This page has moved to a new address.

Rifiuti Tossici ai Campi da Tennis, Il “Dondolo” Filma il Disastro di Cuma: Anche il Campo da Calcio è una Discarica - VIDEO

Freebacoli: Rifiuti Tossici ai Campi da Tennis, Il “Dondolo” Filma il Disastro di Cuma: Anche il Campo da Calcio è una Discarica - VIDEO

lunedì 10 ottobre 2011

Rifiuti Tossici ai Campi da Tennis, Il “Dondolo” Filma il Disastro di Cuma: Anche il Campo da Calcio è una Discarica - VIDEO

dondolo La Redazione di Freebacoli pubblica di seguito la sesta edizione on-line della nuova rubrica “Il Dondolo”.

Il tg, all’interno del quale saranno riportate le notizie più importanti della settimana, accompagnate da un focus di approfondimento (che sarà pubblicato nei prossimi giorni) e da altre sezioni ancora in fase di allestimento, andrà in onda ogni venerdì.

L’obiettivo è quello di riuscire ad utilizzare, nel tempo e con le opportune migliorie, il maggior numero di canali informativi.

Il sesto episodio del dondolo tenutosi presso la frazione di Cuma ed al presenza dell’attivista Peppe Lubrano, ha focalizzato l’attenzione sui problemi di periferia: dal campo di calcio abbandonato, ai campi da tennis ancor 'oggi sormontati da rifiuti speciali e rifiuto indifferenziato bruciato, alla pista di pattinaggio senza regolare gestione sino alla presenza di un canale per le acque piovane completamente abbandonato a se stesso. 

Buona dondolata a Tutti!

IL DONDOLO VI

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , , , ,

8 Commenti:

Alle 10 ottobre 2011 17:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

Gamba Terry
bravo josi alla faccia della NORMALITA' sbandierata durante l'ultima campagna elettorale da questa amministrazione

 
Alle 10 ottobre 2011 17:59 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ciro Ceneri
ma come....l'amministrazione bacolese è così sensibile allo sport ...tanto da pensare ad opere artistiche di svariate migliaia di euro per invogliare i giovani a fare sport ....non temete è solo questione di tempo (relativo) e di fondi (se c'è da spartire qualcosa)..e tutto s'aggiusta

 
Alle 12 ottobre 2011 13:15 , Anonymous Anonimo ha detto...

Salvatore Costagliola
che schifo mi fa sentire questa notizia,sono anni che chiediamo alle tante amministrazioni succedutosi un campo di tennis e nessuno che ci ascolta ,VERGOGNA,VERGOGNA.

 
Alle 12 ottobre 2011 13:16 , Anonymous Anonimo ha detto...

Nando Esposito
Sono anni che lo diciamo!!!!!!!!

 
Alle 13 ottobre 2011 15:16 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonietta Agostiniano
Che schifo.....Vi consiglio di farvi anche una bella passeggiatina x via Parco Quarantennale....troverete " MONNEZZA "di tt i gusti...

 
Alle 13 ottobre 2011 15:16 , Anonymous Anonimo ha detto...

Danila Schiano Moriello
la copla è tutta nostra,qsto ci meritiamo!
Spero che presto la spazzatura ricopra le ns case, solo così forse acquisteremo un minimo di senso civico!

 
Alle 13 ottobre 2011 15:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Antonietta Agostiniano
Il litorale di via parco Quarantennale è il più bello che abbiamo,ma imn qst momento è la VERGOGNA di Bacoli.Chiameremo Striscia La Notizia

 
Alle 13 ottobre 2011 15:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Danila Schiano Moriello
buona idea, ma per denunciare cosa??
l'inciviltà di noi cittadini??!
la vera vergogna siamo noi!
tutta l'italia ci detesta, ed hanno ragione,nn sappiamo tenerci cara neppure la ns città.
invece di trarne benefici, la distruggiamo e la maltrattiamo!

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page