This page has moved to a new address.

Fallimento EAV, Freebacoli Intervista Assessore al Comune di Napoli: "Il Problema è Serio" - VIDEO

Freebacoli: Fallimento EAV, Freebacoli Intervista Assessore al Comune di Napoli: "Il Problema è Serio" - VIDEO

martedì 27 novembre 2012

Fallimento EAV, Freebacoli Intervista Assessore al Comune di Napoli: "Il Problema è Serio" - VIDEO

Problematica trasporti vista dal capoluogo partenopeo. La redazione di Freebacoli intervista l'assessore al Commercio ed alle Attività Produttive del comune di Napoli, Marco Esposito.

Poche battute, strappate nel corso di un convegno sulla forza del meridionalismo, che danno il senso della drammaticità della situazione, posta come priorità nell'agenda politica municipale e regionale.

Un Problema Regionale

Ad essere messo in pericolo, anche in questo caso, è il diritto alla mobilità proprio di ogni singolo individuo. E proprio per questo, nella giornata di domani, si terrà a Bacoli un incontro pubblico sulla problematica Eavbus e Sepsa, alla presenza di lavoratori, sindacati e assessori locali e, soprattutto, associazioni di cittadini.

Dalle ore 18:30 il dibattito avrà inizio presso l'auditorium della chiesa di San Gioacchino, in via Roma nel centro di Bacoli.


Antonio Carannante
Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette:

3 Commenti:

Alle 27 novembre 2012 16:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

Franco Gargiulo
lodevole la disponibilità dell'assessore, che finalmente parla di azione congiunta con la Regione e smentisce nei fatti chi, anche a Palazzo S. Giacomo, per questo se ne lavava le mani, parlando di competenze. bene, finalmente.
però mi pare che non abbia ben compreso o non sappia che la situazione della Sepsa sia già compromessa da tempo.

 
Alle 27 novembre 2012 16:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

Erminia Casillo
Forse questa è l'unica strada per sperare in qualcosa: unirsi, Comune e Regione, per provare a trovare una soluzione...forse!!

 
Alle 28 novembre 2012 10:56 , Anonymous Anonimo ha detto...

A me tutta questa storia mi ha gonfiato certe cose che non posso scrivere.

Vi voglio dire solo una cosa.

Qui è tutta una MERDA (vi prego di passarmelo il termine)

I nostri sindaci non han fatto nulla... ok, ma il superorangerivoluzionari mi pare che ha fatto ancor meno!

Anzi no... avete ragione, ha fatto tanto.
Visto che i provinciali sono impossibilitati di raggiungere con i mezzi la città, ha fatto tante belle isole inacessibili.
Ha inoltre:
-sguinzagliato quelli delle ganasce, che ogni giorno vanno in punti mai perlustrati da un vigile carabiniere spazzino... all'improvviso arrivano e ti ganasciano la macchina!
-ha inasprito il blocco del traffico addirittura al giovedi pomeriggio.
-ogni giorno un percoso nuovo... causa lavori e giramenti di testa nelle isole.
-non si vede uno spazzino e c'è monnezza ovunque!

Ma ditemi voi, i nostri pidiellini non so buoni... e so d'accordo.
Ma l'aranciata pure m'sta schifann!!!

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page