This page has moved to a new address.

Torna il Consiglio “Latitante”, Venerdì Sera all’Ostrichina del Fusaro: Previsto il Tutto Esaurito per il Circo Comunale

Freebacoli: Torna il Consiglio “Latitante”, Venerdì Sera all’Ostrichina del Fusaro: Previsto il Tutto Esaurito per il Circo Comunale

mercoledì 25 gennaio 2012

Torna il Consiglio “Latitante”, Venerdì Sera all’Ostrichina del Fusaro: Previsto il Tutto Esaurito per il Circo Comunale

image Dopo due mesi di assenza, torna in città il consiglio comunale: stabilito per venerdì sera il ritorno dell’assise cittadina.

Successivamente la frenata inaspettata in vista degli abbattimenti, su cui il consiglio era peraltro convocato in seduta permanente senza però mai riunirsi in modo ufficiale e pubblico, ricomincerà proprio dalla pianificazione del territorio il primo consiglio comunale dell’anno nuovo.

L’incontro pubblico si svolgerà  dalle ore 18:30 presso la sala Ostrichina del Compendio Vanvitelliano del Fusaro ed avrà come primo punto all’ordine del giorno la “pianificazione e lo sviluppo del territorio”.

Un argomento delicato su cui certamente sarà pressante la presenza delle centinaia di famiglie interessate alla problematica “abbattimenti” e che potrebbero presentarsi compatte nel corso dell’assise per manifestare il proprio disagio. Accanto a loro, molto presumibilmente, potrebbero ritrovarsi anche altri manifestanti spronati da altre istanze.

Finanze ed Ecoscambio

Tra gli altri punti posti all’ordine del giorno vi saranno delle modifiche allo statuto e dei movimenti di cassa utili per ripianare dei buchi finanziari che, già dal prossimo mese, potrebbero determinare il mancato pagamento egli stipendi ai dipendenti comunali.

In fondo all’ordine del giorno, stabilito in conferenza dei capigruppo di “casta”, restano le interrogazioni, le mozioni e le interpellanze delle minoranze e dell’opposizione che giacciono sui banchi della presidenza addirittura dallo scorso mede di maggio. image Delle iniziative consiliari importanti che, seppur depositate in segreteria ancor prima dell’inizio della scorsa estate, non risultano ancora essere state affrontate in consiglio, rallentando quindi i lavori democratici dell’assise.

Le Promesse “da Marinaio” dei “Mo Vengo” Boys

Un’anomalia tutta bacolese, su cui pesano come un macigno le carenti convocazioni di consiglio comunale, per la quale nel corso dell’ultima assise (tenutasi il lontano 30 novembre 2011) si era stabilito di provvedere (a seguito di reiterati solleciti) a convocare per i primi giorni di dicembre nuovamente il consesso civico, in modo tale da permettere l’effettiva “agibilità dei lavori”.

Una promessa istituzionale “da marinaio”, poi non tramutatasi in realtà, che ha lasciato chiuso il “circo comunale” per circa sessanta giorni. 

In più dovrà essere approvato anche il regolamento per l’Ecoscambio, strutturato tempo fa da Flegrea Lavoro per permettere un fluido ed economico riutilizzo dell’umido che, una volta scaricato negli appositi siti di trattamento, costa alla collettività decine di migliaia di euro e quindi diminuire il peso della tassa sui rifiuti sull’intera collettività.

CONSIGLIO COMUNALE

ORDINE DEL GIORNO

  1. Pianificazione e sviluppo del territorio;
  2. Approvazione convenzione Servizio Tesoreria Comunale dall’01.3.2012 al 31.12.2016;
  3. Revisione parziale Statuto Comunale: modifica art. 24 “Competenze del Sindaco”, commi 1 e 2;
  4. Approvazione Regolamento di Ecoscambio;
  5. Prelievo dal fondo di riserva : comunicazione;
  6. Delibera n. 245 del 19.8.2011 ad oggetto: Intervento urgente per la fornitura e posa in opera di gruppi elettrogeni a servizio degli impianti di sollevamento della rete fognaria” : adozione impegno pluriennale ai sensi art.42,c.2,lett.”i” del D.Lgs. 267/2000;
  7. Mozione prot. 14454 del 05.5.2011 a firma del consigliere GIAMPAOLO Carlo + 5 ad oggetto: “Razionalizzazione parcheggi e riduzione del traffico veicolare estivo in loc. Miseno – Miliscola”;
  8. Interrogazione prot. 14448 del 05.5.2011 a firma del consigliere GIAMPAOLO Carlo + 5 ad oggetto: “Arretramento della stazione di Torregaveta”;
  9. Interrogazione prot. 16255 del 19.5.2011 a firma del consigliere ILLIANO Salvatore + 6 sul Bando di concorso pubblico per prova selettiva per assunzione di n. 10 ( dieci ) agenti di P.M. ( cat. C1) a tempo determinato per mesi quattro;
  10. Interrogazione prot. 16253 del 19.5.2011 a firma del consigliere MANCINO Ciro Pasquale + 6 sulla gestione dei beni del Centro Ittico Campano;
  11. Interrogazione prot. 16425 del 19.5.2011 a firma del consigliere ILLIANO Salvatore + 4 relativa alla gestione della Biblioteca Comunale ed alla sua futura ubicazione;
  12. Interrogazione prot. 22524 del 25.7.2011 a nome dei consiglieri comunali SCHIAVO Adele e DELLA RAGIONE Josi Gerardo ad oggetto: “Fondi POR CAMPANIA 2000-2006. Stato dei lavori, collaudi, piani di gestione”;

Redazione Freebacoli
freebacoli@live.it

Etichette: , , ,

3 Commenti:

Alle 25 gennaio 2012 16:11 , Anonymous ramon ha detto...

...giovedì gnocchi, venerdì...baccalà !

                                    ORDINE DEL GIORNO (segue)

13. Interrogazione prot. mò mò a firma del Consigliere dr. ing. MAROTTA + Ferdinando (non è più consigliere, ma comunque ha qualcosa da chiedere), avente ad oggetto :"Visto che abbiamo fatto i bravi, quando ci prendete in amministrazione con voi?" 

 
Alle 25 gennaio 2012 18:28 , Anonymous Ospite ha detto...

Azzurra Campi Flegrei - IL SOLO TEATRINO...con i soliti burattini !....PANIFICAZIONE E LIEVITAZIONE...è finito lo sciopero ???..

 
Alle 25 gennaio 2012 19:56 , Anonymous ciccill ha detto...

ma che figura di merda, ma non avevate detto che consigli comunali non se ne facevano? ahh free bacoli... ma che fate? come i gamberi ?

 

Posta un commento

Il Decalogo dei Commenti, ovvero.. Piccole Regole per un Vivere Civile:

1 - Se il tuo commento non viene pubblicato in maniera subitanea, ATTENDI. Possibile che la Redazione non sia online.

2 - Se scrivi parolacce, ingiurie, offese, se imprechi, se auguri strane morti e il tuo commento non viene pubblicato, NON STUPIRTI

- Corollario al punto 2 - Continuare a offendere la Redazione non aumenterà le possibilità di pubblicazione del commento

3 - Se ti lanci, da anonimo, in una sorta di denuncia verso terzi, accusando questo o quello di associazione a delinquere e/o di altri misfatti e il tuo commento non viene pubblicato, NON MERAVIGLIARTI. Puntare il dito contro la Redazione accusandola di omertà o di connivenza è, ti sembrerà strano, inappropriato. Noi ci assumiamo la piena responsabilità di ogni parola pubblicata, mettendo, SEMPRE, i nostri nomi e cognomi… tu?

4 - Se esprimi un concetto non c’è bisogno di altri mille commenti per avvalorarlo. Soprattutto se ti fingi ogni volta una persona diversa.

5 - Firmare un commento, segno di civiltà e responsabilità verso le proprie opinioni, è sempre cosa gradita. A maggior ragione se corrisponde alla tua vera identità

SE AVETE PROBLEMI NELL'INSERIRE I VOSTRI COMMENTI, INVIATELI A: freebacoli@live.it

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page