ogni ultimo Venerdì del mese ( quindi in questo caso il 30 Novembre ), nella sala della Biblioteca di Villa Cerillo, dalle 16:15 alle 18:30, i partecipanti si incontreranno per alternarsi nella lettura ad alta voce di un brano, una poesia, una pagina di romanzo o anche un proprio libero pensiero, portato da ciascuno come "dono letterario" per i lettori e gli auditori presenti. Prima data con la quale partire con questa esperienza "alternativa" è Venerdì 9 Novembre 2012. Per chi invece, avesse già provato l'utilità di questi incontri e ritenesse che un solo appuntamento al mese non basti, c'è sempre la possibilità di Iscriversi all' Università Popolare dei Campi Flegrei "R.Caffaro" ( sottoscrizioni aperte fino al 31 Ottobre ) Per i corsisti che seguono le lezioni di Cantuccio Letterario infatti, la medesima seduta si tiene nello stesso orario, ogni Venerdì ( quindi 4 volte al mese a partire dal 9 Novembre ) alla stessa ora, nelle aule della Scuola Media Gramsci.
  • Giovedì d' Autore a partire dal 15 Novembre, dalle 16:15 alle 18:30, nella sala superiore della Biblioteca di Villa Cerillo, si terranno degli incontri di gruppo, nei quali sarà data la possibilità ad autori flegrei emergenti e poco conosciuti, di introdurre un proprio libro, condividerne la lettura, affrontarne le tematiche e via discorrendo. Si partirà nella data sopra indicata con la presentazione del libro di Rosso Capuano dal titolo " Francesco Pisano, Password per l' Averno e Dintorni ". Il successivo 13 Dicembre sarà invece la volta di Giovanna Buonanno con il testo " E se romanzassimo? Iaia de Marco, Assunta Esposito e Annamaria Vargiù: tre linee di scrittura". Seguirà il 10 Gennaio, Assunta Esposito con "Maria Teresa Moccia di Fraia"
Entrambe le iniziative sono gratuite ed aperte al pubblico e come già ripetuto in precedenza, rappresentano un sano momento di aggregazione sociale, nonchè di confronto, tra persone appartenenti a diversi spessori culturali e generazionali. Per maggiori informazioni è possibile consultare il blog specifico del Cantuccio Letterario presso questo LINK http://cantuccioletterario.blogspot.it/ .

Buona lettura a tutti.

M.Rosaria Schiano
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , ,

2 Commenti:

Alle 21 ottobre 2012 15:12 , Anonymous A.Mazza ha detto...

Grazie freebacoli dell’attenzione … ti invito ad essere con noi ! Vorrei solo ricapitolare: i Venerdì di Lettura Condivisa si svolgono c/o la Gramsci “x gli iscritti all’Univ.Pop…” e, nell’ultimo Venerdì di ogni mese, a Villa Cerillo “aperta a tutti”! Se hai da proporci qualcos'altro attinente al nostro progetto, informarci pure direttamente sull’avamposto del Blog, una Pagina Pubblica su F.B., riservata appunto agli Amici del Cantuccio Letterario, .. http://www.facebook.com/pages/CantuccioletterarioCo/276985455748187

 
Alle 23 ottobre 2012 21:46 , Anonymous A. Mazza ha detto...

... vorrei, inoltre, precisare che ... quando dico "no chiacchiericcio" mi riferisco al "rumoreggiare" ... non all'inciucio (che in verità non ci appartiene )..

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page